Consiglio di Stato
14/11/2017

Consiglio di Stato - Sez. III - sentenza n. 5238/2017 Concorsi: svolgimento della prova pratica in forma scritta

Concorsi: lo svolgimento della prova pratica in forma scritta, non ne muta la natura, rispetto alla regola dell'anonimato

Lo svolgimento della prova pratica in forma scritta non costituisce elemento sufficiente per portare al mutamento sostanziale/ontologico della prova stessa, che da prova pratica si trasformerebbe in una vera e propria prova scritta per il cui svolgimento dovrebbe essere applicata la regola dell'anonimato a garanzia del principio generale di imparzialità.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it