Comunicati stampa
20/10/2020

Palermo: non abbiamo altro tempo! Intervenire subito su ospedali e territorio.

La curva epidemica sta assumendo una forma esponenziale. Stiamo perdendo il vantaggio acquisito durante l’estate nei confronti degli altri paesi europei, raggiunto attraverso un duro lockdown iniziato precocemente e durato mesi.
ORA abbiamo bisogno di strumenti rapidi perché non abbiamo altro tempo davanti a noi.



Questi i settori su cui intervenire:
OSPEDALE
 aumentare il numero dei medici, dirigenti sanitari e infermieri in servizio con contratti adeguati prima a Tempo determinato da trasformare poi in Tempo indeterminato, 
 aumentare il posti letto Covid 
 incrementare il posti letto in Terapia intensiva: ne mancano ancora 2400 rispetto ai programmi del Governo.

TERRITORIO (perché è qui che si combattono in prima istanza le epidemie)
 aumentare la capacità di fare tamponi 
 aumentare la possibilità dei dipartimenti di igiene e prevenzione di fare il tracciamento dei contatti.

Bisogna portare in alto la linea di resistenza del Ssn che non deve essere assolutamente saturata. Le risorse ci sono: il Mes è ancora a disposizione.
La volontà politica? 

Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it