DIPENDENTI/
LIBERO PROFESSIONISTI
SPECIALIZZANDI NEO LAUREATI
Cassazione Sezione Lavoro
04/11/2003

Cassazione Lavoro - sentenza n. 16535/2003 Cure all'estero

Cure all'estero: se la Asl non indica dove curarsi, deve risarcire le spese

Con riferimento alle prestazioni assistenziali in forma indiretta presso centri di altissima specializzazione all'estero in favore di cittadini italiani residenti in Italia, per prestazioni che non siano ottenibili nel nostro Paese tempestivamente o in forma adeguata alla particolarità dei caso clinico, atteso che dalla legislazione vigente, nonché dai principi costituzionali di buon, andamento della pubblica amministrazione e di tutela della salute del cittadino deriva un obbligo a carico dell'amministrazione sanitaria di informare il cittadino in ordine alle strutture sanitarie esistenti in Italia idonee a forni!e le stesse prestazioni specialistiche richieste e praticate all'estero.

Scarica il testo della sentenza

Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it