News
25/07/2022

Compatibilità incarico dirigenziale con lavoro a tempo ridotto: parere Aran

Responsive image

Aran – Parere n. ASAN 62a del 27/04/2022

Commento a cura di Robert Tenuta, Direttivo Nazionale Dirigenza Sanitaria Anaao Assomed

L’art. 110, comma 9, del CCNL del 19.12.2019 dell’Area Sanità (accesso al rapporto di lavoro con impegno ridotto) dispone che “La titolarità di un incarico dirigenziale di natura gestionale è incompatibile con il rapporto di lavoro a impegno ridotto. Qualora i dirigenti con incarico di natura gestionale abbiano presentato la relativa domanda e la medesima sia stata accolta, verrà revocato l’incarico gestionale e conferito un incarico professionale tra quelli di cui all’articolo 18 comma 1, paragrafo II, lett. c”.

In proposito l’ARAN, con parere ASAN 62a del 27.04.2022, ha precisato che tale norma non sia suscettibile di applicazione analogica ai rapporti di lavoro a tempo definito che sono mantenuti ad esaurimento anche dall’art. 86, comma 1 (trattamento economico dei dirigenti con rapporto di lavoro ad esaurimento) dello stesso CCNL e che, come ivi specificato, non sono rapporti di lavoro a regime esclusivo.

A tal proposito e più in generale l’ARAN segnala che, ai sensi dell’art. 15, comma 1, lett. a (effetti del passaggio del rapporto esclusivo al rapporto non esclusivo e viceversa) del medesimo CCNL, in caso di passaggio al rapporto non esclusivo non vi è preclusione “… al conferimento di direzione di strutture semplici e complesse fermo restando quanto eventualmente previsto dalle discipline legislative regionali in merito ai criteri per il conferimento dei predetti incarichi di direzione di struttura”.

Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it