30 dicembre 2016

ROMA. Bufera sul San Camillo guasto all’ossigeno stop agli interventi - LA REPUBBLICA - ROMA

L’articolo contiene il commento di Francesco Medici, Consigliere Nazionale Anaao Assomed.

23 dicembre 2016

Donne medico, un sorpasso con tanti ostacoli da superare - QUOTIDIANO NAZIONALE – BLOG

Intervista a Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao Assomed

23 dicembre 2016

Fabbisogno medici e dirigenti: totale dissenso dell'Intersindacale sulle modalità di calcolo Ministero-Regioni

Rassegna stampa della lettera intersindacale

ADNKRONOS SALUTE
AGENPARL
QUOTIDIANO SANITA’
SANITA’24
DOTTNET
SANITA'INFORMAZIONE
HEALTHDESK
leggi la rassegna stampa
 

22 dicembre 2016

Responsabilità professionale: una legge alla deriva.

Rassegna stampa comunicato Anaao Assomed

ADNKRONOS SALUTE
AGENPARL
INSALUTENEWS
QUOTIDIANO SANITA’
PANORAMA DELLA SANITA’
SANITA’24
DOCTOR33
leggi la rassegna

 

21 dicembre 2016

"Le donne medico curano meglio". Harvard: più affidabili degli uomini.
TROISE: "Sorpasso meritato, ma quanti ostacoli ancora da superare". - NAZIONE-CARLINO-IL GIORNO

Essere seguiti in ospedale da un medico donna potrebbe comportare un migliore esito delle cure. I pazienti gestiti da donne medico presentano un minor rischio di ricadute.

I dati di una indagine pubblicata su Jama e condotta dall'Harvard TH Chan School of Public Health. L'articolo riporta anche i dati dell'indagine Anaao sulle condizioni di genere.

21 dicembre 2016

Medici Anaao: manovra non affronta problemi settore. 'Salute tema fuori agenda, speriamo in cambiamento di verso'. Intervista dell'ANSA a Carlo Palermo

Il Vice Segretario Nazionale Vicario conferma all'Ansa il giudizio negativo sulla legge di bilancio sottolineando gli aspetti prioritari per i prossimi mesi.

L'Anaao-Assomed, il maggiore dei sindacati dei medici dirigenti, conferma il giudizio negativo sulla Legge di Bilancio 2017, che "non ha recepito le richieste delle organizzazioni sindacali tese ad ottenere la fine da parte delle Regioni e delle Aziende sanitarie della sottrazione di risorse dai fondi contrattuali". Lo afferma Carlo Palermo, vice segretario nazionale vicario Anaao-Assomed. Una Legge di Bilancio, rileva, prodiga di bonus di tutti i tipi ma che non affronta seriamente alcuno dei problemi della sanità, come la mancanza di personale, la crescita di un precariato stabile, i trattamenti economici sempre meno remunerativi e premianti il merito, una burocrazia oppressiva".
E' quindi "da auspicare - afferma - che vengano rapidamente sviluppati quei punti già previsti nell'accordo quadro tra Governo e sindacati per il rinnovo dei contratti del pubblico impiego". In concreto, spiega Palermo, "si tratta di estendere alla sanità quei benefici concessi a 18 milioni di lavoratori privati e derivanti dalla defiscalizzazione della produttività, elemento che potrebbe essere finalizzato ad un piano per l'abbattimento delle liste di attesa e garantire al settore pubblico i benefici del welfare aziendale, con la possibilità di contributi alla previdenza integrativa e, per le donne, di strumenti con i quali meglio conciliare vita e lavoro". Secondo Palermo, è cioè "necessario porre riparo a una scandalosa iniquità: non si tratta solo di aumentare le retribuzioni, ma di uniformare la tassazione sul salario accessorio in godimento tra pubblico e privato". E' inoltre "urgente stabilizzare i precari in attesa da oltre 10 anni" ma "le risorse destinate sono al di sotto di quanto necessario. Si tratta di stabilizzare circa 8.000 medici a tempo determinato e circa 6.500 contratti atipici o libero professionali". La Sanità, conclude, "sembra essere fuori agenda. Continuiamo a sperare in un cambiamento di verso".

07 dicembre 2016

AUDIZIONE SUI LEA. Troise: rischiamo che non siano vincolanti

Audizione del Segretario Nazionale Anaao Assomed, Costantino Troise alla Commissione Igiene e Sanità del Senato.

In audizione, Troise ha rappresentato i suoi dubbi sull'effettiva capacità di erogare i nuovi Lea in modo omogeneo in tutto il Paese. "La loro sostenibilità economica - ha spiegato ai senatori - è tutta da dimostrare e c'è il rischio che da vincolo diventi una 'moral suasion', una sorta di grande supermercato in cui ogni regione prende quello che vuole, senza realmente offrire tutte le prestazioni previste a tutti. Quello che è certo è che aumenteranno i ticket e il rischio di trasferire pazienti alla sanità privata". 

07 dicembre 2016

MEDICI IN ATTESA PER LEGGE BILANCIO, SU SCIOPERO NESSUNA DECISIONE - Adnkronos Salute

I camici bianchi 'restano alla finestra' per capire se saranno accolte le loro richieste. Restano tutte in piedi, infatti, le contestazioni delle associazioni di categoria che hanno portato alla proclamazione dello sciopero.

L'Intersindacale medica, che ha proclamato uno sciopero per il 16 dicembre, resta "in attesa degli sviluppi" sull'approvazione della legge di Bilancio. Nell'incontro di oggi, infatti, le sigle della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria - che si sono confrontate sulla questione alla luce della crisi di Governo - non hanno preso, a quanto si apprende, nessuna decisione sulla giornata di astensione in programma per contestare la manovra, considerata penalizzante in particolare per le scarse risorse annunciate per il rinnovo dei contratti.
I camici bianchi, dunque, 'restano alla finestra' per capire se saranno accolte le loro richieste. Restano tutte in piedi, infatti, le contestazioni delle associazioni di categoria che hanno portato alla proclamazione dello sciopero.

01 dicembre 2016

Tagli e "questione" medici frenano il rinnovo per la sanità. Intervista a Carlo Palermo su IL SOLE 24 ORE in edicola oggi

Il primo sindacato dei camici bianchi - scrive Roberto Turno - lancia l'allarme: ne perderemo due al giorno nei prossimi dieci anni.

Il Vice Segretario Nazionale Vicario denuncia la chiusura delle Regioni oltre che del Governo alle richieste dei sindacati impedendo di mettere in campo gli strumenti indispensabili.

01 dicembre 2016

Telethon 2016. Anaao Giovani corre per la ricerca

Il comunicato stampa Anaao Giovani è stato ripreso da:

ADNKRONOS SALUTE, AGENPARL, QUOTIDIANO SANITÀ, SANITÀ24 - leggi la rassegna

30 novembre 2016

Sempre più medici all’estero (già oggi) e nel privato (molto presto). E il Ssn muore - Gabriele Gallone su QUOTIDIANO SANITA'

Storie di medici e di pazienti che si barcamenano tra le mille difficoltà del nostro servizio sanitario. E sullo sfondo, una massa informe di politici e manager sanitari. Avviluppati nei loro tetri ragionamenti di equilibrio finanziario e contabile, avulsi dalla realtà, tossicòmani dell’aziendalismo si troveranno in mano dei bellissimi bilanci. Alla voce personale verificheranno grandi risparmi. Non si accorgeranno (o faranno finta di non accorgersi) di ospedali trasformatisi in lazzaretti e brinderanno sulla tolda del nostro sistema sanitario che si inabisserà dopo quasi 50 anni di onorato servizio.

29 novembre 2016

LA GRANDE FUGA DAGLI OSPEDALI: rischiano di sparire 40mila specialisti. Lo studio Anaao su LA STAMPA 

L'articolo propone lo studio, commentato e curato da Carlo Palermo (Vice Segretario Nazionale Anaao Assomed), Fabio Ragazzo (Direttivo Nazionale Anaao Giovani), Domenico Montemurro (Coordinatore Nazionale Anaao Giovani), Matteo D’Arienzo (Responsabile Regionale Anaao Giovani Emilia Romagna). Intervista a Margherita Croatto, Specializzanda.

Nel mirino le assunzioni bloccate e i numeri chiusi.

29 novembre 2016

HANNO SCRITTO DI NOI.....sullo studio Anaao Assomed sul fabbisogno di medici in Italia.

Anticipato dal quotidiano LA STAMPA lo studio ha avuto una importante eco. La rassegna a cura dell'Ufficio Stampa Anaao Assomed

Si svuota la Sanità: i giovani all’estero, gli anziani in pensione. Articolo sullo studio Anaao sul fabbisogno di medici in Italia con intervista a Gabriele Gallone, componente dell’Esecutivo Nazionale Anaao Assomed - L'INDRO

Ogni giorno due medici Ssn in meno. Sudio Anaao/focus fabbisogni: negli ospedali mancheranno 7280 dottori nei prossimi dieci anni - IL SOLE 24 ORE SANITA' N. 45

Sanità sempre più costosa: 11 milioni hanno rinunciato a curarsi. E così l’assistenza integrativa torna a crescere. Intanto i medici emigrano verso altri paesi - IL MANIFESTO

Anaao - Il fabbisogno di personale medico nei SSN dal 2016 al 2030 - CERM

L'Anaao a commenta lo studio sul fabbisogno dei medici in Italia. Intervista al Vice Segretario Nazionale Vicario Anaao Assomed, Carlo Palermo con domande anche sull'accordo Governo-Confederazioni e sul problema delle liste d'attesa - RADIO POPOLARE

Tagli e "questione" medici frenano il rinnovo per la sanità. Intervista a Carlo Palermo, Vice Segretario Nazionale Vicario Anaao Assomed - IL SOLE 24 ORE

Fuga dei medici all’estero. Intervista al Segretario Nazionale Anaao Assomed, Costantino Troise - RAI3 - LA RADIO NE PARLA

Fuga dagli ospedali: tra dieci anni 40mila medici in meno - HEALTHDESK

Intervista a Carlo Palermo, Vice Segretario Nazionale Vicario Anaao Assomed. Assunzioni bloccate e numeri chiusi, Anaao: quarantamila specialisti in fuga dagli ospedali italiani - DOCTOR33

Stipendi bassi, malasanità e sistema in crisi. così mille medici l'anno fuggono all'estero - IL GIORNALE

Anaao, ecco perché i medici italiani vanno all'estero - DOTTNET

Camici bianchi in fuga all’estero, esodo biblico. Incremento del 600 per cento - SICILIA INFORMAZIONI.COM

Il sistema sanitario pubblico perde 730 medici l'anno - LA REPUBBLICA.IT

Medici in fuga all'estero, +600% richieste documenti in 5 anni - ADNKRONOS SALUTE

Il servizio al tg di TV2000 ore 12 del 29 novembre 2016 (minuto 05:30) - TV2000

Medici in fuga dall’Italia. E il Servizio sanitario nazionale rischia di restare senza 7.280 ospedalieri. Il dossier e le proposte dell’Anaao - QUOTIDIANO SANITA'

Fabbisogni Ssn, Anaao Assomed: «Nei prossimi dieci anni mancheranno all’appello 7.280 medici ospedalieri». Ecco lo studio sanità - SANITA'24

Ecco come rimpiazzare la fuga dei camici bianchi dagli ospedali - PANORAMA DELLA SANITA'

Anaao Assomed: “Blocco del turnover e imbuti formativi. Così tra 10 anni mancheranno 7.280 medici”  - ABOUTHPHARMA

Ospedali a rischio: 40mila medici in fuga nei prossimi dieci anni - QUIFINANZA

Ospedali: tra dieci anni 40mila medici in meno - HEALTHDESK

Medici: rischiano di sparire 40mila specialisti in dieci anni - BLIZ QUOTIDIANO

25 novembre 2016

Contratto, Lorenzin: approvato emendamento per rinnovi. Troise: aspettiamo di quantificare gli aumenti. DOCTOR33

«E' un emendamento che dice solamente che una quota del fondo sanitario garantirà il finanziamento dei contratti. Ma questo non è mai stato in discussione, era chiaro dall'anno scorso. La cosa che era in discussione era il "quantum" di cui il ministro per ora non parla». 



l'articolo è riservato agli iscritti Anaao Assomed

22 novembre 2016

ORARIO LAVORO - Sanità, “medici senza ferie né riposi per non lasciare scoperti i reparti”. Al Sud servizi ridotti per carenza di personale - IL FATTO QUOTIDIANO.IT

L’articolo cita l’Anaao Assomed Regione Lombardia e Massimo Correra Segretario Aziendale Anaao dell’Asl di Foggia.

21 novembre 2016

Università-Ssn: Serve un’Authority per sovrintendere la formazione - QUOTIDIANO SANITÀ

La lettera al Direttore del quotidiano online a firma Stefano Magnone, referente per la Lombardia per la Commissione Nazionale Anaao Assomed per i rapporti SSN /Università

18 novembre 2016

GRANDE SUCCESSO SULLA STAMPA della mobilitazione per contratto, assunzioni, precariato!

