12 dicembre 2017

***12 DICEMBRE 2017 SCIOPERO GENERALE DI 24 ORE  DEI MEDICI E DIRIGENTI SANITARI***

Lo annunciano le Organizzazioni sindacali ANAAO ASSOMED – CIMO – AAROI-EMAC – FP CGIL MEDICI E DIRIGENTI SSN – FVM Federazione Veterinari e Medici – FASSID (AIPAC-AUPI-SIMET-SINAFO-SNR) – CISL MEDICI – FESMED – ANPO-ASCOTI-FIALS MEDICI – UIL FPL COORDINAMENTO NAZIONALE DELLE AREE CONTRATTUALI MEDICA E VETERINARIA.
All'interno i comunicati, le informative, le interviste su legge di bilancio 2018 e contratto di lavoro
 

SCIOPERO NAZIONALE 12 DICEMBRE 2017
Le Organizzazioni sindacali
DICHIARANO LO SCIOPERO GENERALE DI 24 ORE DEI MEDICI, VETERINARI E DIRIGENTI SANITARI DIPENDENTI DEL SSN
12 DICEMBRE 2017

riservandosi di individuare successivamente altre giornate e di attivare ulteriori iniziative di protesta.

Le Organizzazioni sindacali:

  • denunciano i contenuti della legge di bilancio 2018 all’esame del Parlamento, in quanto reiterano politiche sempre meno orientate all’obbligo di rispondere ai bisogni di salute dei cittadini, secondo principi di equità e sicurezza, ed escludono con pervicacia la sanità pubblica dalla ripresa economica in atto fino a renderla non più sostenibile se non dalle tasche dei cittadini;
  • condannano la assenza di segnali di attenzione ai medici, ai veterinari ed ai dirigenti sanitari dipendenti del Ssn, al valore ed al peso del loro lavoro, alla importanza dei loro sacrifici nella tenuta del servizio sanitario;
  • stigmatizzano lo stallo del rinnovo del contratto di lavoro, dopo 8 anni di blocco legislativo, che contribuisce alla mortificazione del ruolo, della autonomia, della responsabilità professionale ed al peggioramento di condizioni di lavoro insostenibili a fronte di livelli retributivi fermi al 2010;
  • deplorano l’assenza di politiche nazionali a favore di una esigibilità del diritto alla tutela della salute dei cittadini omogenea in tutto il Paese, nel rispetto dell’art. 32 della Costituzione, in una logica di federalismo sanitario di abbandono;
  • additano le poltiche degli ultimi governi come responsabili di quel fallimento del sistema formativo che sta,contemporaneamente, desertificando ospedali e territori e condannando alla precarietà ed allo sfruttamento decine di migliaia di giovani.

    I COMUNICATI STAMPA - LE INTERVISTE - GLI INTERVENTI
     

    7 dicembre 2017
    Legge bilancio: bonus per tutti tranne che per medici e dirigenti sanitari! Comunicato stampa Anaao Assomed La legge di bilancio concede bonus a svariati gruppi sociali o anagrafici e cosa ancor più grave trova 60 milioni a favore dei professori universitari a titolo di compensazione del blocco degli scatti stipendiali disposto dalla L.122/2010, come se fossero stati gli unici nel pubblico impiego a subire un tale blocco.
    Anche per questo bisogna scioperare il 12 dicembre!

    leggi il comunicato stampa

    6 dicembre 2017
    Recupero del trattamento accessorio, tassazione agevolata, superamento precariato, Ria, contratti di formazione: tutti gli emendamenti dell'intersindacale alla legge di bilancio presentati alla Camera
    il testo degli emendamenti


    5 dicembre 2017
    Non possiamo accettare che la sanità sia tagliata fuori da investimenti e finanziamenti: sciopero il 12 dicembre! Comunicato stampa Anaao Assomed #promadivotarepensallasalute
    Lo sciopero nazionale del 12 dicembre chiede alla legge di bilancio all’esame della Camera segnali che scommettano sul capitale umano del SSN, bene pubblico da valorizzare e non da liquidare in maniera strisciante, creando le condizioni per il rinnovo del CCNL fermo da 8 anni, per l’erogazione dei LEA, per il futuro del sistema formativo, stretto tra deficit di specialisti e pletora di laureati.
    leggi il comunicato stampa


    04 dicembre 2017
    Adesso Basta! Dopo 8 anni di blocco contrattuale non possiamo più stare a guardare! RADIO CUSANO CAMPUS
    Gabriele Gallone, dell'Esecutivo Nazionale Anaao Assomed, conferma le ragioni dello sciopero proclamato dai sindacati dei medici e dirigenti sanitari. La richiesta viene rivolta ora alla Camera dei deputati dove dal 5 dicembre inizia l'esame della legge bilancio: più risorse per il contratto e per la sanità pubblica.
    ascolta l'intervista

    30 novembre 2017
    ***MANIFESTAZIONE A ROMA. I MEDICI E DIRIGENTI SANITARI CONFERMANO LO SCIOPERO DEL 12 DICEMBRE*** - Comunicato stampa intersindacale
    Le organizzazioni sindacali della dirigenza medica e sanitaria, al termine della manifestazione unitaria che si è svolta a Roma, ringraziano gli esponenti delle forze politiche e sociali intervenuti e confermano le motivazioni dello Sciopero Nazionale di martedi 12 dicembre prossimo. Si sciopera per difendere un diritto costituzionale dei cittadini e le ragioni del nostro lavoro che ne è valore fondante e garanzia di esigibilità.
    leggi il comunicato stampa

