News

Ricercatori IRCSS e IZS: le iniziative Anaao

Responsive image

L’ANAAO sta riproponendo con apposite interventi la questione ricercatori biomedici di IRCCS e IZS irrisolta da più di tre anni.

Il Sindacato ha fatto diverse proposte al Ministero della Salute ed in Parlamento finalizzate a modificare il percorso della “Piramide” riducendo in modo significativo i due quinquenni previsti, a garantire l’accesso in sovrannumero alle scuole di specializzazione, a modificare lo stato giuridico dei ricercatori ora relegati nel comparto della sanità.

La proposta che l’ANAAO ha discusso in ripetuti incontri al Ministero e che sta riformulando anche attraverso le forze parlamentari, in vista della Legge Finanziaria, si fonda sull’istituzione di un ruolo dirigenziale per il personale della ricerca, prevedendone pertanto la ricollocazione anche nell’area contrattuale della dirigenza sanitaria.
Una revisione sostanziale rispetto alle norme della “Piramide”, che si fonda sul riconoscimento del ruolo dirigenziale dei ricercatori accanto alle categorie della dirigenza sanitaria dell’SSN, con un trattamento economico finalmente adeguato, con una procedura di accesso alle scuole di specializzazione in sovrannumero che sia finalmente garantita e non lasciata a decisioni di Atenei locali poco interessati all’attuale formulazione prevista nel testo della legge e disapplicata totalmente.
Dovrà essere rivista anche la procedura attuale del percorso previsto nella Piramide e relative regole, abbreviandolo e dando certezze ai ricercatori stessi.

 

Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it