Cassazione Sezione Penale
19/10/2018

Cassazione Penale - Sez. IV - sentenza n. 47448/2018 Responsabilità medica: l’errore diagnostico

La Corte di cassazione si è soffermata sull'esatta portata del concetto di errore diagnostico. I giudici hanno confermato che tale errore non si ha solo quando il medico, in presenza di uno o più sintomi di una malattia, non riesce a inquadrare il caso clinico in una patologia nota alla scienza o lo inquadra in maniera errata. L'errore diagnostico, infatti, si configura anche quando il sanitario non sottopone il paziente ai controlli e agli accertamenti che invece sono doverosi per formulare una corretta diagnosi.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it