Cassazione Sezione Penale
19/10/2018

Cassazione Penale - Sez. IV - sentenza n. 47801/2018 Violazione dell'obbligo di controllo, corresponsabilità di ginecologo e ostetrica

L’obbligo di diligenza che grava su ciascun componente dell’equipe medica concerne non solo le specifiche mansioni a lui affidate, ma anche il controllo sull’operato e sugli errori altrui che siano evidenti e non settoriali, in quanto tali rilevabili con l’ausilio delle comuni conoscenze del professionista medio. Ne consegue che sussiste corresponsabilità del ginecologo e delle ostetriche nel venir meno al dovere di segnalare il peggioramento del tracciato cardiotocografico.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it