News
08/06/2017

LPI ALLARGATA: il Diriente medico che viola il rapporto di esclusività deve risarcire il debito con l'azienda - Robert Tenuta, Direttivo Nazionale Dirigenza Sanitaria

A seguito della attività investigativa della Guardia di Finanzia di Bari è emersa un’ipotesi di anno erariale derivante dall’illegittimo espletamento di attività libero professionale di un dirigente medico di un’azienda sanitaria pugliese. La procura ha iscritto un procedimento penale per reato di peculato, e la Sezione Giurisdizionale per la Puglia della Corte dei Conti ha condannato il sanitario al pagamento del debito.

SENTENZA N. 193/2017 del 2 maggio 2017 DELLA CORTE DEI CONTI – SEZ. GIURISDIZIONALE PER LA PUGLIA
leggi l'intervento

 

Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it