News

Ministero Salute: agli specializzandi non è consentito lavorare oltre 38 ore settimanali

Responsive image

Altra vittoria dei diritti in una battaglia che l'Anaao Assomed ha portato avanti insieme ad Als per ristabilire ruoli e funzioni per i giovani medici di tutta Italia.

E' di questi giorni la risposta del Ministero della Salute che sollecitato a rispondere sulla normativa sull'orario di lavoro per medici in formazione, ha ribadito:
"Per quel che riguarda l'orario di lavoro dei medici specializzandi, il decreto legislativo 17 agosto 1999 n. 368 recante: "Attuazione della direttiva 93/16/CEE in materia di libera circolazione dei medici e di reciproco riconoscimento dei loro diplomi, certificati ed altri titoli e delle direttive 97/50/CE, 98/21/CE, 98/63/CE e 99/46/CE che modificano la direttiva 93/16/CEE", all'articolo 40, comma 1, dispone che: "L'impegno richiesto per la formazione specialistica è pari a quello previsto per il personale medico del Ssn a tempo pieno [...]" laddove il tempo pieno, per definizione è pari a 38 ore settimanali (4 delle quali sono dedicate all'attività didattica frontale)". 

Il medico in formazione, per anni considerato un super studente senza tutele, inizia ad avere la giusta considerazione e la giusta ubicazione all’interno di un sistema sanitario frastagliato e disomogeneo.

Prima il decreto Calabria, poi le battaglie per la tutela durante la pandemia, ora questa risposta del Ministero che chiarisce, per quanto fosse ancora in dubbio, che il medico in formazione non può essere considerato una semplice pedina per sopperire a carenze di personale ma deve essere formato.

Ma non finisce qui. L'Anaao Assomed lotta quotidianamente per una formazione migliore e continueremo a vigilare affinché ogni singola inadempienza nel rispetto dei diritti dei giovani medici venga puntualmente denunciata e risolta.

Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it