    30 novembre 2017
    La protesta dei medici contro la manovra - TAGADA' LA7. Interviste a Carlo Palermo (Vice Segretario Nazionale Anaao) e Gabriele Gallone (Esecutivo Nazionale Anaao)Riunione dei medici presso la Sala Capranichetta a Piazza Montecitorio alle ore 10.30 per indire uno sciopero nazionale a dicembre perché “i contenuti della Legge di Bilancio 2018, ed il disinteresse per il rinnovo del CCNL dei dirigenti sanitari dopo 8 anni di blocco esprimono chiaramente una visione politica del Sistema Salute Italia tendente a colpire e demotivare chi lavora a favore della tutela della salute dei cittadini, anche allo scopo di raggiungere l'obiettivo di una sanità sempre meno pubblica”.
    GUARDA IL VIDEO

    30 novembre 2017
    Palermo (Anaao): "Necessario aumentare i contratti di formazione specialistica". GUARDA IL VIDEO DI QUOTIDIANO SANITA'
    Le dichiarazioni rilasciate al quotidiano online dal Vice Segretario Nazionale Anaao Assomed, Carlo Palermo, a margine della manifestazione del 30 novembre alla Sala Capranichetta di Roma.
    GUARDA IL VIDEO

    30 novembre 2017
    Palermo (Anaao): «Necessaria assunzione di responsabilità politica per evitare taglio dei servizi e la protesta di 650mila addetti del SSN». Ecco le ragioni dello sciopero - SANITA' INFORMAZIONE
    GUARDA IL VIDEO

    28 novembre 2017
    Medici e dirigenti sanitari in guerra. “Ora basta, stanno distruggendo il Ssn e il nostro lavoro. Senza un cambio di passo sciopero nazionale a dicembre e poi vertenza no stop a gennaio”. Parla il vice segretario Anaao Carlo Palermo - QUOTIDIANO SANITA'
    "La sanità italiana è al collasso. Si rischia un ulteriore taglio dei servizi, ci sono 10 milioni di ore l'anno non retribuite e migliaia di anni di ferie non godute. Il sistema si sta reggendo unicamente su queste storture a scapito del personale che vi lavora. Come sindacato dobbiamo migliorare il nostro rapporto con i cittadini e con le associazioni dei pazienti per far emergere in maniera adeguata questi temi". Il Vice Segretario Nazionale Vicario Anaao anticipa in questa intervista le motivazioni dello sciopero che sarà annunciato ufficialmente domani in una manifestazione sindacale unitaria
    leggi l'intervista

    27 novembre 2017
    L'esame della legge di bilancio preoccupa i medici e dirigenti sanitari: chiesto incontro a Gentiloni.
    Confermata la manifestazione di giovedi 30 novembre. Comunicato intersindacale

    La Legge di Bilancio 2018 all'esame del Senato, insieme con recenti dichiarazioni di esponenti della maggioranza, stanno destando allarme e preoccupazione tra i Medici, i Veterinari ed i Dirigenti sanitari dipendenti del Servizio Sanitario nazionale.
    leggi il comunicato stampa

    22 novembre 2017
    ***LA PROTESTA DEI MEDICI E DEI DIRIGENTI SANITARI***
    Per l'accessibilità e la sicurezza delle cure: più risorse alla sanità pubblica e al contratto. Comunicato stampa Intersindacale
    I sindacati annunciano la campagna di informazione per spiegare ai cittadini chi toglie loro le possibilità di cura e proclamano lo stato di agitazione:
    da lunedi 20/11: rispetto assoluto orario contrattuale
    23 e 24/11: assemblee di due ore nelle aziende sanitarie su Contratto e fondi;
    30/11: riunione a Roma degli esecutivi nazionali dei sindacati per spiegare le ragioni di una o più giornate di sciopero tra dicembre 2017 e febbraio 2018
    leggi il comunicato stampa

    21 novembre 2017
    RICERCA SENZA RICERCATORI nella Legge di bilancio 2018. Sempre più necessario lo sciopero nazionale - Comunicato stampa Anaao Assomed
    L’incontro di ieri al ministero della salute sulla sorte dei precari della ricerca non ha dato le risposte attese, né per i professionisti interessati né per i destini della ricerca scientifica italiana. L’Anaao Assomed, insieme con le altre organizzazioni sindacali della Dirigenza medica e sanitaria, ha infatti ritenuto inaccettabile la proposta presentata per stabilizzare un precariato di lungo corso che vanta al proprio attivo un consistente capitale formativo. Intervenga il Presidente del Consiglio, se veramente questo governo ha a cuore il futuro della ricerca biomedica del Paese, o il Parlamento, se si vuole mantenere in vita un settore nevralgico per la sanità italiana.
    leggi il comunicato stampa

    16 novembre 2017
    A quando il contratto di lavoro? Una storia infinita che ha esaurito la nostra pazienza! Informativa Anaao Assomed
    Nella circolare riservata agli iscritti all'Associazione, il punto su come si è arrivati, dopo 8 anni di blocco, alla vigilia di una trattativa per il rinnovo del contratto che seppure non ancora iniziata si annuncia già molto difficile.
    leggi l'informativa

    14 novembre 2017
    Anaao: “Basta con i contratti nazionali virtuali” - QUOTIDIANO SANITA'
    Se la politica del lavoro delle Regioni in Sanità è quella dei “padroni delle ferriere 2.0”, che senso può avere trattare con loro un congtratto nazionale solo virtuale, visto che non vogliono o non hanno il potere di garantirne una applicazione corretta? Meglio sarebbe trattare solamente con il Governo e le Aziende Sanitarie. Intervento di Giuseppe Montante, Vice Segretario Nazionale Anaao Assomed
    leggi l'intervento

    13 novembre 2017
    Legge di bilancio: bene gli emendamenti della Commissione Sanità del Senato. Comunicato stampa Anaao Assomed
    Anaao Assomed esprime compiacimento e soddisfazione per l’emendamento alla legge di Bilancio che propone di aumentare la tassazione sulle sigarette per una cifra complessiva pari a 600 milioni di euro da destinare ai farmaci anticancro innovativi e alle cure palliative. Se approvato, permetterà di adeguare il fabbisogno standard della sanità pubblica per il 2018 all’erogazione dei LEA ed alla incidenza dei costi contrattuali.
    leggi il comunicato stampa

