DIPENDENTI/
LIBERO PROFESSIONISTI
SPECIALIZZANDI NEO LAUREATI
Cassazione Sezione Penale
18/03/2016

Cassazione Penale - Sez. IV - sentenza n. 11641/2016 Morte del paziente per shock di tipo cardiogeno emopericardico

Ai fini della configurazione della responsabilità penale per un reato colposo, non è sufficiente che risulti accertata la violazione di una regola cautelare, che essa si ponga in rapporto causale con l'evento prodottosi e che questo costituisca "concretizzazione del rischio" che la regola cautelare si prefigga di contrastare: è infatti necessario anche che l'evento risulti "evitabile" dalla condotta diligente che si è mancato di tenere.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it