Cassazione Sezione Penale
03/02/2021

Cassazione Penale - Sez. IV - sentenza n. 4063/2021 Responsabilità medici, novità sulle accuse di negligenza

In caso di omicidio o lesioni colpose l'errore medico non genera in automatico responsabilità; è il giudice a dover dimostrare che la specifica attività chiesta al sanitario (diagnostica, terapeutica, di vigilanza e salvaguardia dei parametri vitali) se realizzata avrebbe verosimilmente scongiurato o ritardato l'evento lesivo. Lo ha stabilito la Cassazione con sentenza della IV Sezione penale 4063 del 2021 riferita a un paziente morto di emorragia cerebrale a ottobre 2013.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it