DIPENDENTI/
LIBERO PROFESSIONISTI
SPECIALIZZANDI NEO LAUREATI
Cassazione Sezione Lavoro
07/02/2007

Cassazione Lavoro - sentenza n. 2639/2007 Licenziamento giustificato del dirigente responsabile di P.O.

Sospendere le accettazioni, dimettere pazienti e chiudere formalmente il reparto anche solo per 24 ore rappresenta, tenuto conto del tipo di servizio reso (nella fattispecie a pazienti psichiatrici), un provvedimento estremo che, alla luce delle circostanze di fatto non trova adeguata giustificazione nelle sia pur oggettive condizioni di difficoltà e di disagio del personale.
Il responsabile licenziato avrebbe dovuto adottare tutte le misure alternative possibili e, comunque, non poteva legittimamente allontanarsi dal servizio determinando una situazione di difficoltà per altri servizi ed organi dell'Azienda sanitaria.

Scarica il testo della sentenza

Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it