News
09/09/2022

Riordino IRCCS: approvata la legge, i decreti legislativi riguarderanno anche i ricercatori

Responsive image

Con la Legge 3 agosto 2022 n.129 è stata approvata la Delega al Governo per il riordino della disciplina degli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS).

Il provvedimento interviene sui diversi aspetti che caratterizzano gli IRCCS ed in particolare alla lettera n) del comma 1, art.1, prevede di procedere per IRCCS e IZS alla revisione della disciplina del personale della ricerca sanitaria, con riferimento ai diversi aspetti.

Al riguardo il sindacato è intervenuto più volte rivendicando la stabilizzazione dei ricercatori e l’accesso degli stessi alla dirigenza in coerenza con i profili rappresentati appartenenti alle categorie della dirigenza sanitaria. Il testo approvato prevede la revisione degli anni di servizio previsti per i contratti a tempo determinato riducendo si spera sensibilmente, i tempi attuali, e favorendo una rapida stabilizzazione, che dovrà avvenire, secondo quanto previsto dalla Legge n.205/17 consentendo l’accesso alla dirigenza.

Su questi aspetti il confronto non sarà facile ma sarà necessario pervenire a soluzioni adeguate per affrontare la grave crisi che con la Legge 205 si è determinata nel settore della ricerca biomedica.

Nei decreti delegati andrà anche affrontata la questione dell’accesso in sovrannumero alle scuole di specializzazione che la Legge 205 aveva previsto per consentire l’acquisizione del titolo di accesso alla dirigenza ma che nell’attuale formulazione non ha trovato puntuale applicazione. Al riguardo andrà ricercata una formulazione che obblighi le Università a garantire l’accesso alle scuole.

Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it