DIPENDENTI/
LIBERO PROFESSIONISTI
SPECIALIZZANDI NEO LAUREATI
Cassazione Sezione Penale
10/04/2017

Cassazione Penale - Sez. IV - sentenza n. 18100/2017 Omicidio colposo per l'infermiere che sbaglia il triage

È responsabile per l'omicidio colposo del paziente giunto al pronto soccorso, con infarto in corso, l'infermiere che ha errato la valutazione assegnandogli un codice verde. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione che si è pronunciata sull'addebito contestato a un infermiere condannato alla pena di giustizia e al risarcimento dei danni in favore delle parti civili.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it