    10 novembre 2017
    EMERGENZA CONTRATTI: il Governo garantisca il recupero delle risorse accessorie. Comunicato stampa COSMED
    Dopo otto anni di blocco e numerosi annunci si rischia una disfatta che avrebbe gravi ripercussioni sulla credibilità della politica, delle Istituzioni e dell’intero sistema delle relazioni sindacali. Il Governo provveda a soluzioni che consentano di garantire un immediato ristoro economico e il recupero delle risorse accessorie necessarie per la stipula del contratto di lavoro.
    leggi il comunicato stampa

    03 novembre 2017
    Legge di bilancio, Intersindacale medica: «Cure pubbliche a rischio e contratti appesi a un filo». Camici bianchi pronti allo sciopero. Carlo Palermo: «Così si affossa il Ssn» - SANITA'24
    «Un atto di indirizzo con troppe criticità - sottolinea Carlo Palermo, segretario nazionale vicario di Anaao Assomed - che non prevede impegni economici sulla Ria e non contempla l’inserimento dell’indennità di esclusività nel monte salari, come previsto dal contratto 2006-09. È inoltre inaccettabile tutto l’impianto delineato sull’orario di lavoro Ue».
    leggi l'articolo

    30 ottobre 2017
    LEGGE DI BILANCIO 2018: UN PUGNO DI MOSCHE PER LA SANITA' PUBBLICA. Comunicato Anaao Assomed e le citazioni sulla stampa
    La Legge di bilancio 2018 arriva oggi in Parlamento con un incremento nominale del FSN di 1 miliardo, reale di soli 400 milioni, senza un finanziamento ad hoc per contratti e convenzioni bloccati da 8 anni, senza le ventilate soluzioni per i precari della ricerca, di cui il Governo si ricorda solo quando si tratta di ritirare premi internazionali.
    leggi il comunicato stampa

    27 ottobre 2017
    LEGGE DI BILANCIO 2018: SI GIOCA SULLA PELLE DELLA SANITÀ PUBBLICA. Comunicato Anaao Assomed e citazioni sulla stampa
    Le legge di bilancio gioca sulla pelle della sanità pubblica e del contratto dei medici e dirigenti sanitari. Nel silenzio di Governo, Regioni e ministro della salute.
    Ma davvero qualcuno pensa di andare a votare con il caos nella sanità pubblica?
    leggi il comunicato stampa

    26 ottobre 2017
    LEGGE DI BILANCIO 2018: OCCASIONE PER L'ENNESIMO FURTO? Comunicato intersindacale e le citazioni sulla stampa
    Ci prova il Veneto che con un emendamento alla legge di bilancio vorrebbe dare il via libera ai fondi 2017 in cambio del pagamento alle Regioni di una Robin tax. Se l'unica politica messa in campo è lo scippo delle nostre risorse contrattuali, si amplia la frattura tra istituzioni e professionisti, aggravando l'impoverimento di risorse umane nella sanità e accelerandone il tracollo, a favore, senza chiari mandati elettorali, della l'espansione della sanità privata.
    leggi il comunicato stampa

  • 18 ottobre 2017
    Cala il silenzio sui contratti e convenzioni - Comunicato Anaao Assomed e citazioni sulla stampa
    L'Anaao Assomed denuncia l'assenza di provvedimenti nella legge di bilancio 2018 per finanziare in maniera adeguata il contratto di lavoro della dirigenza medica e sanitaria. In barba alle dichiarazioni del Ministro della PA, Madia, che in una intervista rilasciata al quotidiano Il Messaggero, si dichiara soddisfatta per l'impegno mantenuto e cioè per aver stanziato fondi sufficienti per il contratto degli statali.
    leggi il comunicato stampa

    17 ottobre 2017
    LEGGE DI BILANCIO 2018: più soldi per tutti ma non per la sanità pubblica. Comunicato Anaao Assomed e le citazioni sulla stampa
    La questione è strettamente politica e implica la scelta di investire sul servizio sanitario pubblico, salvaguardando sia il diritto alla salute dei cittadini sia il valore del lavoro. Se la tutela della salute dei cittadini è ancora un diritto costituzionale, deve essere garantito attraverso politiche coerenti e non abbattendo le condizioni professionali ed economiche di chi ne consente la esigibilità.
    leggi il comunicato
     

     

 

30 novembre 2017

#VERTENZASANITA2017
GUARDA IL VIDEO E LE FOTO DELLA MANIFESTAZIONE NAZIONALE ROMA 30 NOVEMBRE 2017

Grande partecipazione dei medici e dirigenti sanitari alla riunione delle segreterie delle organizzazioni sindacali a Roma per sensibilizzare il Governo e le istituzioni sui problemi di una professione le cui soluzioni non possono più essere rimandate. Per la salvaguardia del nostro lavoro e per la sicurezza e la tutela del diritto alla salute dei cittadini.
Alla manifestazione hanno portato il loro contributo esponenti di Camera e Senato e delle Associazioni dei cittadini.
Intervento Anaao dal minuto 5:15 al minuto 17:33




RINGRAZIAMO PER ESSERE INTERVENUTI

Maria Grazia DE BIASI
Presidente Commissione Sanità Senato
Donata LENZI Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati
Giulia GRILLO Responsabile Sanità M5S
Amedeo BIANCO Commissione Sanità Senato
Federico GELLI Responsabile Sanità PD
Filippo FOSSATI MDP
Tonino ACETI Cittadinanzattiva
Marco RAMADORI Codacons

LE FOTO












24 novembre 2017

VERTENZA DEI MEDICI E DIRIGENTI SANITARI.
PRIMA TAPPA: LA CAMPAGNA DI ASCOLTO
#VIENI A DIRE LA TUA!
Assemblee in tutte le aziende sanitarie su Ccnl e fondi contrattuali. IL CALENDARIO

