Tribunali

Tribunale Milano - Sez. lav. - sentenza 2135/2021 Illegittima la sospensione del dipendente non vaccinato

Il Tribunale di Milano, Sezione di Lavoro, con la decisione n. 2135 del 16 settembre 2021, si è pronunciato sulla illegittimità di un provvedimento di sospensione dal lavoro e dalla retribuzione di un ausiliare socioassistenziale, dipendente da una cooperativa e operante presso una residenza sanitaria assistenziale, in ragione del suo rifiuto di sottoporsi alla vaccinazione anti Covid-19.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it