Cassazione Sezione Civile
23/02/2021

Cassazione Civile - Sez. III - sentenza 4864/2021 L’onere della prova nei casi di infezione ospedaliera

La Corte di Cassazione, nel ricostruire il contenuto dell’onere probatorio del danneggiante, ribadisce la teoria del c.d. «doppio ciclo causale» secondo cui detto onere risulterebbe scomposto in due profili: uno di carattere generale, mirante a dimostrare che è stata osservata la corretta profilassi degli strumenti chirurgici e dei locali nei quali si è svolta la prestazione medica; un altro a carattere individuale, finalizzato all’attestazione della idoneità e adeguatezza dell’agire del personale medico e della relativa terapia profilattica, pre e post-intervento, prescritta.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it