Il calendario delle ASSEMBLEE NELLE AZIENDE SANITARIE per dar voce alle richieste e alle proposte dei medici e dirigenti sanitari. Rivolgiti al referente sindacale della tua azienda per le info organizzative.

scarica la locandina in formato pdf

- La lettera aperta a tutti gli iscritti dell'Intersindacale - 22 novembre 2017
- L'intersindacale chiede un incontro a Governo e Regioni - 20 novembre 2017
- Il comunicato intersindacale di presentazione della vertenza - 15 novembre 2017




IL CALENDARIO DELLE ASSEMBLEE
(l'elenco sarà aggiornato sulla base delle informazioni fornite dai Segretari Aziendali)

REGIONE AZIENDA CITTA' ORARIO LOCANDINA
MERCOLEDI 22 NOVEMBRE 2017
EMILIA ROMAGNA Ospedale di Cona (Aosp e Asl Ferrara) Ferrara 15.30/17.30 scarica
LOMBARDIA Istituto Besta Milano 9.00/10.30 scarica
PIEMONTE Ospedale Santa Croce Moncalieri 14.00/16.00  
         
GIOVEDI 23 NOVEMBRE 2017
LOMBARDIA Ospedale San Carlo Borromeo Milano 14.00/16.00 scarica
EMILIA ROMAGNA Azienda Ospedaliera Universitaria Parma 16.00/18.00 scarica
TOSCANA Azienda Ospedaliera Pisana Pisa 14.00  
LIGURIA Policlinico San Martino Genova 14.30 scarlca
EMILIA ROMAGNA Ospedale Infermi Rimini 16.00/18.00 scarica
VENETO AULSS 6 Euganea - Ospedale di Cittadella Cittadella 14.00 scarica
VENETO AULSS 3 Serenissima Ospedale di Mestre Mestre 14.00 scarica
VENETO AULSS 3 Serenissima Ospedale di Mirano Mirano 14.00 scarica
VENETO AULSS 5 Polesana Ospedale di Rovigo Rovigo 8.00 scarica
VENETO AULSS 2 Marca Trevigiana Ospedale di Treviso Treviso 8.00 scarica
VENETO AULSS 2 Marca Trevigiana Ospedale di Montebelluna Montebelluna 8.00 scarica
VENETO AULSS 8 Berica Ospedale di Vicenza Vicenza 8.00/10.00 scarica
PIEMONTE Ospedale Maggiore Novara 14.00  
PIEMONTE Ospedale Sant'Andrea Vercelli 15.00  
VENETO IZS delle Venezie Legnaro (PD) 15.00/17.00  
CALABRIA AO Reggio Calabria PO Melacrino Bianchi Reggio Calabria    
         
VENERDI 24 NOVEMBRE 2017
FRIULI VENEZIA GIULIA AAS Friuli Occidentale Pordenone 14.30/16.30 scarica
EMILIA ROMAGNA Ospedale Baggiovara Modena 12.00/14.00 scarica
EMILIA ROMAGNA USL Parma Parma 16.00/18.00 scarica
PIEMONTE ASL Asti - Ospedale C. Massaia Asti 14.00/16.00  
PIEMONTE Città della salute e della Scienza Torino 15.00 scarica
SICILIA Presidio Ospedaliero S. G. di Dio Agrigento 12.00/14.00 scarica
SARDEGNA Ospedale San Martino Oristano 12.00/14.00 scarica
LOMBARDIA ASST Papa Giovanni XXIII Bergamo 8.00/10.00 scarica
VENETO AULSS 6 Euganea - Ospedale di Camposampiero Camposampiero 14.00 scarica
VENETO AULSS 2 Marca Trevigiana Ospedale di Castelfranco Castelfranco 8.00 scarica
PUGLIA AZIENDA BR Ospedale A. Perrino Brindisi 12.30  
LIGURIA ASL 3 Genovese Ospedale Villa Scassi Genova 12.30 scarica
LAZIO AO San Giovanni Addolorata Roma 14.00/16.00 scarica
VENETO AULSS 9 Scaligera Osp. San Bonifacio S. Bonifacio (VR) 14.00 scarica
MOLISE Ospedale di Isernia Isernia 8.00/10.00  
BASILICATA IRCCS CROB Rionero in Vulture PZ 12.00/14.00 scarica
ABRUZZO Ospedale Civile San Salvatore L'Aquila 13.00  
ABRUZZO Ospedale Civile Pescara 13.00  
         
LUNEDI 27 NOVEMBRE 2017
VENETO AULSS 1 Dolomiti - Ospedale Belluno Belluno 14.00 scarica
VENETO AOUI Padova Padova 8.00 scarica
EMILIA ROMAGNA ASL BOLOGNA Ospedale Maggiore Bologna 8.00/10.00 scarica
         
MARTEDI 28 NOVEMBRE 2017
PIEMONTE Ospedale Santo Spirito Casale Monferrato (AL) 14.00/16.00  
         
MERCOLEDI 29 NOVEMBRE 2017
PIEMONTE Ospedale Santi Antonio e Biagio Alessandria 13.30  
LOMBARDIA ASST OVEST MILANESE Legnano (MI) 12.00/14.00  
         
GIOVEDI 30 NOVEMBRE 2017
VENETO AOUI Verona Ospedale Borgo Trento Verona 8.00 scarica


 