La notizia del sit-in e dello sciopero del 28 novembre ripresa da Agenzie, Quotidiani, Tv, Radio, stampa online, stampa specializzata

AGENZIE DI STAMPA
ANSA
ADNKRONOS SALUTE
DIRE
ASKANEWS
leggi la rassegna

QUOTIDIANI
IL SOLE 24 ORE
IL FATTO QUOTIDIANO
IL MATTINO
NAZIONE - CARLINO – GIORNO
LIBERO QUOTIDIANO
LIBERTÀ
GAZZETTA DEL SUD
GAZZETTINO
ROMA
GAZZETTA DI MODENA
GAZZETTA DI MANTOVA
LA PROVINCIA PAVESE
NUOVA SARDEGNA
TRENTINO
leggi la rassegna

TV e VIDEO
SKYTG24
RAI 3 - TG3 - ore 14,20
RAI 3 - TG3 - ore 19,00
RAI TELEVIDEO
TV2000
guarda i video
TGCOM24Il Servizio contiene un’intervista a Costantino Troise Segretario Nazionale Anaao Assomed.
QUOTIDIANO SANITÀ – Video-intervista a Costantino Troise Segretario Nazionale Anaao Assomed.
WEB TV ANAAO ASSOMED – Video-intervista a Costantino Troise Segretario Nazionale Anaao Assomed.

RADIO
RAI RADIO 1 - GR 1
RAI RADIO 2 - GR 2
RADIO 24 ORE – GR ore 12,00
RADIO 24 ORE – GR ore 16,00
RADIO 24 ORE – GR ore 19,00
RADIO MONTECARLO
RADIO POPOLARE
RADIO CAPITAL
RADIO COMPANY
ascolta l'audio

STAMPA ONLINE
IL SOLE 24 ORE
IL MESSAGGERO
LA STAMPA
LA REPUBBLICA.IT
AVANTI
GIORNALE SICILIA
LA SICILIA
ABRUZZO24ORE
CIOCIARIA REPORT
LA PREALPINA
MILANOTODAY
PADOVANEWS
PANORAMA
IL DIARIO DEL LAVORO
EMERGE IL FUTURO
FANPAGE
GREENME
INTELLIGONEWS
LETTERA43
NOTIZIAWEB24
RESPONSABILE CIVILE
TODAY
leggi la rassegna

STAMPA SPECIALIZZATA
SANITÀ24
QUOTIDIANO SANITÀ
DOCTOR33
BUSSOLA SANITÀ
DOTTNET
SANITÀ INFORMAZIONE
leggi la rassegna

15 novembre 2016

#Precarimaipiù: la voce dei giovani medici. L'Anaao su CORRIERE DELLA SERA-LA NUVOLA DEL LAVORO

Maurizio, Maddalena e Cristina fanno parte dell'Anaao Giovani, divisione del primo sindacato di medici italiano per numero d'iscritti, e di quei 14mila precari (tanti ne stimano i sindacati) in attesa di stabilizzazione.
Il commento di Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao Assomed, di Maurizio Cappiello, Maddalena Zippi, Cristina Fabiani del settore Anaao Giovani.

08 novembre 2016

Manovra 2017, Troise (Anaao Assomed): «Medici traditi»
Intervista a Costantino Troise su IL SOLE 24 ORE SANITA' N. 41/2016

Una manovra «oscura», che lascia le «carte coperte», che promette grandi cose e concede solo briciole. E in cui «il personale sanitario resta il grande assente». È questa la definizione della legge di bilancio 2017 per Costantino Troise, segretario nazionale di Anaao Assomed.

05 novembre 2016

Un medico su due non si aggiorna. Anche i giovani disertano i corsi. "Impegnativo dividersi tra lezioni e interventi. Ma farlo è fondamentale". Intervista a F. Florianello, Presidente Consiglio Nazionale Anaao Assomed - LA STAMPA

La relazione dell'Osservatorio internazionale della salute. Gli ortopedici stentano a ottenere i crediti richiesti in 3 anni.

"Un'impresa impossibile soprattutto per noi chirurghi che dobbiamo dividerci tra sala operatoria, pronto soccorso, ambulatori".

24 ottobre 2016

L'Anaao al 5° Healthcare Summit. La sanità del futuro. 

Il Convegno de Il Sole 24 Ore, giunto alla quinta edizione si svolgerà a Roma mercoledi 26 ottobre 2016. Tra i relatori Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao Assomed. Il programma

20 ottobre 2016

LEGGE DI BILANCIO 2017. Vogliamo i fatti, non i proclami

Rassegna stampa comunicato Anaao Giovani

ADNKRONOS SALUTE
QUOTIDIANO SANITÀ
SANITÀ24
DOCTOR33
PANORAMA DELLA SANITÀ
ABOUTPHARMA
INSALUTENEWS
Leggi la rassegna stampa

19 ottobre 2016

LEGGE DI BILANCIO 2017

Rassegna stampa conferenza intersindacale

Medici contro la manovra. Il servizio contiene l’intervista al Segretario Nazionale Anaao Assomed, Costantino Troise.
TGCOM24 (ore 14.30) – guarda il video

Manovra: medici Anaao, insufficienti fondi rinnovo contratti. Troise, ipotesi aumento 100 euro al mese inaccettabile. Intervista al Segretario Nazionale Anaao Assomed.
ANSA – leggi l’articolo

ADNKRONOS SALUTE
ANSA
QUOTIDIANO SANITÀ
SANITÀ24
DOCTOR33
HEALTHDESK
PANORAMA DELLA SANITÀ
ABOUTPHARMA
DOTTNET
LA SICILIA.IT
FOCUS.IT
IL METEO.IT
FOREXINFO.IT
Leggi la rassegna stampa
BLASTINGNEWS
DAILYHEALTH INDUSTRY

16 ottobre 2016

Numero di posto letti e risorse alla Sanità - GAZZETTA DEL SUD

Il commento di Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao

15 ottobre 2016

LEGGE DI BILANCIO 2017: un conto salato per cittadini e medici

Rassegna stampa comunicato Anaao Assomed

Il comunicato è stato ripreso da:
ANSA
ADNKRONOS SALUTE
AGENPARL
INSALUTENEWS
QUOTIDIANO SANITA'
PANORAMA DELLA SANITA'
leggi la rassegna completa

14 ottobre 2016

Siamo stufi delle parole. Vogliamo i fatti su precariato e nuove assunzioni

Rassegna stampa del comunicato Anaao Giovani

14 ottobre 2016

Legge di bilancio 2017. I sindacati chiedono incontro a governo e regioni

Rassegna stampa della lettera intersindacale

La lettera dell’intersindacale è stata ripresa da:
ADNKRONOS SALUTE
QUOTIDIANO SANITÀ
SANITÀ24
ABOUTPHARMA

13 ottobre 2016

Evitare il collasso del sistema sanitario nazionale Sanità, appello della Cgil: subito 43mila assunzioni di medici e infermieri. “I camici bianchi necessari per garantire l'assistenza sono almeno 18mila” - GAZZETTA DEL SUD

L’articolo riporta il commento del Segretario Nazionale Anaao Assomed

13 ottobre 2016

Atti di indirizzo: per i nuovi contratti dei medici Ssn lo 0,8% del monte salari. Ecco i nuovi testi - SANITÀ24

12 ottobre 2016

NUOVI LEA. Anaao: è dal 2001 che li aspettiamo.....AGENZIA DIRE

Nell'intervista all'agenzia Dire il Presidente Nazionale Anaao, Domenico ISCARO, accoglie i nuovi Lea come un evento assolutamente positivo, ma come associazione medica di operatori "abbiamo qualche perplessita’ sul finanziamento".

12 ottobre 2016

Medici Anaao, assunzioni subito, sistema al collasso. Troise all'ANSA, passare dalle parole ai fatti.

Questo il commento del Segretario Nazionale Anaao Assomed alle dichiarazioni del premier Renzi. 

(ANSA) - ROMA, 12 OTT - ''Bene l'annuncio del premier Renzi sui nuovi concorsi in Sanità, ma le assunzioni vanno fatte immediatamente perchè il sistema è già al collasso''. Lo afferma il segretario nazionale dell'Anaao-Assomed, il maggiore dei sindacati dei medici dirigenti, Costantino Troise, che invita il premier a ''passare dalle parole ai fatti''. ''In molte regioni - avverte Troise - anche a fronte della nuova normativa Ue sull'orario di lavoro, per altro inapplicata nella maggioranza delle realtà ospedaliere, già non si riesce a garantire il servizio ai cittadini''. Negli ultimi 3 anni, sottolinea il leader sindacale, ''sono andati via, non sostituiti, 6mila medici. E per rispondere alla normativa Ue, già nella Legge di stabilità dello scorso anno erano state promesse 3-4mila nuove assunzioni per i medici''. Tuttavia, rileva, ''ad oggi, dei concorsi annunciati non se ne è quasi vista traccia, mentre nel periodo 2016-2019 andranno via per pensionamento circa 7mila medici l'anno''. Insomma, ''negli ultimi tempi si sta parlando molto di sanità e Renzi ha detto che è finito il tempo dei tagli e che bisognerà assumere, senza però dare i tempi e senza dire quando il governo procederà ad assicurare nuovo personale. E' tempo - conclude Troise - di passare finalmente dalle parole ai fatti''. (ANSA)

12 ottobre 2016

Renzi annuncia nuovi concorsi per medici e infermieri. Saitta: “Bene ma solo con un Fsn a 113 mld” - SANITÀ24

L’articolo riporta il commento del Segretario Nazionale

11 ottobre 2016

Precari della ricerca. Anaao a Lorenzin: “Prorogare i rapporti in scadenza negli Ircss”

Rassegna stampa della lettera del Segretario Nazionale Anaao Assomed al Ministro Lorenzin

QUOTIDIANO SANITA’ - leggi l'articolo
DOCTOR33 - leggi l'articolo

10 ottobre 2016

Ddl Lorenzin. Fnomceo, Anaao e altre professioni chiedono una veloce approvazione. Ma è scontro su fisioterapisti e chiropratici - QUOTIDIANO SANITÀ

09 ottobre 2016

Sanità, altro che gratis: oggi curarsi è un privilegio da ricchi - IL FATTO QUOTIDIANO.IT

L’articolo contiene il commento del Segretario nazionale Anaao Assomed

08 ottobre 2016

"La Costituzione difende i malati. Posti letto, noi ultimi in Europa". - LA REPUBBLICA

Sull'edizione romana del quotidiano La Repubblica, il Segretario Nazionale Anaao e il Segretario del Lazio puntano il dito sul taglio dei posti letto come causa della grave situazione dei pronto soccorso.

l'articolo è riservato agli iscritti 

08 ottobre 2016

La Costituzione ha perduto la salute

Rassegna stampa comunicato Anaao Assomed

Il comunicato è stato ripreso da:
ANSA
ADNKRONOS SALUTE
AGENPARL
INSALUTENEWS
IL FATTO QUOTIDIANO.IT
QUOTIDIANO SANITÀ
SANITÀ24
PANORAMA DELLA SANITÀ
RESPONSABILE CIVILE.IT
METEOWEB
DOCTOR33
leggi la rassegna

HEALTHDESK

07 ottobre 2016

Borse di studio mai pagate, la rivincita vent’anni dopo. Si chiude la class action intrapresa da 280 medici e legata al mancato rispetto di una direttiva europea. Un risarcimento da 7 milioni di euro - IL VENERDÌ DI REPUBBLICA

L’articolo riporta il commento di Gabriele Gallone (Esecutivo Nazionale Anaao Assomed)

06 ottobre 2016

Troubled Italian health system frustrates doctors, drugmakers. POLITICO.EU

L’articolo contiene il commento del Segretario nazionale Anaao Assomed.

06 ottobre 2016

Sanità: appello a governo e regioni, stabilità investa su Ssn e contratto.

Rassegna stampa della lettera intersindacale

05 ottobre 2016

Quando prevalgono i troll non c’è “terra di mezzo”. Noi&Voi Blog di Guglielmo Pepe - LA REPUBBLICA.IT

02 ottobre 2016

Orari medici, Governo impugna legge lucana: vanno sentiti i sindacati - DOCTOR33

Nell'intervista al giornale online Carlo Palermo (Vice Segretario Nazionale Vicario Anaao Assomed) spiega le ragioni che hanno portato i sindacati a contestare la legge della Basilicata sull'orario di lavoro europeo.

