Cassazione Sezione Civile

Cassazione Civile-Sez. III - ordinanza 18283/2021 Consenso informato: obblighi e risarcimento

Il consenso libero e informato è volto a garantire la libertà di autodeterminazione terapeutica dell'individuo e costituisce un mezzo per il perseguimento dei suoi migliori interessi, consentendogli di scegliere tra le diverse possibilità di trattamento medico o anche di rifiutare (in tutte le fasi della vita, anche in quella terminale) la terapia. Tale consenso non può mai essere presunto o tacito, ma deve essere sempre espressamente fornito, dopo aver ricevuto un'adeguata informazione, anch'essa esplicita.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it