NORMATIVA PER LA CONVOCAZIONE DELLE ASSEMBLEE
L’assemblea è normata dall’Articolo 2 del CCNL 10/2/2004, in applicazione ed integrazione del CCNQ 7/8/1998.
Riportiamo solo alcune importanti informazioni:
- i dirigenti hanno diritto a partecipare, durante l’orario di lavoro, ad assemblee sindacali, in idonei locali concordati tra le organizzazioni sindacali e le aziende, per n. 12 ore annue pro capite senza decurtazione della retribuzione.
- Le assemblee, che riguardano la generalità dei dipendenti o gruppi di essi, possono essere indette singolarmente o congiuntamente, con specifico ordine del giorno su materie di interesse sindacale e del lavoro
- La convocazione, la sede, l’orario, l’ordine del giorno e l’eventuale partecipazione di dirigenti sindacali esterni sono comunicate all’ufficio gestione del personale con preavviso scritto di almeno tre giorni.
- Nei casi in cui l’attività lavorativa sia articolata in turni, l’assemblea è svolta di norma all’inizio o alla fine di ciascun turno di lavoro.
- Durante lo svolgimento delle assemblee deve essere garantita la continuità delle prestazioni indispensabili nelle unità operative interessate secondo quanto previsto dai singoli accordi di comparto.
- La rilevazione dei partecipanti e delle ore di partecipazione di ciascuno all’assemblea è effettuata dai responsabili delle singole unità operative e comunicata all’ufficio per la gestione del personale.

 

 

 

 

13 novembre 2017

CONVEGNO NAZIONALE COSMED 13 novembre a Roma 
CUMULO: una conquista per le categorie professionali. Le prospettive della legge di bilancio. GLI ATTI

Roma lunedi 13 novembre 2017. Sede Enpam, Via Torino 38. Il programma della giornata.
Gli atti del convegno con le relazioni disponibili.

Si svolge a Roma lunedi 13 novembre prossimo dalle 10.30 alle 17.00 il convegno nazionale che tratterà temi di politica previdenziale finalizzati alla legge di bilancio 2018.
SCARICA IL PROGRAMMA

LE RELAZIONI

Enpam e cumulo Vittorio Pulci, Direttore Previdenza e Assistenza ENPAM - scarica il documento
Previdenza integrativa e Legge di Bilancio 2018 Maurizio Sarti, Direttore Generale Fondo Perseo Sirio - scarica il documento
Quesiti e controversie Claudio Testuzza, esperto previdenza - scarica il documento


 

27 ottobre 2017

LA SANITÀ AL SUD. GLI ATTI del convegno.
Conferenza dei quadri Anaao Assomed regioni del Sud, 27-28 ottobre Villa San Giovanni (RC)

Il rapporto sulla sanità del meridione a cura del Cerm; modelli regionali a confronto; la professione al sud; le disuguaglianze in salute; le proposte per la sanità meridionale. Sono questi i temi affrontati nella Conferenza dei Quadri Anaao del Sud Italia insieme alla fotografia delle condizioni di lavoro nelle aziende sanitarie del sud.

 

scarica il programma

GLI ATTI DEL CONVEGNO

RAPPORTO SULLA SANITA' NEL MERIDIONE.  La relazione di Francesco Vidoli, Università di Roma Tre  e Fondazione  CERM - approfondimento
LA SALUTE DISEGUALE. La relazione di Giuseppe D’Auria, Direzione Nazionale Anaao Assomed
MODELLI REGIONALI A CONFRONTO. La relazione di Mario Braga, Coordinatore attività PNE-AGENAS La relazione di Federica Riccio Dirigente Medico Specialista in Igiene e Medicina Preventiva
LA PROFESSIONE AL SUD. La relazione di Filippo Anelli, Presidente Ordine dei Medici Chirurghi  e Odontoiatri di Bari
PROPOSTE PER LA SANITA' MERIDIONALE. La relazione di Cosimo Nocera, Responsabile Dipartimento Organizzativo  Anaao Assomed con delega alle politiche del Sud

LE RISORSE PROFESSIONALI E LE CONDIZIONI DI LAVORO DELLE AZIENDE SANITARIE DEL SUD.
Interventi preordinati dei segretari Regionali Anaao Assomed:
La relazione di Bruno Zuccarelli , Campania
La relazione di Giosaffatte Pallotta, Puglia
La relazione di Eustachio Vitullo, Basilicata
La relazione di Domenico Saraceno, Calabria
La relazione di Pietro Pata, Sicilia

20 ottobre 2017

DIFENDIAMO LA SALUTE DI TUTTI!
20 ottobre 2017
ACTION DAY OF THE EUROPEAN DOCTORS

Questo lo slogan scelto per l’Action Day of the european doctors 2017, la protesta promossa dalla Fems (Federazione dei medici dipendenti europei) per sostenere e rivendicare a livello europeo la tutela del diritto alla salute per i cittadini e migliori condizioni di lavoro per gli operatori.

Venerdi 20 ottobre 2017 i Paesi che aderiscono alla manifestazione hanno organizzato varie iniziative per sensibilizzare i Governi, le Istituzioni e l’opinione pubblica.
L’Anaao Assomed che aderisce alla FEMS ha inviato ai propri iscritti, tramite i Segretari Aziendali, un adesivo da fissare sul camice con il logo della manifestazione per aderire simbolicamente alla protesta.

L’Anaao Assomed, insieme con le altre Organizzazioni sindacali italiane aderenti alla FEMS, quali AAROI-EMAC, SNR ed ANPO, scende oggi in campo a fianco dei Medici di 16 paesi europei per chiedere maggiori tutele per la sicurezza delle cure, la sicurezza dei pazienti e la sicurezza dei medici, a prescindere dalla nazionalità di appartenenza. Perché la sanità pubblica è di tutti.
IL COMUNICATO STAMPA ANAAO ASSOMED - leggi il documento