«Sono due i punti che i sindacati hanno posto all'attenzione del governo»,ricorda Carlo Palermo vicesegretario Anaao Assomed. «Primo, la Basilicata èintervenuta contra legem su aspetti demandati alla contrattazione nazionaledalla legge 161che recepisce la direttiva 2003/88 sui riposi. La legge italianademanda ogni eccezione alla regola alla trattativa tra Aran e sindacati. Lalegge lucana no. E va ad incidere, secondo punto, su un aspetto riservato allegislatore nazionale, che è precisamente il periodo nel quale calcolare le 48ore settimanali come tempo massimo di lavoro, indicato dal legislatore in 4mesi, e dal consiglio regionale lucano in 12. In realtà, ove ­per ovviare acarenze d'organico eccezionali e momentanee­ si volesse utilizzare un arco ditempo più lungo, questo va fissato, per legge, in sei mesi da un attoamministrativo o da un decreto congiunto dei ministeri di Funzione Pubblica e lavoro. Archi di tempo ancora più lunghi devono passare per la contrattazione Aran­sindacati».

01 ottobre 2016

La Libera professione non è la causa delle liste d’attesa - QUOTIDIANO SANITA'

Stefano Magnone (Vicesegretario Aziendale Anaao Assomed Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo) torna sull'annosa questione libera professione-liste d'attesa per mettere ordine 

30 settembre 2016

Farmaci: le confezioni sono troppo grandi. Ogni anno la sanità spreca 1,6 mld -  Anaao su LA STAMPA

Lo studio Anaao Giovani sugli sprechi in sanità ripreso dal quotidiano torinese: una pillola su dieci finisce nella spazzatura.

Lo studio certifica circa 3,5 miliardi di sprechi l'anno.

27 settembre 2016

Finalmente si parla di sanità:  dopo le parole aspettiamo i fatti.

Rassegna stampa comunicato Anaao Assomed

27 settembre 2016

Lo scenario economico del rinnovo contrattuale: nelle aziende un tesoretto di centinaia di milioni di euro?

Studio a cura di Giuseppe Montante, Vicesegretario Nazionale e Responsabile politiche contrattuali Anaao Assomed.

20 settembre 2016

TROISE ALL'ANSA: pronti a difesa Ssn anche con sciopero

Il segretario Nazionale dell'Associazione ha commentato all'Ansa il balletto delle cifre sui tagli alla sanità.

Se i tagli fossero confermati, i sindacati medici sarebbero pronti a difendere il Sistema sanitario nazionale con tutti gli strumenti a disposizione, incluso lo sciopero nazionale. 

20 settembre 2016

Quanti buchi in ospedale. L'Anaao su LA REPUBBLICA

Mancano migliaia di infermieri.
E i dottori vanno in tilt per il superlavoro. Anni di tagli hanno decimato il personale sanitario.
Il commento di Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao Assomed.

"La verità è che undici milioni di cittadini oggi rinunciano a curarsi per difficoltà economiche".

20 settembre 2016

Servono risorse per SSN e CONTRATTO: Anaao proclama lo stato di agitazione e minaccia lo sciopero.

Il documento finale della Direzione Nazionale è stato ripreso da:
ANSA
ADNKRONOS SALUTE
AGENPARL
SANITA’24
QUOTIDIANO SANITA’
INSALUTENEWS
DOCTOR33
PANORAMA DELLA SANITA’
ABOUTHPHARMA

leggi la rassegna
DIRE
M.D. DIGITAL

19 settembre 2016

Cgil, con i tagli stop agli interventi. Anaao, verso lo sciopero - DOTTNET

16 settembre 2016

Scuole di specialità non mediche, il ministero firma il decreto - DOCTOR33

15 settembre 2016

TAGLI ALLA SANITA’: il vecchio che vuol essere nuovo.

Rassegna stampa comunicato Anaao Assomed

Il comunicato stampa dell’Anaao Assomed è stato ripreso da:
GAZZETTA DEL SUD
ANSA
ADNKRONOS SALUTE
AGENPARL
SANITA’24
QUOTIDIANO SANITA’
PANORAMA DELLA SANITA’
DOCTOR33
INSALUTE NEWS
DOTTNET
ABOUTPHARMA
RESPONSABILE CIVILE
leggi

07 settembre 2016

Anaao su rimozione medico ospedale Sacco: “Vicenda degna del migliore Erdogan”.

Rassegna stampa comunicato Anaao Assomed

05 settembre 2016

Intese difficili sui nuovi contratti della sanità - SANITA’ 24

L’articolo riporta il commento di Giorgio Cavallero, Segretario generale COSMED

30 agosto 2016

Decreto Dirigenza Pubblica. Confermata l'esclusione della Dirigenza sanitaria del Ssn

Rassegna stampa comunicato Cosmed

L’informativa della Cosmed è stata ripresa da: INSALUTENEWS, SANITA’24, QUOTIDIANO SANITA’, DOCTOR33, leggi la rassegna PANORAMA DELLA SANITA’ - leggi l’articolo

29 agosto 2016

Terremoto, medici e farmacisti si mobilitano: ecco tutte le iniziative di solidarietà.

SANITA’ INFORMAZIONE.IT

26 agosto 2016

Terremoto, Anaao: in edilizia sanitaria governo privilegi adeguamenti antisismici - DOCTOR33

Intervista a Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao Assomed

Costantino Troise segretario Anaao Assomed lancia una riflessione a 48 ore dal rovinoso terremoto che tra Marche e Lazio ha fatto oltre 240 vittime. Nel comunicato in cui invita gli iscritti a devolvere un'ora di lavoro per le popolazioni terremotate, Troise sottolinea come, superata la fase di emergenza, si debba provvedere alla messa in sicurezza delle strutture ospedaliere «chiamate a rispondere alle necessità delle popolazioni in momenti di urgenza e di massimo bisogno. Occorre un piano straordinario di investimenti che metta in sicurezza sismica gli ospedali per impedire che vengano a mancare, proprio quando sono più necessari».

Troise non mette in discussione l'impegno dei governi nell'edilizia sanitaria. La Finanziaria 2008 stanziò 3 miliardi di euro per ammodernare le strutture e costruire nuovi ospedali, quella del 2015 ha promosso un investimento da 3,3 miliardi sul Fondo edilizia sanitaria, poi però decurtato di 600 milioni per il 2016 e 900 per il 2017. A fronte di tali sforzi, arrivano notizie come quella relativa all'ospedale di Amatrice per il quale non erano stati spesi gli ultimi 2 milioni stanziati. «Non è in discussione l'impegno dello stato - premette Troise - ma "ammodernamento" può significare: ascensori nuovi, una mano di bianco, aria condizionata. Invece, in un paese che vive una catastrofe ogni 5 anni, deve significare prioritariamente adeguamento antisismico. La commissione d'inchiesta parlamentare del 2009 guidata da Ignazio Marino, ricordo, segnala a grande rischio con una scossa di 6,5 gradi Richter il 70% delle strutture presenti in Italia, ma se la scossa scendesse intorno ai 6 gradi Richter, resta a rischio il 60% degli ospedali. Si reindirizzino dunque gli investimenti nell'edilizia sanitaria e scolastica. Le Regioni dovrebbero inoltre decidere modalità e priorità, posto l'obbligo principale di mettere in sicurezza le strutture».

E se i soldi non bastassero? «I Democratici Usa affermano che spesso una ripresa parte da investimenti pubblici: se ciò è vero non si abbia paura in Italia a chiedere flessibilità all'Unione Europea per gli investimenti rivolti a salvare vite umane». Anaao è impegnata anche sul fronte della solidarietà alle popolazioni terremotate e chiama i propri iscritti e tutti i medici e i dirigenti sanitari del Ssn a devolvere 1 ora di lavoro come avvenuto in passato: è sufficiente l'autorizzazione del singolo alla struttura a togliere un'ora di lavoro dagli emolumenti e a devolverla al netto degli oneri riflessi. «Occorreva lanciare un segnale da parte di una categoria bistrattata - dice Troise - ma che di fronte a queste tristi ricorrenze non si tira mai indietro».

Mauro Miserendino

25 agosto 2016

SISMA: un'ora di lavoro dei medici per le necessità sanitarie. Il Governo investa in prevenzione e sicurezza

Rassegna stampa comunicato Anaao Assomed

Il comunicato stampa è stato ripreso da:
ADNKRONOS SALUTE, AGENPARL, INSALUTENEWS, SANITA’24, QUOTIDIANO SANITA’, ABOUTPHARMA, FEDERFARMA.IT, PAGINEMEDICHE.IT, PADOVANEWS.IT, FOCUS.IT, PANORAMA.IT - leggi la rassegna

22 agosto 2016

Un medico su dieci ubriaco in sala operatoria - IL GIORNALE

L'articolo contiene il commento di Gabriele Gallone, medico del lavoro e componente dell'Esecutivo Nazionale Anaao Assomed

19 luglio 2016

Orario lavoro, Anaao: con documento Regioni chieste deroghe illegittime. Così Italia fuori da Ue - Intervista a Carlo Palermo su DOCTOR 33

E ora per la sanità si parla di Italexit. Lo fa l'Anaao Assomed nell'intervista al Vice Segretario Nazionale Vicario dell'Associazione all'indomani dell'uscita dell'atto d'indirizzo sulla dirigenza sanitaria per il contratto nazionale 2016-18. La preoccupazione che l'Italia non tenga conto delle norme Ue.... 

........al punto da rischiare sanzioni pesanti riguarda gli orari di lavoro dei dirigenti sanitari, e medici in primis, e la evidenziano i sindacati medici. Il bersaglio però non è tanto l’atto del Comitato di settore, ma sono le regioni che quel comitato esprimono. L’atto d’indirizzo in sé prevede il passaggio graduale ad organizzazione del lavoro “basata su obiettivi e risultati verificati in modo stringente”, programmazione per coprire le esigenze di servizio “secondo i piani aziendali di attività”, meccanismi per comprimere i contenziosi, nuove disposizioni sui servizi di guardia medica e di pronta disponibilità  “in coerenza con le modifiche sull’organizzazione del lavoro”,   valorizzazione dei turni di notte e dei dirigenti senior. «Dell’atto d’indirizzo, in sé generico ed aperto a consistenti miglioramenti, diamo una valutazione tutto sommato non negativa. E’ un documento che potrebbe permettere finalmente un confronto al tavolo contrattuale con la parte pubblica dopo sette anni di blocco», dice Carlo Palermo vicesegretario Anaao Assomed. «Ci preoccupa invece la Conferenza delle  Regioni, che ha reiterato  un documento  prodotto nel novembre 2015,  allegato all’atto di indirizzo,  con valutazioni sull’orario di lavoro  e richieste di  deroghe  che a nostro avviso sono del tutto illegittime rispetto alla disciplina “europea”  recepita dall’Italia con il  decreto legislativo  66/2003 e agli stessi pronunciamenti della Corte di Giustizia Europea».

In questi ultimi anni, la direttiva 88/2003/CE che impone un riposo di almeno 11 ore tra due turni è stata oggetto di letture giurisprudenziali della Corte di Giustizia comunitaria (sentenze Simap- Spagna, Jaeger-Germania, Grecia).  Queste sentenze prevedono già  il superamento dei vincoli della direttiva in condizioni eccezionali e transitorie per difendere il bene supremo della salute dei cittadini. «Ma, dopo aver effettuato il turno aggiuntivo, l’azienda deve consentire un immediato ristoro del riposo pari all’orario svolto in eccesso: se il  turno di servizio è stato di 16 ore – tre in più del consentito – anche il riposo successivo dovrà essere incrementato di 3 ore e quindi portato  a 14 ore. Quando parliamo di Italexit – sottolinea  Palermo – facciamo riferimento ad alcuni “spropositi” contenuti nel documento delle regioni che travalicano il senso delle sentenze della Corte di Giustizia Europea, alla luce delle quali potremmo, a un tavolo contrattuale, al massimo cercare di ottimizzare le condizioni di servizio per i nostri ospedali in condizioni particolari come possono essere interventi chirurgici della durata di molte ore,  l’intera attività legata ai trapianti o condizioni di emergenza/urgenza legata ad eventi catastrofici. Invece le regioni  cercano deroghe strutturali   per giustificare  condizioni  croniche di carenza di organico. Per esempio, viene richiesto di portare  il periodo medio in cui valutare il tempo massimo di lavoro settimanale,  previsto dall’Unione Europea in 48 ore, da  4 mesi a 6 se non a 12 mesi. E’ evidente che  in ospedali  con cronica carenza di organico come i nostri si creano le premesse per una deroga eterna. E ancora: la richiesta delle regioni di rivisitare tutti i rapporti tra turni di lavoro diurni, notturni  e riposi  tenendo conto delle  attuali condizioni di lavoro,  in molti ospedali istituzionalizza il turno mattino-notte riportandoci a condizioni antecedenti alla Legge 161/2014. In pratica, si pretendono deroghe stabili alle norme europee per eludere l’assunzione di personale prevista dalla Legge di Stabilità, anche se con finanziamenti molto incerti. Su queste basi è molto difficile arrivare a quell’accordo con i sindacati che le regioni affermano di volere. Per sollecitarci, le regioni hanno sventolato perfino la minaccia di un decreto interministeriale (Funzione Pubblica e Lavoro) in caso di mancato accordo, dimenticando che un decreto contrario a fonti normative superiori di riferimento avrebbe vita breve. A meno appunto di non far uscire l’Italia dall’Unione Europea». 

