News
06/12/2018

DS FILO DIRETTO CON GLI ISCRITTI: il report dell'assemblea del 5 dicembre in Lombardia

Le priorità emerse: tutela del Ssn e contratto! Prossimo appuntamento 11 GENNAIO in VENETO!

Si è tenuta a Milano lo scorso 5 dicembre l’Assemblea generale dei Dirigenti Anaao della Lombardia con la partecipazione di oltre cento colleghi in rappresentanza delle categorie della Dirigenza sanitaria regionale. Sono emerse nella loro oggettiva criticità le questioni legate alla sempre maggiore riduzione degli organici, alle difficoltà di garantire i servizi, alle elevate condizioni di disagio lavorativo ed agli aspetti connessi alla riorganizzazione dei servizi in direzione sempre più restrittiva. Al riguardo si sono valutate positivamente le strategie della nuova segreteria regionale Anaao che sta aprendo un confronto a largo raggio sia con l’amministrazione regionale che con le aziende.
Sono state valutate le azioni sindacali in corso per la trattativa contrattuale, le attese connesse alla Legge di Bilancio all’esame del Parlamento a fronte delle proposte Anaao irrinunciabili, e la possibilità concreta di riprendere la vertenza e le azioni di lotta in caso di risposte carenti.
Sono stati valutati in tale ambito gli aspetti di confluenza della Dirigenza sanitaria nel primo contratto unico con i medici e l’assoluta necessità che tale unicità sia rispettata nella struttura contrattuale ferme restando le specificità professionali esistenti.
Sulle questioni legate alla formazione specialistica il confronto è stato serrato sugli aspetti legati alle criticità di accesso per le categorie sanitarie alle Scuole ed al fabbisogno accumulato nei sei anni di blocco, ma anche sulle questioni connesse alle proposte Anaao sulla riforma della formazione specialistica svolta in ambiente ospedaliero e con modalità che consentano un accesso precoce al lavoro.
Con l’intervento del Responsabile regionale Anaao Giovani si è poi focalizzata l’attenzione sulle nuove forme di coinvolgimento dei precari giovani, degli stessi dirigenti giovani e dei precari sia della sanità che della ricerca, ipotizzando strategie che favoriscano l’adesione al sindacato sia dei medici che dei sanitari.
E’ stata infine valutata anche la situazione connessa alle vertenze più specifiche regionali a partire dalla conferma dell’utilizzo delle risorse aggiuntive regionali sino alle condizioni contrattuali applicate al settore dell’ospedalità ed IRCCS privati. L’assemblea è stata caratterizzata da un intenso e prolungato dibattito su tutti i temi oggetto di esame.

Alberto Spanò - Responsabile nazionale Dirigenza Sanitaria

Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it