Comunicati stampa
07/09/2007

Libro verde: contro gli sprechi riorganizzare la rete ospedaliera

7 settembre 2007

 

L'Anaao Assomed rileva che i dati riportati nel libro verde dell'Economia presentato dal Ministro Padoa Schioppa, nei quali si evidenziano le inefficienze e gli sprechi degli Ospedali, sono superficiali e contrastano con quanto recentemente riferito dal rapporto del Ministero della salute e dall'Analisi dell'Agenzia dei servizi sanitari regionali.

La realtà è diversa da quanto affermato nel Libro Verde e a fronte di una spesa sanitaria contenuta a livelli inferiori rispetto alla spesa dei restanti paesi Ocse (8,9% dell'Italia contro il 10,7% della Germania e l'11,1% della Francia), si registra un progressivo incremento di efficienza e qualità del sistema.Infatti non si può essere un giorno il secondo Ssn migliore al mondo e il giorno dopo la maggiore fonte di spesa e di inefficienza, secondo le convenienze politiche del momento.

Gli indicatori di performance che riguardano l'assistenza ospedaliera dimostrano un incremento di numero ed una maggiore appropriatezza delle prestazioni ospedaliere e che parte dei maggiori costi sono legati a condizioni strutturali della spesa quali il maggiore ricorso alla tecnologia e il progressivo invecchiamento della popolazione.

Le forti differenze di spesa e le sacche di inefficienza a macchia di leopardo sono dovute ai mali storici del nostro Paese quali differenze tra Regioni del nord e del sud che un federalismo aggressivo ed una politica sanitaria incapace hanno ulteriormente aggravato fino a minacciare l'esigibilità stessa del diritto alla salute.

E' ormai chiaro che provvedimenti generalizzati quali l'indiscriminato taglio dei posti letto o i radicali tagli su alcune voci di spesa corrente se non accompagnati da una profonda revisione organizzativa e da una riqualificazione della rete ospedaliera, non sono in grado di produrre un reale contenimento della spesa.

L'Anaao Assomed condanna il facile ricorso ai soliti luoghi comuni tra buoni (territorio) e cattivi (ospedale) e rivendica per gli ospedali la loro insostituibile funzione di pilastro del Servizio sanitario nazionale.

Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it