Cassazione Sezione Lavoro
13/04/2021

Cassazione Lavoro - sentenza n. 9647/2021 Malattia e attività extra-lavorativa

I giudici della Suprema Corte hanno evidenziato come lo svolgimento, durante il periodo di assenza malattia, di una attività extra-lavorativa può costituire un illecito disciplinare allorquando l’attività prestata, anche a titolo gratuito, sia di per sé sufficiente a far presumere l’inesistenza della malattia, la possibilità che l’ulteriore attività possa pregiudicare la guarigione e il rientro in servizio del lavoratore in tempi congrui.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it