Cassazione Sezione Penale

Cassazione Penale - Sez. IV - sent. n. 19856/2020 Medico competente non è tenuto a valutazioni generali

Al Medico competente, attraverso la sorveglianza sanitaria prevista dalla normativa in materia di salute e sicurezza sul lavoro, spetta solo ed esclusivamente valutare lo stato di salute del prestatore d’opera riferito al rischio specifico cui lo espone la mansione. Il giudizio di idoneità lavorativa si chiama “specifico” proprio per questo.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it