18 luglio 2016

La questione meridionale riguarda anche la salute

Rassegna stampa del comunicato Anaao Assomed

15 luglio 2016

Rilevazione deleghe sindacali: netta avanzata di Anaao Assomed

Rassegna stampa del comunicato Anaao Assomed

14 luglio 2016

Contratto: finalmente l'atto di indirizzo, ma non si cambino le regole sull'orario di lavoro.

Rassegna stampa del comunicato Anaao Assomed

14 luglio 2016

Sindacati. Anaao primo e in crescita per la dirigenza. Cgil al vertice del comparto Sanità ma perde quasi 7mila deleghe - QUOTIDIANO SANITA'

Pubblicati dall’Aran i primi dati relativi all’accertamento della rappresentatività sindacale per il triennio 2016-2018. Crescono le deleghe per l’Area sanità, mentre scendono quelle del comparto con grossi cali per Cgil, Cisl e Uil che in ogni caso occupano però sempre i primi tre gradini del podio. Ma i dati sono ancora provvisori. ACCERTAMENTO RAPPRESENTATIVITÀ SINDACALE 2016-2018

14 LUG - L’Aran ha proceduto all’accertamento della rappresentatività sindacale per il triennio 2016-2018. I dati sono ancora provvisori ma ciò che emerge con maggior forza è che gli iscritti nell’area della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria gli iscritti aumentano dell’8% in controtendenza con i dati del 2013-2015che invece segnalavano un ‘abbandono’ del sindacato medico. Calano invece le deleghe per il comparto sanità.

Dirigenza medica 
In totale gli iscritti ai sindacati della dirigenza medica crescono dell’8%: erano 72.689 e ora sono 79.324. L’Anaao, resta comunque il maggior sindacato medico, e passa dalle 14.728 deleghe del 2013-2015 alle 18.542 e la sua rappresentatività passa dal 20,26% al 23,38%. 

La Cimo passa invece da 8.567 deleghe a 8.748 ma cala la sua rappresentatività passando dall’11,79% alll’11,03. Al terzo posto troviamo la Fassid che ha visto crescere le sue deleghe da 5.436 a 8.553 con una rappresentatività che sale dal 7,48% al  10,78%. 

Al quarto posto si trova invece l’Aaroi-Emac con 7.787 deleghe e il 9,82% di rappresentatività (aumentano deleghe ma scende rappresentatività). Stesso trend dell’Aaroi per la Cgil Medici (deleghe passano da 7.198 a 7.383 ma rappresentatività cala: dal 9,9% al 9,31%).

A seguire c’è FVM che vede scendere le deleghe (5.881 contro 5.999 e rappresentatività che era dell’8,25% ed ora del 7,41%). In discesa anche la Fesmed (4.680 deleghe contro le 5.106. E con rappresentatività che dal 7% scende al 5,9%). In discesa anche la Cisl medici che conta 4.617 deleghe contro le precedenti 5.378).
Cali anche per Anpo e Uil che sono gli ultimi sindacati a raggiungere la quota del 5% per potersi sedere al tavolo delle trattative.
 
Comparto Sanità.
Se per l’area della dirigenza medica le deleghe sono in crescita invece per il comparto Sanità esse scendono rispetto all’ultima rilevazione 2013-2015. Per il 2016-2018 le deleghe totali sono 275.913 contro le 278.810.
 
In testa si conferma la Fp Cgil con 67.461 deleghe e il 24,45% di rappresentatività Il numero però segnala un calo netto . Le deleghe Cgil nel 2013-2015 erano 74.270 e la rappresentatività era del 26,6%.
 
In seconda posizione si conferma la Cisl Fp con 66.070 deleghe e rappresentatività al 23,95%. Anche in questo caso il calo è vistoso. Nel 2013-2015 la Cisl Fp contava 71.566 deleghe e rappresentatività al 25,67%.
 
Al terzo posto c’è la Uil Fpl con 48.903 deleghe per il 2016-2018 e una rappresentatività al 17,72%. Anche la Uil fa segnare numeri in discesa (le deleghe nel 2013-2015 erano 46.915).
 
Al quarto posto si trova la Fials con 26.195 deleghe, (poco meno delle 26.401 deleghe del 2013-2015).
 
Sale al quinto posto il Nursind che invece in controtendenza cresce di molto le sue deleghe che nel 2016-2018 sono 19.864 contro le 14.809 della precedente rilevazione.
 
Scende al sesto posto la FSI che aumenta però anche lei le deleghe che arrivano  a 16.177. In crescita anche il Nursing up.
 
Accertamento è però provvisorio. L'articolo 9 del CCNQ per la definizione dei comparti di contrattazione e delle relative aree dirigenziali sottoscritto il 13 luglio 2016 prevede che, entro trenta giorni dalla firma dello stesso, le Organizzazioni sindacali del Comparto Funzioni Centrali, del Comparto Istruzione e ricerca, dell'Area Funzioni centrali e dell'Area Istruzione e ricerca possono dare vita a nuove aggregazioni associative cui imputare le deleghe delle quali risultino titolari, purché il nuovo soggetto succeda effettivamente nella titolarità delle deleghe che ad esso vengono imputate. Inoltre, l'art. 11 del medesimo contratto consente alle organizzazioni sindacali che si avvalgano della suddetta facoltà di modificare la Confederazione di riferimento. Pertanto, il presente accertamento della rappresentatività relativo al triennio 2016-2018 ha carattere provvisorio per i suddetti comparti ed aree, nonché per l'individuazione delle Confederazioni sindacali rappresentative ai sensi dell'art. 43, comma 4, del d.lgs. n. 165 del 2001.

L'accertamento definitivo sarà effettuato a seguito della verifica degli eventuali mutamenti associativi posti in essere dalle OO.SS. che si avvarranno delle citate facoltà di cui agli articoli 9 e 11 del CCNQ  13 luglio 2016.

13 luglio 2016

Dopo la firma del CCNQ su aree e comparti, la legge di stabilità dovrà rendere praticabili i rinnovi dei contratti.

Rassegna stampa del comunicato Anaao Assomed

08 luglio 2016

Liste d'attesa: no ideologie, ma interventi concreti.

Rassegna stampa comunicato Anaao Assomed

Il comunicato stampa è stato ripreso da: ANSA, INSALUTENEWS, SANITA’24, QUOTIDIANO SANITA’

07 luglio 2016

Programmazione medicina: la fabbrica dei disoccupati.

Rassegna comunicato stampa Anaao Assomed

Il comunicato stampa è stato ripreso da: ANSA, ADNKRONOS SALUTE, AGENPARL, INSALUTENEWS, CAGLIARIPAD, PANORAMA DELLA SANITA', QUOTIDIANO SANITA'

06 luglio 2016

Troise (Anaao): il Sud è la cenerentola del Ssn. Salute a rischio, bisogna agire in fretta - Intervista su DOCTOR33

Il Segretario nazionale dell'Anaao lancia l'allarme per la sanità delle Regioni del sud abbandonate a se stesse e preannuncia di voler porre la questione ai ministeri competenti, ma di avviare anche un'azione nelle singole regioni per far capire a istituzioni locali e cittadini che di questo passo la loro tutela della salute rimarrà un miraggio.

05 luglio 2016

Patto salute, Contratti, convenzioni, precariato. Sindacato a Governo e Regioni: basta promesse!

La rassegna stampa del comunicato intersindacale

04 luglio 2016

DOSSIER. Orario di lavoro, nuove regole anche contro burnout - Intervista a C. Palermo sul Bollettino Ordine dei Medici di Milano

L'intervista a Carlo Palermo, Vice Segretario Nazionale Anaao Assomed ripercorre le tappe della legge che ha portato all'applicazione delle nuove norme anche in Italia e l'azione dell'Associazione per raggiungere l'obiettivo. Senza trascurare le difficoltà che si sono venute a creare negli ospedali e la necessità di nuove assunzioni.

23 giugno 2016

DONNE IN CORSIA: pari opportunità o discriminazione? Al via la nuova indagine Anaao Assomed

Il comunicato stampa è stato ripreso da: AGENZIA PARLAMENTARE, QUOTIDIANO SANITA’, PANORAMA DELLA SANITA’

21 giugno 2016

Anaao. La piattaforma dei prossimi mesi su contratto, responsabilità professionale, precari e formazione - QUOTIDIANO SANITA’

21 giugno 2016

Elezioni e salute: il conto delle politiche contro i servizi pubblici.

Rassegna comunicato stampa Anaao Assomed

20 giugno 2016

Lazio. Precari. Anaao a Regione: “Ora risposte conclusive ed azioni immediate per stabilizzazione” - QUOTIDIANO SANITA’

Intervento di Eleonora Albanese componente Esecutivo Nazionale Anaao Assomed con delega.

17 giugno 2016

PATTO SALUTE: l'intersindacale promuove la proposta del Ministero della salute. Comunicato stampa intersindacale.

Rassegna del comunicato intersindacale.

Il comunicato è stato ripreso da: AGENPARL, INSALUTENEWS, QUOTIDIANO SANITA', SANITA'24, PANORAMA DELLA SANITA', DOCTOR33
la rassegna stampa completa

16 giugno 2016

Aree contrattuali: un successo sindacale. Ora chiediamo adeguati finanziamenti per i nuovi contratti.

Rassegna comunicato stampa COSMeD

Il comunicato è stato ripreso da: ADNKRONOS SALUTE, QUOTIDIANO SANITA’, SANITA’24, PANORAMA DELLA SANITA’, DOCTOR33, IL DIARIO DEL LAVORO
leggi la rassegna stampa completa

14 giugno 2016

Studio Censis-RBM Salute. Corsa al privato per chi può - IL SOLE 24 ORE SANITA’ N. 23/2016

Un sistema in bilico su due colonne malferme. Lo studio Censis-Rbm Salute presentato l'8 giugno a Roma in occasione del VI Welfare Day descrive così la sanità italiana.

13 giugno 2016

In ospedale non subire gli errori: che fare quando il medico sbaglia - L'Anaao su NUOVO

Gabriele Gallone (Esecutivo Nazionale Anaao e Presidente della FPP) nell'intervista al settimanale Nuovo invita a cercare i motivi e le cause degli eventi avversi anzichè il colpevole.

13 giugno 2016

COSTO DEL LAVORO: i medici e i dirigenti sanitari hanno già dato!

Rassegna stampa comunicato Anaao Assomed

Il comunicato è stato ripeso da:

09 giugno 2016

Dodici milioni di italiani hanno scelto la sanità integrativa. Prendiamone finalmente atto - QUOTIDIANO SANITA’

08 giugno 2016

Elezioni e sanità: una lezione dal voto.

Rassegna stampa Comunicato Anaao Assomed

Il comunicato è stato ripreso da:

08 giugno 2016

RINUNCIA ALLE CURE: ecco i guasti delle scelte del Governo.
Il commento dell'Associazione alla ricerca del Censis.

Rassegna Comunicato stampa Anaao Assomed

Il comunicato è stato ripreso da: ANSA, ADNKRONOS SALUTE, AGENPARL, DIRE-SIR, IL MESSAGGERO, IL MANIFESTO, AVVENIRE, NAZIONE - CARLINO - GIORNO, CORRIERE.IT, IL FATTO QUOTIDIANO.IT, CIOCIARIA REPORT24, IL CORRIERE DELLA CITTA', ROSAROSSAONLINE.ORG, NSG MAGAZINE NEWS, QUOTIDIANO SANITA', SANITA'24, PANORAMA DELLA SANITA', ABOUTPHARMA, DOTTNET, DOCTOR33
leggi tutta la rassegna

07 giugno 2016

L'intersindacale boccia il medico laureato non specialista

Rassegna stampa lettera dell'intersindacale al Ministro della salute e al Coordinatore della commissione salute.

Ansa, Adnkronos Salute, Agenparl, Doctor33, Sanità24, Quotidiano Sanità, Panorama della Sanità, AboutPharma, Responsabile Civile, HealthDesk, L'imprentaL'Aquila.it

07 giugno 2016

Quali prospettive per un nuovo Ccnl della dirigenza del ruolo sanitario - IL SOLE 24 ORE SANITA' n. 22

Intervento di Giuseppe Montante, Vice Segretario Nazionale Anaao Assomed.

07 giugno 2016

Articolo 22: il cuore oltre lo stralcio. L'articolo riporta la posizione dell'Anaao Assomed - IL SOLE 24 ORE SANITA' n. 22

06 giugno 2016

Medici precari, in corsia si apre spiraglio sui contratti atipici. Le Regioni avviano ricognizioni. L'Anaao su DOCTOR33

Dall'applicazione della direttiva sugli orari di lavoro, e dall'obbligo di garantire i livelli essenziali di assistenza, potrebbe arrivare soluzioni concrete anche al precariato di circa 12 mila medici ospedalieri che oggi "sopravvivono" con contratti atipici. La riflessione nasce da una conversazione con Eleonora Albanese, dell'Esecutivo nazionale dell' Anaao Assomed pubblicata su DOCTOR33.

