Rassegna di giurisprudenza

Sentenze: malattia, covid e prove concorsuali, ferie, stabilizzazione  

Responsive image

Cassazione Lavoro - Ordinanza n. 27322/2021 – Lavorare durante la malattia non legittima il licenziamento. La Cassazione ha stabilito recentemente che «è illegittimo il licenziamento del dipendente che prolunga la malattia, anche se durante il periodo ha svolto attività extra lavorative, perché contano i certificati medici e i riscontri del Ctu che accertano il mancato aggravamento della patologia con un ritardo della guarigione legato alla modesta attività fisica».

Tar Lazio- Sezione Terza –quater – sentenza 11531/2021. Emegenza Covid , partecipazione alle prove concorsuali. L’emergenza epidemiologica venutasi a creare avrebbe dovuto indurre l’ASL a prevedere prove suppletive per la partecipazione al concorso e ciò in quanto il principio di autoresponsabilità e di regolare svolgimento dei procedimenti amministrativi incontra un limite in un’emergenza pandemica globale relativa a provvedimenti adottati non per la tutela individuale del singolo partecipante alla procedura concorsuale, ma della collettività.

Cassazione Lavoro –ordinanza n. 27385/2021. Impossibilità di fruire delle ferie residue. Al dirigente munito del potere di disporre da sé le proprie ferie è dovuta l'indennità sostitutiva se risulti che esse non sono state godute per insuperabili esigenze di servizio, come del resto è palese dal testo della norma collettiva

Cassazione Lavoro –ordinanza n. 27018/2021. Reiterazione di contratti a tempo determinato. La stabilizzazione di chi abbia lavorato a tempo determinato comporta il venire meno del danno da precarizzazione eventualmente riconnesso all'abuso pregresso della contrattazione a termine, soltanto allorquando la immissione in ruolo sia "ricollegabile alla successione dei contratti a termine con rapporto di causa-effetto".

Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it