clicca sull'immagine per scaricare la versione pdf



IL SEGRETARIO NAZIONALE E IL PRESIDENTE ANAAO ASSOMED


AO DEI COLLI - CTO - NAPOLI


OSPEDALE CIVILE SAN PAOLO - SAVONA


OSPEDALE PERTINI - ROMA


AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA RUGGI - SALERNO



OSPEDALE SAN LEONARDO ASL NAPOLI 3


ASL SALERNO


ISTITUTO PASCALE - NAPOLI


OSPEDALE MAGGIORE DI CHIERI ASL TO5 - TORINO


OSPEDALE SS. ANTONIO E MARGHERITA DI TORTONA ASL ALESSANDRIA


PO SANT'ANDREA DI VERCELLI ASL VERCELLI

AZIENDA OSPEDALIERA BENEVENTO


OSPEDALE MAURIZIANO UMBERTO I - TORINO





OSPEDALE DI VICENZA

09 ottobre 2017

ANAAO, storia e valore di un sindacato
Il libro di Roberto Ziccardi

Nel 2019 l’ANAAO compie 60 anni. Una vita, due generazioni, un tempo sufficiente per cambiamenti epocali, quali quelli che, di fatto, si sono verificati nella medicina e nella sanità. All’avvicinarsi di un importante traguardo, questo libro vuole essere non solo la storia di un organismo chiamato “sindacato” ma anche del suo karma, una memoria ma anche una riflessione sul coraggio di pensare, attraverso gli anni, una sanità diversa, il racconto di una passione civile capace di tenere insieme il diritto alla cura e quello a curare, la rappresentanza e la difesa di legittimi interessi dei medici con la esigibilità per i cittadini dell’art. 32 della Costituzione.

Roberto Ziccardi è medico igienista irpino. Si è occupato di qualità, organizzazione sanitaria, cultura e formazione manageriale nei sistemi sanitari e ha diretto numerose strutture ospedaliere complesse. È stato Direttore Generale dell’asl 2 Avellino, Direttore Sanitario di diverse Aziende Sanitarie e Ospedaliere, consigliere regionale della Regione Campania, membro del Direttivo Nazionale della SIQUAS-VRQ e della rivista QA. Componente del Consiglio Nazionale dell’anaao. Ha insegnato presso scuole di specializzazione e master dei policlinici della Federico II e della Seconda Università di Napoli. Ha diretto il settore qualità dell’Arsan e di strutture private.

leggi

02 ottobre 2017

ANAAO CORRE PER MEDICI SENZA FRONTIERE. QUARTA EDIZIONE
Domenica 8 ottobre a Roma, Villa Pamphili ore 10.00

La ormai consueta iniziativa Anaao-MSF è giunta alla quarta edizione. Appuntamento al punto jogging (ingresso Piazzetta del Bel Respiro) ore 10.00 di domenica 8 ottobre. Gara competitiva di 7,5 KM. Gara non competitiva di 2 km, tutto all'interno del parco.
L'intero importo delle iscrizioni sarà devoluto ai progetti MSF in circa 70 Paesi nel mondo.

29 settembre 2017

Incontro-dibattito Anaao Assomed
A CHI E A COSA SERVE OGGI IL SINDACATO?
Riflessioni sul ruolo del sindacato in una società che si trasforma.
Roma 29 settembre 2017
IL PROGRAMMA

L’Anaao Assomed promuove una riflessione sullo strumento “sindacato”, quanto mai attuale dentro una rivoluzione culturale, sociale e tecnologica senza eguali. Alla vigilia dei suoi 60 anni di storia, l’Anaao vuole cercare di dare risposta alla domanda che serpeggia come un fiume carsico: a chi e a che cosa serve oggi il sindacato?
L'evento si svolgerà presso il Centro Congressi Palazzo Rospigliosi (di fronte al Quirinale) in via XXIV Maggio, 43.

Di fronte al cambiamento strutturale realizzatosi nel mondo dei lavori e all’esplodere dei contratti atipici, così diversi dal rassicurante tempo indeterminato cui eravamo abituati, non appare, infatti,  più scontata la capacità del sindacato di rappresentare in maniera incisiva il lavoro, nelle molteplici forme in cui oggi viene declinato.

La prima parte dell'evento sarà dedicata alla presentazione del libro di Roberto Ziccardi, medico igienista già dirigente Anaao Assomed, Presidente Associazione Salus «Anaao: storia e valore di un sindacato» con le testimonianze dei Segretari Nazionali dell'Associazione; la seconda parte al tema specifico affrontato da angolazioni diverse e più generali da sociologi ed esperti della materia.

scarica il programma in formato pdf

15. 00 Introduzione e moderazione
Domenico Iscaro, Presidente Nazionale Anaao Assomed

Presentazione del libro
«Anaao: storia e valore di un sindacato» di Roberto Ziccardi, medico igienista già dirigente Anaao Assomed, Presidente Associazione Salus

Ne parliamo con
Aristide Paci, Segretario Nazionale 1984-1990
Giovanni Visci, Segretario Nazionale 1990-1991
Enrico Bollero, Segretario Nazionale 1991-2000
Serafino Zucchelli, Segretario Nazionale 2000-2006
Carlo Lusenti, Segretario Nazionale 2006-2010

Sintesi conclusiva di Roberto Ziccardi

17.00 Presentazione del sondaggio SWG: Il sindacato nel mondo medico

Tavola rotonda: "L’eclissi dei corpi intermedi: il sindacato professionale nella società liquida"
Modera

Cesare Fassari, Direttore responsabile Quotidiano Sanità
Partecipano
Paola De Vivo, Professore di Sociologia dei Processi Economici e del Lavoro Università Federico II Napoli
Maurizio Sacconi, Presidente Commissione Lavoro del Senato Senato della Repubblica
Emilia Grazia De Biasi, Presidente Commissione Igiene e Sanità Senato della Repubblica
Dario Di Vico, editorialista del Corriere della Sera
Serena Sorrentino, Segretaria Generale Fp Cgil

18.45 Le conclusioni
Segretario Nazionale Anaao Assomed


 

16 maggio 2017

ADESSO TOCCA A NOI!
#SEDICISIT-IN MARTEDI 16 MAGGIO ORE 11
protesta dei medici e dirigenti sanitari davanti Palazzo Vidoni
I COMUNICATI STAMPA, LA NOTA DEL SEGRETARIO NAZIONALE ANAAO, LA RASSEGNA STAMPA, LE FOTO 

