Corti d'Appello
15/11/2010

Corte d'Appello Roma - sentenza n. 4717/2010 Medici e borse 83/91: attenzione ai tempi della prescrizione

Oltre quattrocento medici che avevano conseguito la specializzazione senza la remunerazione prevista, e senza usufruire degli altri vantaggi riconosciuti dalle direttive comunitarie, adivano l'autorità giudiziaria competente che respingeva le loro richieste. Proposto appello avverso la sentenza, la corte territoriale (corte d'appello), relativamente alla maggior parte dei sanitari ha confermato la sfavorevole pronuncia di primo grado, per circa quaranta medici, invece, ha riconosciuto il risarcimento del danno attraverso una ricostruzione della natura giuridica dell'obbligo risarcitorio, del tempo di prescrizione e della sua decorrenza, facendo salva la posizione di soli alcuni professionisti che, tenuto conto del tempo di conclusione del percorso formativo, erano riusciti ad interrompere tempestivamente il decorso della prescrizione medesima.

Scarica il testo della sentenza

Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it