Corte Europea
12/03/2015

Corte di Giustizia UE - causa C-594/13 Corte Ue: su prestazioni sanitarie, no esenzione Iva fuori da parametri

È esclusa l’esenzione IVA per le società di somministrazione di lavoro a tempo determinato che mettono a disposizione di istituti di cura e a prestatori di cure a domicilio del personale infermieristico qualificato: è sì un “organismo” ma non ha “il carattere sociale” richiesto dalla direttiva IVA per il godimento del beneficio dell’esenzione. Il principio è stato affermato dalla Corte di Giustizia UE in merito a una controversia pendente davanti alla Corte tributaria federale, avente ad oggetto la tassazione delle prestazioni di servizi effettuate a titolo di imposta sul fatturato per l’esercizio fiscale 2010.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it