L'obiettivo è far rispettare quanto prescrivono decreto salva precari, norme della Finanziaria e direttive europee.

06 giugno 2016

Autonomia, dipendenza e questione medica. Nell’attesa di una soluzione dilaga la medicina amministrata - QUOTIDIANO SANITA’

Lettera al Direttore di Fabio Florianello, Presidente del Consiglio Nazionale Anaao Assomed.

01 giugno 2016

Addio guardia medica: studi medici aperti per 16 ore al giorno. È quanto previsto nell’atto di indirizzo per la medicina convenzionata, approvato dal comitato di settore Regioni-Sanità - MOLFETTAVIVA.IT

L’articolo riporta il commento di Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao Assomed.

31 maggio 2016

Sanità, “con abolizione guardia medica 2 milioni di prestazioni in più a carico del 118. Governo ci ripensi” - L'indagine Anaao su IL FATTO QUOTIDIANO.IT

31 maggio 2016

La sanità al femminile: problemi e opportunità. Ancona Teatro le Muse - INFERMIERISTICAMENTE.IT

Il Convegno è stato progettato congiuntamente dalle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative dei lavoratori sanitari, Anaao Assomed per i medici e il Nursind per gli infermieri. Al Convegno hanno partecipato il Segretario Regionale Oriano Mercante, il Segretario Nazionale Costantino Troise e per il Direttivo Nazionale COSMED Osvaldo Scarpino.
 

25 maggio 2016

Reperibilità medici, Cassazione detta regole per evitare euromulte - DOCTOR33 intervista Carlo Palermo

Il Vice Segretario Nazionale Vicario dell'Associazione commenta le novità intervenute sulla disciplina che rende reperibile il medico ospedaliero nei giorni "festivi" quando dovrebbe riposare e godere di tempo libero.

25 maggio 2016

Col nuovo contratto stabiliamo un tetto massimo alle notti - QUOTIDIANO SANITA'

Lettera di Francesco Medici, Consigliere Nazionale Anaao Assomed al Direttore del quotidiano online

23 maggio 2016

FORMAZIONE&LAVORO. PIU' LAVORO NELLA SALUTE. L'Anaao nella guida di LA REPUBBLICA

Il quotidiano in edicola oggi dedica un inserto agli scenari di occupazione per le aree mediche, riprendendo ampiamente la posizione dell'Anaao Assomed. Una fotografia delle specializzazioni più richieste e del fenomeno migratorio in sanità.

Da qui al 2020 ci sarà bisogno di neurologi, internisti, oncologi, geriatri e molti altri. I nostri medici sono apprezzati a livello internazionale. Dal 2014 a oggi oltre tremila hanno fatto la scelta di emigrare. Ecco gli specialisti più richiesti. In Italia e all'estro.

18 maggio 2016

Guardia medica, l’esperto risponde alle vostre domande su Facebook - L'Anaao su DONNA MODERNA

Ambulatori di guardia medica verso la chiusura? Cioè tra poco ci resterà solo il Pronto soccorso? È un'ipotesi di cui si parla. Abbiamo raccolto i vostri commenti e dubbi su facebook. Ecco qui le risposte del presidente dell'Associazione dirigenti medici, Costantino Troise

09 maggio 2016

La sanità cammina all’indietro, come i gamberi - QUOTIDIANO SANITA'

Nella lettera al Direttore del quotidiano online, il consigliere nazionale Anaao Francesco Medici, punta il dito su quella che a suo giudizio è la vera causa del disastro in cui versa la nostra sanità, che genera minore aspettativa di vita e toglie salute agli anni di vita: la mancanza di visione e di strategia.

08 maggio 2016

Addio guardie mediche: di notte resterà solo il 118. Monta la protesta - IL MESSAGGERO.IT

L'articolo contiene il commento del Segretario Nazionale Anaao Assomed Costantino Troise

03 maggio 2016

Precari ricerca. Bene Lorenzin, ma le sue proposte si applichino a partire da chi è precario oggi - QUOTIDIANO SANITA'

La proposta del Ministro Lorenzin è certamente apprezzabile, risponde alla criticità estrema del momento che il Settore della Ricerca sanitaria attraversa all’interno del SSN, ma evidenzia una serie di problematiche. La prima di queste è che la proposta non può e non deve essere intesa proiettata solo sul futuro ma soprattutto riferita al presente ovvero alla risoluzione della vera e propria piaga del precariato della ricerca sanitaria. La proposta pertanto, e questo sarà chiarito dalle organizzazioni sindacali nel corso dei confronti previsti, dovrà dare una risposta concreta all’attuale contesto del precariato della ricerca. La lettera di Eleonora Albanese (Esecutivo Nazionale Anaao Assomed).

03 maggio 2016

Regione che vai, sanità che trovi: La radio ne parla, 3 maggio Radio1

La puntata de 'La radio ne parla' in onda martedì 3 maggio a partire dalle 10.30 su Rai Radio1 è dedicata alle differenze territoriali, dal Nord al Sud dell'Italia, nell'accesso ai servizi sanitari e alle cure mediche e anche al tema della corruzione nella sanità. Per l'Anaao partecipa il Segretario Nazionale Costantino Troise.

La puntata de 'La Radio ne parla' in onda martedì 3 maggio a partire dalle 10.30 su Rai Radio1 è dedicata alle differenze territoriali  dal Nord al Sud dell'Italia, nell'accesso ai servizi sanitari e alle cure mediche. Ospiti di Ilaria Sotis Lucia Borsellino (Agenzia Nazionale per i servizi sanitari regionali), Alessandro Solipaca (Coordinatore dell'Osservatorio nazionale sulla salute nelle regioni Italiane dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma) e Tonino Aceti (Coordinatore del Tribunale del malato di Cittadinanza Attiva ).
Al microfono di Maria Teresa Bisogno, Maurizio Franzini (Università La Sapienza).

Nella seconda parte del programma sarà analizzato l'impatto della corruzione sul sistema della sanità pubblica con Costantino Troise (Segretario nazionale del sindacato ANAAO-ASSOMED), Francesco Macchia (Presidente di ISPE-sanità) e Raffaele Cantone (Presidente dell'ANAC) intervistato da Daniele Morgera" segnala infine la Rai.

29 aprile 2016

Sanità, il governo vuole chiudere la guardia medica. “Ma ospedali e pronto soccorso si intaseranno” - IL FATTO QUOTIDIANO.IT

"Bisognerà vedere come il nuovo sistema sarà strutturato nelle diverse aree geografiche del Paese ed il suo impatto su ospedali e 118. Di certo sin d’ora sembra evidente che non si potranno gestire allo stesso modo le città metropolitane e i piccoli centri montani". Intervista al Segretario Nazionale Anaao Assomed, Costantino Troise

27 aprile 2016

Medici ospedalieri: turni massacranti, pazienti sempre più a rischio - L'indagine Anaao Assomed su DONNA MODERNA

I medici denunciano: i tagli alla sanità e l'adeguamento dei turni agli standard europei stanno creando forti disagi negli ospedali. Con gravi rischi per i pazienti. Ecco i punti critici

27 aprile 2016

DDL LORENZIN, ANAAO: passo verso doppio canale formativo e duemila specialisti/anno in più - Intervista al Segretario Nazionale su DOCTOR33

«L'articolo 7 del disegno di legge Lorenzin è un passo avanti nella formazione dei futuri specialisti. Apre la strada a una soluzione del nodo tutto italiano del monopolio universitario sulle specializzazioni e, in prospettiva, prova a disinnescare la bomba sociale dei medici laureati che restano fuori dalle scuole di specializzazione. Ma richiede investimenti alle regioni, da contrattare al tavolo per la valorizzazione delle risorse».

In Italia abbiamo 10 mila matricole l'anno a fronte di 6 mila ammessi a specialità, cui si aggiungono 11 mila accessi decisi d'ufficio dai Tar negli ultimi 2 anni che hanno portato gli atenei italiani ad avere tra 2013-14 e 2014-15 ben 31 mila iscritti al primo biennio di medicina. Se si laurea l'85%, il tasso attuale, nel 2019-20 e nel 2020-21 avremo 25 mila laureati cui vanno aggiunti i laureati di precedenti annualità che non sono riusciti ad entrare nelle scuole di specializzazione: una marea di medici senza possibilità di passare ai ruoli Ssn, a meno che -oltre a chiudere gli accessi alle facoltà definendo un tetto di 7 mila immatricolati - non si porti a 9-10 mila il numero degli ammessi alle scuole di specialità e al tirocinio di medicina generale per i prossimi 5-6 anni». Come aumentare i posti per gli specializzandi? «Se immaginiamo che le Regioni paghino parte del lavoro insito nei processi formativi, lo Stato potrà indirizzare risorse che oggi investe per i contratti di formazione a nuovi contratti di specializzazione.

26 aprile 2016

E tu, sei il numero 50? - L'indagine Anaao Assomed su REPUBBLICA.IT

C'è da spaventarsi. Perché è ovvio che in queste condizioni si fa fatica a fare le cose per bene.

22 aprile 2016

TURNI DI LAVORO NOTTURNI: I MEDICI OSPEDALIERI LANCIANO UN SOS

Rassegna stampa

12 aprile 2016

Aborto. Il primario: servizi sanitari a rischio. Troise: "Medici non obiettori lasciati soli". QUOTIDIANO NAZIONALE Il Giorno-Il Resto del Carlino-La Nazione

Intervista al Segretario Nazionale Anaao Assomed, Costantino Troise. "Interruzioni di gravidanza viste come un fastidio".

12 aprile 2016

Formazione specialistica. La competenza non viene dal pezzo di carta ma dal lavoro sul campo - QUOTIDIANO SANITA’

Lettera al direttore del quotidiano online firmata da Stefano Magnone (Chirurgo Generale-Referente ANAAO ASSOMED Lombardia per i rapporti SSN-Università)

09 aprile 2016

Lavoro, allarme Fems-Anaao: in Europa servono medici. L'Italia rischia di non trovarne - DOCTOR33

Enrico Reginato (Presidente FEMS) denuncia «Nel 2020 mancherà il 13% dei medici nell'Unione Europea. Bisognerebbe ricominciare a formare, e in Europa invece molti sistemi sanitari prevedono di laureare un numero di medici basso. Ma mentre in Francia, Germania, Regno Unito si rimedia attingendo ai medici di altri paesi che vanno all'estero a far pratica, l'Italia è paese di emigrazione».

07 aprile 2016

Sanità, la privatizzazione avanza indirettamente grazie alla costante ritirata del pubblico in nome dei conti - IL FATTO QUOTIDIANO ON LINE

Il commento del Segretario Nazionale Anaao Assomed Costantino Troise

07 aprile 2016

Specializzandi, l’Università non trucchi i numeri. QUOTIDIANO SANITA'

Lettera al direttore del quotidiano online firmata da Stefano Magnone (Referente Anaao Lombardia per i rapporti SSN-Università) sul commento degli universitari alla proposta di legge condivisa dai sindacati medici sulla formazione medica specialistica e sulla gestione e sviluppo delle risorse umane del SSN ex art 22 del Patto per la Salute.

07 aprile 2016

Fare il medico in europa: criticità e affinità nei paesi UE.

Rassegna stampa

Il comunicato Anaao Assomed-Snr è stato ripreso da:
AGENPARL
INSALUTENEWS
IMG PRESS

QUOTIDIANO SANITA’
PANORAMA DELLA SANITA’
GENOVA24.IT


Lavoro, allarme Fems-Anaao: in Europa servono medici. L'Italia rischia di non trovarne. Intervista a Enrico Reginato, Presidente della FEMS.
DOCOTR33

05 aprile 2016

PATTO PER LA SALUTE, TROISE: nuovi indicatori professionali basati sul merito - DOCTOR33

Merito e trasparenza alla base dei percorsi di carriera da ottenere rivalutando nuovi e più appropriati indicatori professionali. E' partito da questi presupposti il contributo del segretario dell'Anaao, Costantino Troise, alla bozza di legge delega in materia di gestione e sviluppo delle risorse umane, concordata con l'Intersindacale medica e inviata la scorsa settimana al ministro della Salute. E sulle nuove stabilizzazioni del personale precario, Troise aggiunge: «Occorre ritrovare la via maestra del reclutamento attraverso contratti a tempo determinato o indeterminato».

