Cassazione Sezione Penale
14/02/2022

Cassazione Penale - Sez. IV - sentenza n. 5117/2022 Cooperazione colposa per medico che cura melanoma con omeopatia

La Corte di cassazione ha affrontato un caso di colpa medica ex art. 589 c.p. relativo all’omicidio colposo di una paziente affetta da un melanoma maligno che veniva curata con una terapia omeopatica ritenuta priva di alcun valore scientifico. Secondo la Corte di Cassazione, anche la condotta del medico di consigliare una terapia omeopatica per curare una patologia oncologica non può che integrare una condotta gravemente negligente e imperita dell'imputata, che non avendo mai sollecitato la paziente ad abbandonare immediatamente la medicina omeopatica per affidarsi a quella allopatica ha contribuito ad incidere casualmente sul decorso ingravescente della grave patologia.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it