PER il rinnovo del Ccnl - PER la stabilizzazione dei precari della sanità - PER il rilancio della sanità pubblica - PER la dignità della nostra professione – CONTRO le norme che scippano i nostri stipendi – CONTRO l'indifferenza della politica – CONTRO la marginalizzazione del nostro ruolo

Protesta dei medici e dirigenti sanitari: disponibilità della FP a valutare le ragioni dei professionisti. La nota del Segretario Nazionale Anaao Assomed 17 maggio 2017 - leggi il documento









La rassegna stampa del sit-in (16-17 maggio) - leggi il documento
RADIO 1 - LA RADIO NE PARLA - ascolta l'intervista al Segretario Nazionale Anaao Assomed
SALUSTG ADNKRONOS - guarda il servizio
RETE SOLE - guarda il servizio



 Le foto della manifestazione - sfoglia l'album







Il comunicato stampa dell'intersindacale 15 maggio 2017 - leggi il documento
La rassegna delle citazioni sulla stampa - leggi il documento







COME RAGGIUNGERE PIAZZA VIDONI SEDE DEL SIT-IN
Dalla Stazione Termini prendere la linea ATAC n. 64, scendere alla fermata "Argentina" e proseguire su Corso Vittorio Emanuele II per 100 mt.
Dall’aeroporto Leonardo Da Vinci prendere il treno Fiumicino-Aeroporto/Roma Termini e seguire le indicazioni sopra riportate.





Cari Colleghi,

che le condizioni di lavoro dei medici e dirigenti sanitari siano ormai insostenibili, aggravate da scelte politiche scellerate, lo sappiamo bene perché ne subiamo le conseguenze ogni giorno.

Ed è arrivato il momento, dopo averle denunciate attraverso comunicati, lettere, articoli nel tentativo vano di sensibilizzare la politica, di trasformare le parole di protesta in gesti di protesta.

Per questo, insieme alle altre sigle sindacali della dirigenza medica, sanitaria e veterinaria abbiamo organizzato un SIT-IN che si svolgerà a Roma martedi 16 maggio alle ore 11.00 davanti alla sede del Ministero della Funzione Pubblica.

Il sit-in ha lo scopo di ribadire l'urgenza del nuovo Contratto di lavoro, ancora latitante dopo 8 anni nonostante gli annunci, protestare contro l'indifferenza della politica alle nostre istanze, diffidare Ministri e Governo dal perpetrare un ennesimo furto ai danni delle risorse accessorie contrattuali a fronte di un finanziamento aggiuntivo del tutto simbolico.

Anche se non potrete partecipare tutti, vi invito a condividere la locandina che trovate in allegato sui social e/o sui siti regionali e aziendali e comunque a darne diffusione ampia in modo che la nostra protesta possa ottenere la visibilità che merita.

A quanti colleghi di Roma volessero partecipare, l’augurio di incontrarvi a Piazza Vidoni il 16 maggio.

Vi ringrazio per la disponibilità e collaborazione e vi saluto cordialmente.

Costantino Troise
Segretario Nazionale Anaao Assomed

scarica la locandina in formato pdf
 

L’annuncio del sit-in è stato ripreso da:
ANSA
ADNKRONOS
QUOTIDIANO SANITÀ
PANORAMA DELLA SANITÀ
leggi gli articoli
SANITÀ24
DOTTNET

leggi gli articoli



I MEDICI E I DIRIGENTI SANITARI chiedono il rinnovo del contratto bloccato da 8 anni
scarica la locandina in pdf

 

 

 

 

 

 

 

 

I MEDICI E I DIRIGENTI SANITARI chiedono la fine del precariato in sanità e la stabilizzazione di migliaia di colleghi.
scarica la locandina in pdf














I MEDICI E I DIRIGENTI SANITARI chiedono norma che garantiscano maggiore dignità alla professione
sarica la locandina in pdf

 

 

 

 

 

 

 

 

I MEDICI E I DIRIGENTI SANITARI protestano contro le norme che scippano gli stipendi
scarica la locandina in pdf

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I MEDICI E DIRIGENTI SANITARI chiedono assunzioni subito, precariato mai più
scarica la locandina in pdf

07 aprile 2017

ASSEMBLEA DEI SEGRETARI AZIENDALI

SINDACATO E CONTRATTO DI LAVORO: un binomio per il cambiamento.

Montesilvano
7-8 aprile 2017
Hotel Promenade


LE RELAZIONI E IL DOCUMENTO FINALE
Il programma, la nota organizzativa e la scheda di iscrizione

 

SCARICA IL PROGRAMMA

LE RELAZIONI
L’Orario di lavoro, tra Corte di Giustizia Europea e Aziende sanitarie.
La relazione di Carlo Palermo Vice Segretario Nazionale Vicario Anaao Assomed
parte 1
parte 2
parte 3


IL DOCUMENTO FINALE
leggi

SCARICA E COMPILA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE DOPO AVER PRESO VISIONE DELLA NOTA ORGANIZZATIVA

NOTA ORGANIZZATIVA

Al fine di consentire la migliore organizzazione dell’evento, vi preghiamo di seguire le indicazioni sotto riportate e di prendere visione dei documenti linkati.

SEDE E ORARIO DEI LAVORI
L'Assemblea si svolge presso l’Hotel Promenade in via A. Moro, 63 (www.hotelpromenadeabruzzo.it) con inizio alle ore 10.30 di venerdi 7 aprile per l'intera giornata. I lavori proseguono sabato 8 dalle 9.00 alle 13.00.