05 aprile 2016

PATTO PER LA SALUTE - Articolo 22. Clima costruttivo ma l'accesso alla professione «divide». Appuntamento il 26 aprile - SANITA'24

L’Anaao è favorevole al contratto di «lavoro-formazione» al secondo biennio: «È una possibilità che offre maggiori tutele - spiega Costantino Troise, Segretario Nazionale - e che permette di aumentare gli anni di contributi e di avere più contratti di specializzazione. Una vera e propria urgenza. Abbiamo analizzato i dati dell’imbuto formativo: servono 2mila contratti in più all’anno e le iscrizioni a Medicina non possono superare i 7-8mila all’anno. E questo per 7-8 anni».

05 aprile 2016

Firmato l’accordo quadro su Aree e Comparti: adesso può ripartire la stagione contrattuale. Accolte le richieste COSMeD - Rassegna stampa comunicato COSMeD

05 aprile 2016

Firmato il CCNQ su Aree e Comparti: via libera alla riapertura dei contratti.

Rassegna comunicato stampa Anaao Assomed

01 aprile 2016

Negli ospedali. Stress continuo e pochi controlli. Anche il ministero è preoccupato - LA STAMPA

"Non è facile vincere lo stress - commenta Costantino Troise - quando si fanno dalle 7 alle 16 guardie al mese".

01 aprile 2016

Patto per la salute, le proposte dell’intersindacale: limite del 2% per i contratti atipici - DOCTOR33

31 marzo 2016

Articolo 22 - Bozza intersindacale. TROISE (Segretario Nazionale Anaao Assomed): «Documento ancora parziale ma innovativo» - SANITA'24

Manca ancora il nodo dell’accesso alla professione: le Regioni si erano espresse a favore dell’ingresso nel Ssn senza la specializzazione e questo aspetto lo chiariremo meglio. Ma si tratta di un documento innovativo in cui i medici si propongono come soggetti promotori del cambiamento.

30 marzo 2016

L’emergenza fa conto su 668 strutture. La rete sul territorio.

L'articolo contiene il commento di  Sandro Petrolati, Commissione Emergenza Anaao Assomed.
Il Sole 24 Ore

29 marzo 2016

Circolare appropriatezza. Troise (Anaao): “È un segnale positivo. Nei prossimi mesi vedremo se si potrà parlare di cambio di rotta” - QUOTIDIANO SANITA'

Così il segretario nazionale Anaao Assomed, commenta a Quotidiano Sanità la circolare ministeriale di chiarimenti sull'applicazione del decreto appropriatezza. "Ad oggi comunque, è importante che il Governo abbia capito che non è possibile percorrere questo stretto sentiero senza coinvolgere i medici".

29 marzo 2016

Nessun rapporto perverso tra liste di attesa e libera professione, di Carlo Palermo - CORRIERE FIORENTINO

Il Vice Segretario Nazionale vicario dell'Anaao risponde così all'offensiva di Rossi ai medici: "L'intramoenia rappresenta appena lo 0,4% dell'attività svolta in regime istituzionale. Abolendola si farebbe un favore ai privati che già si stanno attrezzando con prestazioni low cost".

23 marzo 2016

Troppi precari negli Irccs. Il caso dell’Istituto tumori di Roma - QUOTIDIANO SANITA'

Gli Irccs, svolgendo un ruolo essenziale a livello nazionale, dovrebbero caratterizzarsi in termini di forte stabilità e solidità anche per le risorse strutturali, organizzative, tecnologiche, ma soprattutto del personale addetto all’assistenza ed alla ricerca. La realtà italiana è invece ben diversa in quanto al sotto finanziamento si associa una consistente presenza di personale precario all’interno del Ssn.
Intervento di Elonora ALBANESE, Esecutivo Nazionale Anaao Assomed

23 marzo 2016

Il tramonto dei commissari alla Sanità

La rassegna del comunicato stampa Anaao del 23 marzo 2016

22 marzo 2016

Tutti i numeri dell'emergenza. La mappa della rete dei pronto soccorso nelle Regioni - IL SOLE 24 ORE SANITA' N. 11/2016

La fotografia di un Paese a tre velocità - Anaao: "Normativa datata". L'articolo contiene il commento di Sandro Petrolati, coordinatore commissione Emergenza delll'Associazione.

20 marzo 2016

La sanità in fuga dalle liste di attesa. "Ecco le ricette per tagliare i tempi" - LA REPUBBLICA

La ricetta di TROISE riportata nell'articolo: basterebbe sfruttare quanto previsto dall'ultimo contratto, cioè di pagare 60 euro l'ora lo straordinario dei medici. Se coinvolgiamo 120mila dipendenti per un'ora la settimana avremmo 6 milioni di ore l'anno per ridurre le liste di attesa.

18 marzo 2016

Abolire la libera professione: le soluzioni semplici (e sbagliate) del Presidente Rossi.

Rassegna comunicato stampa Anaao Assomed

17 marzo 2016

Specializzandi. Il mito che la qualità della formazione sia calata è smentito dalla letteratura - QUOTIDIANO SANITA'

La lattera di Stefano Magnone (Anaao Lombardia) al Direttore del quotidiano online

16 marzo 2016

Sciopero dei medici: accordo sotto il tavolo?

L’articolo contiene il commento di Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao Assomed.
M.D. Digital

11 marzo 2016

“LA NOSTRA PROTESTA HA VINTO. Il Governo ha finalmente riconosciuto che il medico è il motore del sistema salute. Ora via alla road map per rilanciare ruolo, carriere e governance”. Intervista a Costantino Troise - QUOTIDIANO SANITA'

Ecco cosa si aspetta il sindacato dopo l’intesa. Su cosa lavoreranno i tavoli congiunti? Quali le soluzioni sul tappeto? Solo parole o c’è effettivamente quella svolta nell’approccio del governo alla questione medica e sanitaria che è alla base della vertenza salute che vede tutti i sindacati medici e della dirigenza uniti e determinati da mesi come non accadeva da tempo? “Ieri - dice il leader dell'Anaao - qualcosa è cambiato. E' stata stata sancita anche da questo Governo la centralità del Ssn e dei dirigenti medici e sanitari che ci lavorano”

10 marzo 2016

MALATI E MAZZIATI. E l'esame te lo paghi tu. PANORAMA

Hai un'allergia? Per fare il test, fino al 4 febbraio, bastava la ricetta del tuo medico di famiglia. Ora invece ne servono due. Lo stesso vale per altre 202 prestazioni: e in certi casi si arriva a cinque richieste specialistiche. Così è il caos. Il decreto sull'«appropriatezza prescrittiva» del ministro Beatrice Lorenzin puntava a evitare gli sprechi. In realtà, rendendo praticamente inaccessibili le prestazioni, ne sta spostando i costi sui pazienti.

Il servizio contiene il commento di Costantino TROISE, Segretario Nazionale Anaao Assomed.

10 marzo 2016

SCIOPERO RINVIATO...hanno scritto di noi

Rassegna a cura dell'Ufficio Stampa @anaaoassomed

09 marzo 2016

Medici a Palazzo Chigi, Troise (Anaao): «Disponibilità del Governo su diversi punti, dallo sblocco del turnover allo stop al tetto 2004 sulla spesa per il personale» - SANITA'24

«Sblocco del turnover generalizzato ed eliminazione del tetto 2004 per la spesa del personale ma anche un freno all’utilizzo dei contratti atipici in sanità , nuova formazione e nuovi contratti e più in generale il riconoscimento del ruolo centrale del medico anche per una efficiente allocazione delle risorse nel Ssn». Sono questi, spiega il segretario nazionale dell’Anaao Assomed Costantino Troise i punti sui quali le le ministre della Salute Beatrice Lorenzin e della Pa Marianna Madia si sono dette disponibili ad aprire a stretto giro tavoli di trattativa. Un’apertura che i camici bianchi hanno ritenuto sufficiente per sospendere lo sciopero previsto per il 17 e 18 marzo.

09 marzo 2016

Vertenza salute. I sindacati: “Sciopero rinviato di 60 giorni. Il Governo ha preso degli impegni. Ora verificheremo se saranno mantenuti”

Evidenziato dai medici “un segnale di apertura importante” su valorizzazione ruolo della professione medica, art. 22 Patto della Salute, precariato, formazione e rinnovo contratti. Ma i camici bianchi: “Abbiamo rinviato sciopero previsto per 17 e 18 marzo, ma siamo pronti a metterlo in atto se non si concretizzeranno gli impegni presi oggi". In ogni caso la 'Vertenza' prosegue. Prevista manifestazione a Firenze tra fine aprile e maggio.

08 marzo 2016

I medici sul piede di guerra: "Il governo dimentica la salute". Intervista a Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao -
IL GIORNALE

Domani l'incontro decisivo con l'esecutivo. I camici bianchi chiedono meno precariato e più investimenti anche nelle strutture.

08 marzo 2016

#‎VERTENZASALUTE‬ ‪#‎LAPROTESTACONTINUA ‪#‎100ASSEMBLEE‬
Alto Adige. I dottori e gli infermieri in rivolta. L'Anaao: "Sciopero il 18 marzo". Assemblea dei camici bianchi a Bolzano - CORRIERE DELL'ALTO ADIGE di martedi 8 marzo 2016

Le dichiarazioni di Claudio Volanti, Segretario Anaao della provincia di Bolzano

08 marzo 2016

“Una ricetta falimentare. Serve un patto coi medici” Negli ultimi 10 anni coperture a suon di soli tagli, ticket e tasse.

Intervista a Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao.
Il Sole 24 Ore Sanità n. 9/2016

08 marzo 2016

Vertenza salute: Medici, da oggi 100 assemblee in 100 città.


 

08 marzo 2016

8 marzo: salvaguardare e valorizzare le differenze di genere anche in sanità.

Rassegna comunicato stampa Anaao Assomed

02 marzo 2016

Ospedali senza medici e tagli sempre più drastici, è corsa al risparmio in Sanità - LA DISCUSSIONE

L'articolo riporta il commento di Carlo Palermo (Vice Segretario Nazionale Vicario Anaao Assomed): "La tendenza attuale? E' quella di risparmiare sul personale, le Regioni che stanno peggio sono quelle del meridione, il paradosso è che per la disarticolazione si verifica un fenomeno di fuga da parte dei cittadini dal Sud verso altre regioni per ricoveri, interventi e prestazioni varie, soprattutto verso Lombardia, Emilia Romagna e Toscana e quelli che stanno peggio in dotazione organica e servizi, in particolare Puglia, Sicilia, Calabria, Campania e Sardegna, devono sottostare a pesanti piani di rientro”. Il cane che si morde la coda".

01 marzo 2016

Piani di rientro in corsia/ Troise (Anaao): «Ricetta fallimentare, serve un patto con gli operatori» - SANITA'24

Intervista di Barbara Gobbi e Rosanna Magnano a Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao Assomed

01 marzo 2016

Ospedali-aziende, "rosso" a 1,8 miliardi - IL SOLE 24 ORE

Piani di rientro triennali per 53 strutture, la metà di quelle interessate. In Sicilia 8 aziende in rosso con oltre 340 milioni di deficit, in Campania tutte le 10 aziende in deficit con 309 milioni totali. Il commento di Costantino TROISE, Segretario Nazionale Anaao Assomed

01 marzo 2016

No all’area contrattuale allargata, no al tavolo di confronto comune.

Rassegna del comunicato stampa Intersindacale

27 febbraio 2016

Sovraffollamento al Pronto Soccorso e tagli alla sanità. Accade all'ospedale Maria Vittoria di Torino.

Il Servizio contiene interviste a Gabriele Gallone (Esecutivo Nazionale Anaao) e a Alberto Marchisio (Anaao Regione Piemonte).
RAI 2 - TG2 - edizione ore 20.30 del 27 febbraio

26 febbraio 2016

FARMACI E MEDICI ALLA PROVA DELLA TRASPARENZA - SANITA'24

TROISE: "siamo favorevoli a questa trasparenza generalizzata e a eliminare ogni dubbio su interessi men che leciti nel rapporto tra medici e aziende farmaceutiche".

26 febbraio 2016

Farmaci e medici alla prova della trasparenza.

L’articolo riporta il commento del Segretario Nazionale Anaao Assomed.
Sanità24

26 febbraio 2016

Sanità e ospedali. Piano di riordino, medici assenti.

Il servizio contiene un’intervista a Giuseppe D’Auria, componente della Direzione Nazionale Anaao Assomed.
TGR PUGLIA (edizione 19,30)

24 febbraio 2016

Verso lo sciopero in attesa di Renzi. “Obiettivo 10mila stabilizzazioni”.

L’articolo cita il commento del Segretario Nazionale Anaao Assomed.
Sanità Informazione

23 febbraio 2016

PERSONALE H, modelli cercasi - IL SOLE 24 ORE SANITA' n. 7/2016

Gabriele Gallone, componente dell'Esecutivo Nazionale Anaao Assomed, analizza il documento della regione Piemonte sulla proposta di calcolo del fabbisogno ospedaliero.

