Dicono di noi

Taglio dei posti letto e blocco delle assunzioni. I numeri degli studi Anaao su Panorama e Il Fatto Quotidiano

Responsive image

Perchè la sanità italiana è al collasso. È dal 2011, con il governo di Mario Monti, che nel nostro Paese si tagliano posti letto, bloccando l'assunzione di medici e personale.
Riduzioni proseguite anche sotto gli esecutivi Letta, Renzi e Gentiloni. E ora, per tamponare l'emergenza, si richiamano in servizio i pensionati e ci si affida a laureati senza esperienza. L'articolo riporta i dati dello Studio Anaao sulla carenza di specialisti.
PANORAMA - leggi

Ne sono spariti 340 mila sui 530 mila del 1981. Nel 1992 erano scesi a 365 mila, nel 2017 erano 191 mila. Chiusi i presìdi più piccoli. A vantaggio della sanità privata. L'articolo riprende lo studio Anaao Giovani sulla geografia della sanità italiana.
IL FATTO QUOTIDIANO - leggi

Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it