Consiglio di Stato
14/04/2014

Consiglio di Stato - Sez. III - sentenza n. 1807/2014 Svolgimento di funzioni primariali

In materia sanitaria, lo svolgimento delle funzioni primariali da parte dell'aiuto, oltre il periodo di giorni 60 per anno solare, attribuisce al sanitario il diritto a percepire le differenze retributive tra il trattamento goduto e quello tabellare iniziale spettante alla posizione funzionale superiore, nonché alla variazione del trattamento previdenziale, a prescindere dall'adozione di un formale atto di incarico da parte dell'Amministrazione. Non è infatti concepibile l'ipotesi di una struttura sanitaria che rimanga priva dell'organo di vertice responsabile dell'attività esercitata nel suo ambito.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it