23 febbraio 2016

Ecco quando conviene curarsi con il privato - LIBERO

I tagli al pubblico commentati dal Segretario Nazionale Anaao Assomed, Costantino Troise

23 febbraio 2016

ATTO DI INDIRIZZO SU AREE E COMPARTI: UN PASSO IN AVANTI PER LA RIAPERTURA DEI CONTRATTI

Rassegna comunicato stampa COSMED

20 febbraio 2016

VERTENZA SALUTE: GRANDE SUCCESSO DELLA MANIFESTAZIONE DI NAPOLI

Rassegna comunicato stampa Anaao Assomed

La vertenza Salute parte dal Sud! Napoli 20 febbraio Stazione Marittima.
Rassegna stampa - leggi l'articolo

Vertenza medici, manifestazione a Napoli: Governo batta un colpo.
Askanews leggi l’articolo

Napoli: prima manifestazione dei medici e dei cittadini verso lo sciopero del 17 e 18 marzo.
Infermieristicamente leggi l’articolo

19 febbraio 2016

Sanità, Troise (Anaao): «per il rilancio si investa sul capitale umano» - RESPONSABILECIVILE.IT

Noi crediamo che il capitale umano sia fondamentale anche per la sanità perché è grazie al lavoro dei propri professionisti che si assicura un diritto come quello alla salute che è importante tanto quanto quello all’istruzione.

19 febbraio 2016

Medici domani in piazza a Napoli per la #buonasanità
TROISE: scelta emblematica, Sud simbolo decadenza del Ssn

"La scelta di manifestare nel Meridione è emblematica - spiega Troise all'Ansa - perché è quello che potrebbe diventare il resto del Paese se non si arresta la decadenza della sanità pubblica. Riassume in sé tutti i principali elementi di criticità: carenza personale, turni di lavoro massacranti, liste d'attesa lunghissime e indicatori di salute negativi".

18 febbraio 2016

Incontro Sindacati/Ministro Lorenzin: apprezzata la disponibilità del Ministro, ma lo sciopero è confermato.

Rassegna comunicato stampa intersindacale

17 febbraio 2016

Riforma Madia, cambiano i criteri ma la nomina dei manager delle Asl resta nelle mani della politica locale - IL FATTO QUOTIDIANO.IT

L'articolo contiene il commento di Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao Assomed.
 

17 febbraio 2016

Esami clinici, il Governo potrebbe fare un passo indietro sulla norma che riguarda "l'appropriatezza" - CONTROLACRISI.ORG

L'articolo contine il commento di Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao Assomed

13 febbraio 2016

Assemblea Nazionale: piena adesione alla vertenza salute e allo sciopero del 17 e 18 marzo.

Rassegna stampa del comunicato Anaao Assomed

12 febbraio 2016

INCONTRO MINISTRO-FNOM: PARZIALE SODDISFAZIONE. PER L’ACCORDO, MA RESTA IL PROBLEMA CHE NON PUO’ ESSERE LA POLITICA A DEFINIRE L’APPROPRIATEZZA

Rassegna del comunicato Anaao Assomed

12 febbraio 2016

COSA INTERESSA AL MINISTRO LORENZIN?

Rassegna stampa del comunicato Anaao Assomed

12 febbraio 2016

L'ANAAO SU APPROPRIATEZZA
 

Il comunicato stampa dell'Anaao su IL SOLE 24 ORE, CORRIERE DELLA SERA.IT, LA STAMPA.IT

Cure inappropriate, sanzioni rinviate.
Il Sole 24 ore - leggi l'articolo

Decreto-appropriatezza, in stand-by super ticket e sanzioni ai medici.
Corriere della Sera.it - leggi l'articolo

Lorenzin: “Il decreto taglia esami non prevede sanzioni ai medici”.
La Stampa.it - Leggi l'articolo

11 febbraio 2016

Lorenzin e il miliardo e mezzo in più. Troise (Anaao): “Attenzione. Non sarebbe la prima profezia avventurosa. Non è mai stata fortunata con gli annunci” - QUOTIDIANO SANITA'

“Già con il Patto per la Salute sbagliò e poi quando si trattava di parlare del Fondo del 2016 sappiamo tutti com’è andata a finire. Speriamo almeno che stavolta abbia ragione”. Il segretario del sindacato della dirigenza medica scettico sull’annuncio del Ministro di 1,5 mld in più per la sanità. “Ammesso e non concesso che il ‘tesoretto’ ci sia, è nelle disponibilità dell’Economia, non della Salute”.

11 febbraio 2016

SPUNTA IL TESORETTO PER LA SANITA'...

Il commento del Segretario Nazionale Anaao alle dichiarazioni del Ministro Lorenzin sui quotidiani, agenzie e stampa online

Lorenzin: 1,5mld per turn over e farmaci. Medici: i passati annunci del ministro smentiti da fatti. Intervista al Segretario Nazionale Anaao Assomed.
Ansa – leggi l’articolo

Il commento del Segretario Nazionale è stato ripreso da:
La Repubblica
Il Messaggero
Avvenire
Gazzetta del Sud
Il Centro
La Provincia – Cremona e Crema
Il Piccolo
Nuova Venezia-Mattino di Padova-Tribuna di Treviso
La Sicilia
Nuova Sardegna
IlSole24Ore.com
Sanità24
Doctor33

Sanità. Spunta un tesoretto: 1 miliardo e mezzo in più per il 2017. Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin però precisa che si tratta di calcoli non ancora ufficiali. Il Servizio contiene intervista a Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao Assomed.
Radio Uno - GR 1 ore 19.00ascolta il servizio (minuto 15,23)

Lorenzin e il miliardo e mezzo in più. Intervista a Troise (Anaao): “Attenzione. Non sarebbe la prima profezia avventurosa. Non è mai stata fortunata con gli annunci”
Quotidiano Sanita' – leggi l’articolo

11 febbraio 2016

Medici in rivolta, sciopero il 17 e 18 marzo - LA DISCUSSIONE.COM

L’articolo riporta il commento del Segretario Nazionale Anaao Assomed.

11 febbraio 2016

Incontro con Lorenzin. Nessuna convocazione delle organizzazioni Sindacali.

Rassegna del comunicato stampa intersindacale.

10 febbraio 2016

Esami, sotto tiro il superticket - IL SOLE 24 ORE

L'articolo contiene il commento di Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao Assomed

09 febbraio 2016

DECRETO TAGLIA PRESTAZIONI: il caos è servito

Rassegna del comunicato stampa Anaao Assomed

08 febbraio 2016

Formazione medica: dai giudici il colpo finale al numero chiuso.

Rassegna comunicato stampa Anaao Assomed

Il comunicato stampa Anaao Assomed è stato ripreso da: AdnKronos Salute, Agenparl, HealthDesk, Doctor33, Quotidiano Sanità, Sanità24

04 febbraio 2016

Orario di lavoro: una Regione non può sostituirsi allo Stato.

Rassegna del comunicato stampa Anaao Assomed

Il comunicato stampa Intersindacale è stato ripreso da: Aska, Doctor33, Panorama della Sanità, Quotidiano Sanità

04 febbraio 2016

Pratiche radiologiche: no alle linee guida delle Regioni.

Rassegna comunicato stampa Anaao Assomed

Il comunicato stampa Intersindacale è stato ripreso da: Agenparl, Quotidiano Sanità

29 gennaio 2016

Risk, Troise (Anaao): scioperi confermati, giù le mani dal diritto alla salute. Ecco cosa cambiare del Ddl

Intervista di Roberto Turno su SANITA'24: «Nessun s'illuda»: lo sciopero di 48 ore a marzo non si tocca. Il primo sì al Ddl sulla responsabilità professionale è solo un passo, anche se apprezzabile. Tutte le ragioni del malessere medico restano in piedi.

29 gennaio 2016

Responsabilità professionale:un’ottima notizia.

Rassegna stampa comunicato Anaao Assomed

21 gennaio 2016

SSN CERCASI: il progressivo impoverimento dell'offerta sanitaria ai pazienti aumenta il rischio nel lavoro medico - La nuova indagine dell'Anaao

Rassegna del comunicato stampa Anaao Assomed

21 gennaio 2016

#LAPROTESTACONTINUA
TROISE: la vertenza sanità continua perchè non abbiamo ottenuto risposte dal Governo - ANSA

Il Segretario Nazionale all'ANSA: ''le questioni sono rimaste tutte sul tappeto e non vi è stata alcuna interlocuzione con il governo''.



Dopo lo sciopero generale dello scorso 16 dicembre, afferma all'ANSA Costantino Troise, segretario del maggiore dei sindacati dei medici dirigenti, l'Anaao-Assomed, ''nulla è cambiato''. Infatti, denuncia, ''le questioni sono rimaste tutte sul tappeto e non vi è stata alcuna interlocuzione con il governo''. ''Nessuna risposta'', dunque, in merito alle questioni sollevate dai sindacati medici, a partire dal ''nodo della sostenibilità economica della Sanità pubblica, il ruolo professionale dei medici e la garanzia del diritto di cura ai cittadini''. Da qui, ha chiarito Troise, la ''decisione dello sciopero di 48 ore, con una serie di manifestazioni nei prossimi mesi dal Nord al Sud del Paese''.

21 gennaio 2016

LO SCIOPERO del 17 e 18 marzo SULLA STAMPA

La rassegna completa dall'annuncio (il 21 gennaio) ad oggi.

3 marzo
I cinque errori da evitare per tagliare i costi in sanità? Se in Italia sono stati commessi tutti.
Intervento di Costantino Troise (Segretario Nazionale Anaao Assomed) e Domenico Montemurro (Responsabile Anaao Giovani) sullo studio della Harvard Business.
Quotidiano Sanità - leggi l'articolo

Pure i medici non ne possono più di questo governo. I dottori si asterranno dal lavoro per due giorni consecutivi, il 17 e 18 marzo. Sanità pubblica a pezzi, ma Renzi resta a guardare. L’articolo riporta il commento del Segretario Nazionale Assomed.
Il Giornale d’Italia - leggi l'articolo

Medici verso sciopero il 17 e 18 marzo. L’articolo cita l’Anaao Assomed.
Televideo – leggi l’articolo

Sicilia. Sciopero Nazionale del 17 e 18 marzo: presenza compatta di tutte le sigle sindacali mediche. L’articolo cita l’Anaao Assomed.
Nebrodi e Dintorni - leggi l'articolo

SiciliaSanità: anche in Sicilia lo Sciopero Nazionale del 17/18 marzo 2016.
Sicilia Fan - leggi l'articolo

2 marzo
Sciopero 17 e 18 marzo 2016: attivate le procedure ufficiali.
Il comunicato stampa dell'intersindacale è stato ripreso da:
Il Tempo
Ansa
AdnKronos Salute
Agenparl
Aboutpharma
Healthdesk
Helpconsumatori
Insalute
Medical Live
L’Impronta-l’Aquila
La Voce
LiguriaOggi
Blastingnews
La Nuova Venezia

Tgcom24
Panorama Sanità
Sanità24
Quotidiano Sanità
Doctor33


1 marzo
Medici in rivolta, sciopero il 17 e 18 marzo. L’articolo riporta il commento del Segretario Nazionale Anaao Assomed.
La Discussione.com - leggi l'articolo

No all’area contrattuale allargata, no al tavolo di confronto comune.
Il Comunicato stampa dell'Intersindacale è stato ripreso da:
Agenparl
Panorama Sanità
Sanità24
Quotidiano Sanità
Doctor33


27 febbraio
Veneto. Vietato ammalarsi per due giorni: sciopero di 7mila medici padovani. L'articolo contiene il commento di Adriano Benazzato, Segretario Anaao Assomed Veneto.
Il Mattino di Padova - leggi l'articolo

26 febbraio
Campania. Sanità, confronto urgente tra governo e sindacati. Le decisioni unilaterali sulla spesa senza una strategia adottata con i rappresentanti del settore finirà con il penalizzare gli ammalati. Lettera al Direttore di Franco Verde referente Anaao Ospedale Cardarelli Napoli.
Corriere del Mezzogiorno – leggi l’articolo

25 febbraio
Sindacati: “Lo sciopero del 17 – 18 marzo resta”. “Bene l’incontro col ministro Lorenzin, ma aspettiamo fatti”.
Dire – leggi l’articolo

24 febbraio
Verso lo sciopero in attesa di Renzi. “Obiettivo 10mila stabilizzazioni”. L’articolo cita il commento del Segretario Nazionale Anaao Assomed.
Sanità Informazione – leggi l’articologuarda il video

23 febbraio
Ecco quando conviene curarsi con il privato. Con i tagli del governo ai bilanci sanitari delle Regioni i ticket su esami e visite sono saliti velocemente. Passare dalle Asl spesso costa di più e comporta attese infinite. L’articolo riporta il commento del Segretario Nazionale Anaao Assomed.
Libero leggi l’articolo

I “camici bianchi” incrociano le braccia. Sciopero generale il 17 e 18 marzo.
Il Sole 24 Oreleggi l’articolo

Prove di pax sindacale. Verso un tavolo sindacati-Governo. Un Manifesto per la#buonasanità. Vertice Lorenzin-Medici.
Il Sole 24 Ore Sanità n. 7/2016 leggi l’articolo

