Consiglio di Stato
28/04/2016

Cpnsiglio di Stato - Sez. III - sentenza n. 1631/2016 Conferimento di incarichi dirigenziali e individuazione della giurisdizione

Ai fini della giurisdizione, occorre aver riguardo anche al concreto atteggiarsi della procedura di conferimento. Tenuto conto della vigente legislazione che qualifica come atto emesso con i poteri del datore di lavoro privato la scelta affidata alla discrezionalità ed alla responsabilità del direttore generale, non può che affermarsi la sussistenza della giurisdizione del giudice ordinario in materia di conferimento di incarichi. Viceversa, qualora l'attività preparatoria si sia tradotta in una valutazione di titoli con attribuzione di punteggi e formazione di una graduatoria o in una effettiva comparazione del merito è ravvisabile la caratterizzazione tipica della procedura selettiva sia sul piano procedimentale che su quello della valutazione dei candidati.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it