News
15/10/2021

Stabilizzazione precari: un impegno indifferibile per l’Anaao

Con la pandemia si è avuto un forte incremento di precariato sanitario, caratterizzato da numeri molto elevati di medici e dirigenti sanitari e da previsioni di scadenza a breve termine.

Per il Sindacato ciò costituisce un appuntamento urgente cui dare risposta chiedendo alle Regioni una immediata proroga di tutti i rapporti e definendo con Ministero, Regioni e Parlamento una procedura legislativa che consenta di avviare a breve termine, comunque a partire dal 2022, il processo di stabilizzazione che per la dimensione numerica dei precari avrà un iter non breve.

Il Sindacato ha già in tal senso ottenuto da alcune regioni l’assenso alla proroga dei rapporti, a partire dal Lazio, ed ha avviato confronti con le forze parlamentari, con la Conferenza e con FIASO

per definire un testo legislativo da portare nella prossima finanziaria che definisca tempi, requisiti e modalità del processo.

La richiesta dell’ANAAO è stata quella di prevedere la stabilizzazione dei rapporti a tempo determinato in essere al 31.12.2021 da almeno dodici mesi. Su questa ipotesi è stata avviata la discussione con le istituzioni coinvolte.

Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it