News
07/02/2022

Riaprire il confronto sulle ARPA: le questioni sul tavolo

Tra le questioni aperte per il prossimo rinnovo contrattuale ci sono quelle relative alle Agenzie Regionali per la Prevenzione Ambientale ed al ruolo e collocazione delle professioni della dirigenza sanitaria.

Le Agenzie da tempo non effettuano più assunzioni di dirigenti sanitari per la profonda ostilità presente nelle stesse, connessa all’indennità di esclusività di rapporto da un lato, ed alla negazione dell’impianto del contratto della dirigenza sanitaria, per cui gli unici dirigenti da considerare sarebbero i soli dirigenti di struttura, negando per principio la presenza di dirigenti professionali.

In realtà per il profilo del dirigente ambientale, oggi presente nel solo contratto delle funzioni locali (PTA), viene fatta una parziale eccezione escludendo comunque le professioni del ruolo sanitario quali biologi, chimici, fisici, medici.

L’ipotesi su cui si sta lavorando è quella di confermare il ruolo e la funzione dei dirigenti professionali, anche utilizzando il profilo ambientale, ma con una radicale modifica delle modalità che oggi escludono i sanitari al solo scopo di non pagare l’indennità di esclusività di rapporto.

Tale modalità potrebbe prevedere una concorsualità simile a quella attualmente utilizzata per i direttori dei distretti sanitari cui possono accedere dirigenti dei quattro ruoli, mantenendo il ruolo di appartenenza.

Si tratterebbe quindi di una concorsualità per dirigente ambientale aperta ai quattro ruoli, in cui all’esito dell’assunzione ciascun dirigente conservi il ruolo di afferenza, a partire dai sanitari, garantendo comunque un trattamento economico eguale ai quattro ruoli.

Questo scenario, ove attuato, potrebbe aprire anche una strada percorribile per la concorsualità degli attuali CTP, qualifica in cui sono stati relegati i professionisti sanitari per evitare l’assunzione come dirigenti sanitari.

Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it