I sindacati medici: grande successo della ministestazione di Napoli.
Healthdesk - leggi l'articolo

Manifestazione medici, Anaao: a Napoli un successo. La vertenza continua.
Doctor33 leggi l’articolo

21 febbraio
La vertenza Salute parte dal Sud! Napoli 20 febbraio Stazione Marittima.
Rassegna stampa - leggi l'articolo

Vertenza medici, manifestazione a Napoli: Governo batta un colpo.
Askanews leggi l’articolo

Napoli: prima manifestazione dei medici e dei cittadini verso lo sciopero del 17 e 18 marzo.
Infermieristicamente leggi l’articolo

20 febbraio
Salute. Manifestazione nazionale dei sindacati medici a Napoli, in protesta contro lo smantellamento della sanità pubblica. Contiene un’intervista di Costantino Troise (Anaao).
Radio 3 - GR 3ascolta l’intervista (dal minuto 10:10)

Medici domani in piazza a Napoli per la #buonasanità. Troise (Anaao), scelta emblematica, Sud simbolo decadenza Ssn. Intervista al Segretario Nazionale Anaao Assomed.
Ansa – leggi l’articolo

La vertenza Salute parte dal Sud! Napoli 20 febbraio Stazione Marittima.
L’evento è stato ripreso da: Ansa, Adnkronos Salute, Il Mattino Napoli, Il Mattino.it, Quotidiano Sanità, Panorama della Sanità, Diario Partenopeo, InsaluteNews, Responsabile Civile

Napoli - Tagli Sanità, la protesta dei sindacati dei medici.
Pupia Campania – guarda il video

19 febbraio
Incontro Sindacati/Ministro Lorenzin: apprezzata la disponibilità del Ministro, ma lo sciopero è confermato.
I commenti del Segretario Nazionale Anaao Assomed e dell’Intersindacale sono stati ripresi da:
Ansa, Dire, Quotidiano Sanità, Doctor33, L’impronta l’Aquila, Il diario del lavoro, La Nazione, Ansa, AdnKronos Salute, AskaNews, Agenparl, Sanità24, HealthDesk, Rifday, Medic@Live
Info oggi, Quotidiano.net, La Prealpina


18 febbraio
Salute, Sindacati: ricostruiamo insieme la sanità. La nota di agenzia riporta l'annuncio della manifestazione di Napoli del 20 febbraio.
Agenparl – leggi l’articolo

16 febbraio
Campania. Cure fuori regione, pazienti in fuga “regalati” al Nord mille posti letto. I sindacati: ogni anno esportiamo un ospedale grande come il Cardarelli. L’articolo contiene il commento di Bruno Zuccarelli, Segretario Regionale Anaao Assomed Campania.
Il Mattino – leggi l’articolo

14 febbraio
Assemblea Nazionale: piena adesione alla vertenza salute e allo sciopero del 17 e 18 marzo.
Il comunicato stampa Anaao Assomed è stato ripreso da:
Ansa, Adnkronos Salute, AgenParl

13 febbraio
"Andiamo avanti con lo sciopero". Intervista a Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao Assomed.
Radio Rete Edicole - ascolta l'intervista

12 febbraio
Lorenzin, “un tesoretto da 1,5 miliardi per la sanità”. L’articolo contiene il commento del Segretario Nazionale Anaao Assomed.
La Voce – leggi l’articolo

11 febbraio
Lorenzin e il miliardo e mezzo in più. Intervista a Troise (Anaao): “Attenzione. Non sarebbe la prima profezia avventurosa. Non è mai stata fortunata con gli annunci”
Quotidiano Sanita' – leggi l’articolo

Anaao-Assomed contro Lorenzin: “Appropriatezza, un disastro annunciato”. L’articolo contiene il commento di Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao Assomed.
Rif Day – leggi l’articolo

Medici in rivolta, sciopero il 17 e 18 marzo. L’articolo riporta il commento del Segretario Nazionale Anaao Assomed.
La Discussione.com - leggi l'articolo

10 febbraio
Decreto taglia prestazioni: il caos è servito.
Il comunicato stampa Anaao Assomed è stato ripreso da
Il Sole 24 Ore, Ansa, AdnKronos Salute, Agenparl, Panorama della Sanità, Quotidiano Sanità, Sanità24, M.D. Digital, Doctor33

5 febbraio
Pratiche radiologiche: no alle linee guida delle Regioni.
Il comunicato stampa Intersindacale è stato ripreso da:
Agenparl, Quotidiano Sanità

4 febbraio
Le motivazioni dello sciopero di marzo 2016. Intervista a Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao Assomed.
Teleradiostereo - Tele Radio Più - "Roma Caffè" - ascolta l’intervista

3 febbraio
Responsabilità dei medici, Anaao: approvazione ddl ottima notizia. L’articolo riprende il comunicato stampa Anaao Assomed.
SuperAbile Inail - leggi l’articolo

30 gennaio
Risk, Troise (Anaao): scioperi confermati, giù le mani dal diritto alla salute. Ecco cosa cambiare del Ddl. Intervista al Segretario Nazionale Anaao Assomed.
Sanità24 - leggi l'articolo

Decreto appropriatezza dal Ministero della Salute, in disaccordo Federconsumatori. Medici in sciopero a marzo. L’articolo cita il commento del Segretario Nazionale Anaao Assomed.
Jobnews.it – leggi l’articolo

27 gennaio
Bolzano. Anaao e Bsk aderiscono allo sciopero.
Corriere dell’Alto Adige  - leggi l’articolo

26 gennaio
Intervista al Segretario Nazionale Anaao Assomed, Costantino TROISE sulla protesta del 17 e 18 marzo
RADIO RETE EDICOLE

25 gennaio
Medici ancora in sciopero il 17 e 18 marzo contro il “silenzio assoluto” del Governo. L’articolo cita Costantino Troise, Segretario Nazionale Anaao Assomed.
Rifday

21-22 gennaio 2016
Appena annunciata (il 21 gennaio), la notizia dello sciopero è stata ripresa da:

22 gennaio
Il Messaggero, Il Fatto Quotidiano, il Giornale, il Manifesto, Nazione – Carlino - Giorno, La Gazzetta del Mezzogiorno, Gazzetta di Modena – Reggio – Nuova Ferrara, Roma, Pisa Today

Doctor33, Stadio24, Nsg, Biancolavoro, Blog Notizie, Il Punto, Rosa Rossa online, News24Web, SoloNews, Abruzzo.tv, Medic@live Magazine, Tutto per Lei, NotizieFree, Piazzaarmerina.com, Veb.it

21 gennaio
Ansa, Adnkronos Salute, Agi, Agenparl, Askanews, ImgPress

Corriere della Sera.it, La Repubblica.it, La Stampa.it, Il Messaggero.it, Il Giornale.it, Il Mattino.it, Il Secolo XIX.it, La Voce.it, Huffingtonpost, Roma.net, CorriereAdriatico.it, Giornale di Sicilia.it, Live Sicilia, GenovaToday, Campanianotizie.com, SalernoNotizie.it

Rainews.it, Skytg24, Tgcom24

Sanità24, Quotidiano Sanità, Healthdesk, Bussola Sanità, DottNet, OnlineNews, Lavocesociale, Blitzquotidiano.it, Lettera43.it, Primocanale.it, Fanpage.it, First online, Tendenze online, Zazoom, EcoSeven, ArticoloTre, Metropolis Web

20 gennaio 2016

Responsabilità professionale: trappole ed errori del ddl targato Gelli - SOLE 24 ORE SANITA' N. 2/2016

Il giudizio dell'Associazione nell'intervento firmato da Gabriele Gallone, componente dell'Esecutivo Nazionale

20 gennaio 2016

Pronto Soccorso e l’assalto alla trincea - QUOTIDIANO SANITA'

La lettera di Gabriele GALLONE (Esecutivo Anaao Assomed) al Direttore del quotidiano online sul sovraffollamento dei Pronto soccorso

20 gennaio 2016

Perché non mi convince il “manifesto per il contratto” proposto da Proia - Lettera di Costantino Troise al Direttore di QUOTIDIANO SANITA'

In un momento in cui è aperta una vertenza per la sanità pubblica e per la valorizzazione del ruolo dei professionisti, che Ministro e Governo preferiscono ignorare, l’enfasi sullo strumento contratto pare quasi una distrazione di massa.

19 gennaio 2016

Morti di parto, Anaao Assomed: quando gli ispettori in politica? - MEDIC@LIVE.IT

L'articolo contiene il commento di Costantino Troise Segretario Nazionale Anaao Assomed.

19 gennaio 2016

Emergenza PS: una criticità difficile da sanare.  M.D. DIGITAL

L'articolo cita la posizione Anaao Assomed San Camillo di Roma.

19 gennaio 2016

“Un anno di coperta corta, dal 2017 sostenibilità a rischio”. Intervista a Massimo Garavaglia, Coordinatore Assessori alle Finanze.  - IL SOLE 24 ORE SANITA' N.2/2016

 

L'articolo cita l’Anaao Assomed.

18 gennaio 2016

Orari di lavoro, per medici e infermieri non è cambiato nulla. Parte la petizione. - EMERGENCY-LIVE.COM
 

L'articolo cita l’Anaao Assomed.
 

15 gennaio 2016

La sicurezza in ospedale non è un optional: a quando gli ispettori per la politica?

Rassegna del comunicato stampa Anaao Assomed

Il comunicato stampa è stato ripreso da:
AdnKronos Salute – leggi l’articolo
ImgPress – leggi l’articolo
InsaluteNews – leggi l’articolo
Online-News – leggi l’articolo
Aboutpharma – leggi l’articolo
AgenParl – leggi l’articolo
Doctor33 – leggi l’articolo
Panorama della sanità – leggi l’articolo
Quotidianosanità – leggi l’articolo
Sanità24 – leggi l’articolo

13 gennaio 2016

Medici e infermieri, giusto orario lavoro ancora un miraggio.
 

MEDIC@LIVE MAGAZINE

12 gennaio 2016

Perché in Italia non si crede nella leadership medica - QUOTIDIANO SANITA'

Lettera al Direttore di Enrico Reginato (Presidente FEMS)

11 gennaio 2016

SOS SANITA', mancano almeno 5-6mila tra medici e infermieri - LA REPUBBLICA AFFARI&FINANZA

L'articolo contiene il commento di Carlo Palermo (Vice Segretario Nazionale Vicario Anaao Assomed) e di Bruno Schiavo (componente Direttivo Nazionale Anaao Assomed)

11 gennaio 2016

MEDICI SUL PIEDE DI GUERRA: si valutano 48 ore di sciopero - ANSA

Lo ha annunciato all'Agenzia Ansa il Segretario Nazionale Anaao Assomed precisando che il piano di iniziative sarà concordato con le altre sigle sindacali nell'incontro del prossimo 21 gennaio.
La notizia è stata ripresa da Il Giorno, Corriere di Sicilia.it, Sanità24, Quotidiano Sanità, Doctor33, DottNet.it, Nurse24.it,

10 gennaio 2016

Medici e infermieri: il giusto orario di lavoro ancora un miraggio - ANSA

Il Segretario Nazionale Anaao Assomed all'Ansa: "L'ultima Legge di stabilità prevede un bando di concorso per assumere il personale necessario a coprire le necessità assistenziali. Ma non si sa con quali soldi farlo".

leggi l'articolo

08 gennaio 2016

ANAAO SU RIPOSO MEDICI, situazione terribile al Sud, direttiva fa flop - ADNKRONOS SALUTE

Intervista a Carlo Palermo, Vice Segretario Nazionale Vicario Anaao Assomed: "Abbiamo ospedali dove ancora si fanno turni chiaramente illegittimi".

Anaao ti tutela
Pronto soccorso medico-legale e assicurativo
Medici in pensione
Informazioni parlamentari
Banca dati normativa in sanita
Anaao Card
Anaao ti assiste
Assistenza legale
Assistenza fiscale
Anaao ti assicura
Copertura tutela legale gratuita
Polizza responsabilità civile professionale "colpa grave"
Polizza unica
Copertura contagio ospedaliero
Servizio Doctor Help Desk
Anaao ti informa
Newsletter
Iniziativa Ospedaliera
Dirigenza medica
Editoria
Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it
segreteria.nazionale@anaao.postecert.it
Dipartimento Amministrativo
Via Scarlatti, 27 - 20124 MILANO
Telefono 026694767 - Fax 0266982507
segr.naz.milano@anaao.it
segr.naz.milano@anaao.postecert.it
Dipartimento Organizzativo
Via Sant'Aspreno, 13 - 80132 NAPOLI
Telefono 0817649624 - Fax 0817640715
segr.naz.napoli@anaao.it
segr.naz.napoli@anaao.postecert.it
Ufficio stampa
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
ufficiostampa@anaao.it
Coordinamento servizi agli Associati
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
servizi@anaao.it