VIAGGIO
Andata

- programmare l’arrivo entro la sera di giovedi 6 aprile in base alle soluzioni proposte sia per i treni (direttrici principali) che per gli aerei.
- per quanti fanno scalo a Roma Aeroporto Leonardo da Vinci è prevista la navetta da Aeroporto a Montesilvano. Il viaggio dura 2h30 circa.
- per i voli all’Aeroporto d’Abruzzo di Pescara è prevista la navetta da Aeroporto a Montesilvano. La distanza è di 10km.
- per coloro che viaggiano in treno è prevista la navetta da Stazione di Pescara a Montesilvano.
- indicare sulla scheda di iscrizione l’eventuale utilizzo di mezzi propri e l’orario di arrivo

Ritorno
- programmare il viaggio in base alle soluzioni proposte, con partenza dalle ore 13.30 di sabato 8 aprile
- per i voli da Roma è prevista la navetta da Montesilvano a Aeroporto di Fiumicino. Il viaggio dura 2h30 circa.
- per i voli dall’Aeroporto d’Abruzzo di Pescara è prevista la navetta da Montesilvano a Aeroporto. La distanza è di 10km.
- per coloro che viaggiano in treno è prevista la navetta da Hotel Promenade a Stazione di Pescara.
- indicare sulla scheda di iscrizione l’eventuale utilizzo di mezzi propri e l’orario di partenza

Sarà cura dell'organizzazione indicare via e-mail l'hotel sede del pernottamento e inviare i biglietti del viaggio entro il 3 aprile.

ORARI TRENI ANDATA E RITORNO
MILANO-PESCARA-MILANO
LECCE-PESCARA-LECCE
ROMA-PESCARA-ROMA
VENEZIA PESCARA-VENEZIA


ORARI VOLI ANDATA E RITORNO
CAGLIARI-ROMA-CAGLIARI
ALGHERO-ROMA-ALGHERO
PALERMO-ROMA-PALERMO
CATANIA-ROMA-CATANIA
REGGIO CALABRIA-ROMA-REGGIO CALABRIA
GENOVA-ROMA-GENOVA
TORINO-ROMA-TORINO
MILANO-PESCARA-MILANO


RISTORAZIONE
Indicare nella scheda di iscrizione la partecipazione o meno ai servizi di ristorazione

PERMESSI SINDACALI
I Segretari delle Aziende fino a 50 iscritti possono usufruire del monte ore nazionale avanzando la richiesta di permesso al Dipartimento Organizzativo (segr.naz.napoli@anaao.it – 0817649624).
I Segretari delle Aziende con più di 50 iscritti devono usufruire del monte ore aziendale (articolo 10 - Ccnq 7 agosto 1998).

DELEGHE
In caso di impossibilità a partecipare, il Segretario Aziendale può delegare con comunicazione scritta, un componente della Segreteria Aziendale o del Consiglio Aziendale.

Per ulteriori chiarimenti e informazioni contattare il Dipartimento Organizzativo segr.naz.napoli@anaao.it – 0817649624

24 marzo 2017

CONVEGNO COSMED
La previdenza dopo la legge di bilancio. Novità e prospettive.
Roma 24 marzo 2017

Si svolgerà presso la sede Enpam Via Torino 38 con inizio alle ore 14.00. In programma gli interventi di rappresentinti Inps, Fondo Sanità, Enpam, Fondo Perseo Sirio, Enpav.



Scarica il programma
Per la partecipazione si prega di inviare e-mail a segreteria@confederazionecosmed.it

06 marzo 2017

RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE. Tutto quello che c'è da sapere sulle novità della legge. Le relazioni presentate all'Incontro dibattito promosso dall'Anaao Assomed

Si è svolto il 3 marzo a Roma un incontro su un tema particolarmente importante per la categoria dei medici e dirigenti sanitari, quello della responsabilità professionale. Il provvedimento che la Camera ha convertito in legge rappresenta una svolta di notevole portata non solo per i professionisti, ma anche per i cittadini che a loro si rivolgono.
Per approfondirne tutti gli aspetti hanno partecipato i parlamentari che lo hanno fortemente sostenuto, un medico legale, un magistrato già Presidente della Corte di Cassazione e il rappresentante di Cittadinanzattiva. Spazio anche ai professionisti che hanno chiesto chiarimenti in diretta. Le relazioni e i contributi.

scarica il programma in formato pdf
Le 4 novità della legge - scarica il documento
Il messaggio di Emilia Grazia De Biasi, Presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato - scarica il documento
Il messaggio di Benedetto Fucci, Commissione Affari Sociali Camera dei Deputati - scarica il documento
L'intervento di Alessandra De Palma, Direttore UO Medicina Legale e gestione integrata del rischio Policlinico Sant’Orsola-Malpighi Bologna - scarica il documento
L'intervento di Carlo Brusco, già Presidente di sezione della Corte di Cassazione - scarica il documento

Anaao ti tutela
Pronto soccorso medico-legale e assicurativo
Medici in pensione
Informazioni parlamentari
Banca dati normativa in sanita
Anaao Card
Anaao ti assiste
Assistenza legale
Assistenza fiscale
Anaao ti assicura
Copertura tutela legale gratuita
Polizza responsabilità civile professionale "colpa grave"
Polizza unica
Copertura contagio ospedaliero
Servizio Doctor Help Desk
Anaao ti informa
Newsletter
Iniziativa Ospedaliera
Dirigenza medica
Editoria
Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it
segreteria.nazionale@anaao.postecert.it
Dipartimento Amministrativo
Via Scarlatti, 27 - 20124 MILANO
Telefono 026694767 - Fax 0266982507
segr.naz.milano@anaao.it
segr.naz.milano@anaao.postecert.it
Dipartimento Organizzativo
Via Sant'Aspreno, 13 - 80132 NAPOLI
Telefono 0817649624 - Fax 0817640715
segr.naz.napoli@anaao.it
segr.naz.napoli@anaao.postecert.it
Ufficio stampa
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
ufficiostampa@anaao.it
Coordinamento servizi agli Associati
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
servizi@anaao.it