Consiglio di Stato
07/02/2017

Consiglio di Stato - Sez. VI - sentenza n. 538/2017 Indennità De Maria va corrisposta fino a tutto il 2008

È vero che l'indennità c.d. De Maria sopravvive rispetto alla data di entrata in vigore del d.lgs. 517/1999, ma non è vero che tale sopravvivenza possa essere per sempre. In verità, l'esaurimento del suo dovere di corresponsione si è già innescato con la stessa entrata in vigore dell'art. 6, co. 4, del decreto delegato n. 517 e la sua definitiva scomparsa non è stata dal Legislatore delegato ancorata ad un termine certo per il fatto che, all'epoca, tale Legislatore non poteva prefigurare entro quanto tempo il nuovo regime di trattamento economico avrebbe trovato una sua realizzazione.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it