DIPENDENTI/
LIBERO PROFESSIONISTI
SPECIALIZZANDI NEO LAUREATI
2022
03/05/2022

Soffrire sul lavoro non è un destino. Gli interventi alla IV Conferenza Donne Anaao 

Dedicato a Sara Pedri

La Conferenza – afferma la Coordinatrice dell’Area, Sandra Morano - è un’occasione per le donne, la maggioranza della forza lavoro in Sanità per dialogare con Amministratrici e Amministratori, decisori politici, managers, esprimendo criticità e portando visioni e proposte alternative per un governo della salute a misura di tutti.

Oggi le donne in sanità sono prevalenti quanto ai numeri, ma non per questo più autorevoli. La crisi della rappresentanza, diffusa in tutti gli ambiti della politica e della società, non risparmia l’universo delle cure, e interroga anche l’area femminile, e le sue istanze di relazioni, priorità, differenze.

A partire dall’organizzazione, perché è sulla pelle delle donne che si è massimamente accanita, prima occultata dalla storica disparità, poi messa tragicamente in evidenza attraverso il Covid. E’ in questa circostanza che si registrano numerosissimi traumi legati allo stress, soprattutto nei reparti in cui è massima la presenza di donne. E’ in uno di questi reparti che si consuma il primo “delitto sul lavoro” del nostro tempo. Su una giovane neospecialista e neo assunta a Tempo Pieno in un ospedale del civilissimo Trentino. Si chiamava Sara Pedri. E’ a lei – conclude la Morano – che vogliamo dedicare la nostra Conferenza e il nostro impegno per una sanità orientata dalle donne in cui episodi del genere non possano ripetersi”.

“La sanità che vogliamo richiede una radicale trasformazione dell’organizzazione e gestione del lavoro di cure. Toccherà alle donne realizzarla”.


scarica il programma

LE RELAZIONI
The Fulfilling Profecy: tre anni vissuti pericolosamente, Sandra Morano, Coordinatrice Area Formazione Femminile Anaao Assomed  
apri il documento

L’inarrestabile marcia delle donne che curano Maria Gabriella Coppola, Responsabile Anaao Giovani Campania
apri il documento

Esperienze in primo piano: Simona Bonaccorso, Direzione Nazionale Anaao Assomed
apri il documento

Esperienze, criticità, proposte di chi ha salvato il Paese, Chiara Rivetti Segretaria Anaao Assomed Piemonte
apri il documento

Presentazione della Survey Mariantonietta Monteduro Consiglio regionale Anaao Assomed Puglia
apri il documento

Anatomia della crisi di un sistema. Is there no alternative ? Lucia Di Furia, Dirigente Medica AV2 ASUR Ancona
apri il documento

L’Organizzazione del Lavoro che Vogliamo. Prendersi cura di chi cura, Nunzia D'Abbiero Direttrice del Dipartimento Diagnostico e della struttura complessa Radioterapia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma
apri il documento

Le mediche possono cambiare la governance delle Aziende Sanitarie. Dalle donne proposte per assicurare equità nelle cure e dignità nella professione di cura Maria Grazia Piscaglia, Dirigente Medica UO Neurologia Ravenna, Referente Aziendale Medicina Genere, AUSL Romagna
apri il documento

La trasformazione del lavoro nell'area perinatale, Elsa Viora, Presidentessa Nazionale AOGOI
apri il pdf

La transizione di genere in sanità nei paesi europei, Renata Culinovic, Presidentessa del sindacato dei Medici Croati
apri il pdf

"I have a dream. Dalla sanità che vogliamo al Ssn che vogliamo. Antonella Lotti, Professoressa associata Pedagogia Sperimentale  Università degli studi di Modena e Reggio Emilia
apri il pdf


 

🔴Dalla IV Conferenza Nazionale @anaao_assomed Donne le immagini e le riflessioni di due giorni di lavori.

guarda e condividi il video 👇👇



Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it