Tar
26/04/2022

Tar Lazio - Sez. IV - sentenza n. 5067/2022 Accertamenti medici svolti in sede concorsuale sono irripetibili

In sede di arruolamento del personale l’accertamento sulla idoneità psico-fisica dei canditati è irripetibile, con la conseguenza che, a fronte di un giudizio medico di inidoneità in sede concorsuale, il difforme esito di un successivo giudizio non ha di per sé alcun rilievo dirimente a meno che con lo stesso non venga dimostrato che il primo sia stati frutto di travisamento o sia, comunque, inattendibile.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it