14 dicembre 2016

DONNE SANITA' SINDACATO
II CONFERENZA NAZIONALE DONNE ANAAO ASSOMED
Napoli 14 dicembre 2016

DESTINATARI
130 donne iscritte al sindacato tra compoennti di diritto e delegate dalle Regioni

METODI  
Relazioni, Lavoro in piccoli gruppi, Sedute plenarie, Visione di filmati

L'evento, accreditato Ecm con 3 crediti formativi, si pone l’obiettivo di elaborare una vera e propria “piattaforma di genere” che contenga riflessioni, analisi e proposte per un nuovo modello di organizzazione del lavoro passando per le leggi, la giurisprudenza e il contratto di lavoro affinché alle donne-medico, di oggi e di domani, possa essere offerta l’opportunità di non dover scegliere tra vita familiare e vita lavorativa, e non siano loro preclusi ruoli apicali per inconciliabilità tra famiglia e lavoro. La Conferenza si svolgerà con la nuova metodologia dei gruppi di lavoro, che si riuniranno in contemporanea nella mattinata del 14 dicembre per poi presentare e discutere le riflessioni in sede plenaria.

scarica il programma

"La difficile vita delle DONNE IN CORSIA. Un percorso pieno di ostacoli"
I risultati dell'indagine Anaao Assomed illustrati da Chiara Rivetti (Segreteria Anaao Regione Piemonte)

17 novembre 2016

#MOBILITIAMOCI
#ASSUNTISUBITO
#PRECARIMAIPIU'

IL MATERIALE PER LE ASSEMBLEE DEL 21 NOVEMBRE

Il calendario delle iniziative dell'Intersindacale medica, veteriaria e sanitaria:
SITIN a Roma giovedi 17 novembre dalle 11 alle 13 in Piazza Montecitorio
ASSMBELA DAY in tutti gli ospedali lunedi 21 novembre



PARTE LA MOBILITAZIONE D'AUTUNNO:
Le 10 sigle sindacali (ANAAO ASSOMED – CIMO – AAROI-EMAC – FP CGIL MEDICI E DIRIGENTI SANITARI – FVM – FASSID (AIPAC-AUPI-SIMET-SINAFO-SNR) – CISL MEDICI – FESMED – ANPO-ASCOTI-FIALS MEDICI– UIL FPL MEDICI) chiamano a raccolta i medici, i veterinari e i dirigenti sanitari del Ssn per un contratto che garantisca la qualità dei servizi ai cittadini e per l'occupazione.


I DOCUMENTI PER LE ASSEMBLEE DEL 21 NOVEMBRE 2016
I COMUNICATI STAMPA, LE SLIDE DI SINTESI, LE LETTERE, LA LOCANDINA

La locandina con le date della mobilitazione - stampa il documento

Le slides con le ragioni della protesta e la sintesi delle richieste dell'Intersindacale - stampa il documento

Finanziamento dei contratti di lavoro: le richieste a Governo e Parlamento. Documento del 15 novembre 2016 - stampa il documento - stampa il comunicato di sintesi

La locandina con le 5 richieste dell'Intersindacale per finanziare il contratto - stampa il documento

Manovra 2017, Troise: «Medici traditi» Intervista a Costantino Troise su IL SOLE 24 ORE SANITA' N. 41/2016 - stampa il documento

Per rinnovare il contratto servono fatti. Comunicato stampa Anaao del 9 novembre 2016 - stampa il documento

Finanziamento dei contratti pubblici: uno schiaffo alla Corte Costituzionale. Comunicato stampa Anaao del 7 novembre 2016 - stampa il documento

Lettera aperta ai medici, veterinari e dirigenti sanitari del Ssn del 4 novembre 2016 - stampa il documento

Legge di Bilancio 2017: poche luci e molte ombre per la sanità. Comunicato stampa Intersindacale del 28 ottobre 2016 - stampa il documento

Richiesta di incontro al Ministro Lorenzin del 24 ottobre 2016 - stampa documento

Legge di Bilancio 2017: un conto salato per cittadini e medici. Comunicato stampa Anaao del 15 ottobre 2016 - stampa il documento

Documento intersindacale a Governo e Regioni del 6 ottobre -  stampa il documento

09 ottobre 2016

CORRI PER MEDICI SENZA FRONTIERE
Terza edizione della maratona ANAAO-MSF
Roma 9 ottobre 2016

Guarda il video dell'evento



La quota di iscrizione è di 10 euro e l'intero importo sarà devoluto ai progetti di Medici Senza Frontiere.
ISCRIZIONI APERTE DA GIOVEDI 15 SETTEMBRE.
Scarica la locandina con tutte le info per partecipare.

Iscrizioni:
- dal 15 settembre presso “L’Angolo dello Sport” via dei Colli Portuensi n. 466 - (orario continuato dalle 10,30 alle 19,30 - domenica 10,30/13,00 - 16,30/19,30)
- il giorno della gara a partire dalle ore 8.15 fino a 30 minuti prima della partenza

Per informazioni: Sandro Petrolati, email: spetrol@alice.it
Per le sole pre-iscrizioni delle Società sportive: segreteria.nazionale@anaao.it entro le ore 12 del 6 ottobre.

LA LOCANDINA in formato pdf




scarica il percorso in formato pdf

26 maggio 2016

APPOSTA PER TE!
SCARICA l'APP dell'Anaao

Disponibile gratuitamente su piattaforma Android (dalla versione 4.4) e su piattaforma IOS per tutti i medici, i dirigenti sanitari iscritti e non all’Associazione.
Scarica la locandina e tutte le info per conoscere la APP


TI PRESENTIAMO LA APP
Ogni mattina una notifica push avvisa che la rassegna stampa è online e per tutto il giorno in tempo reale si possono ricevere aggiornamenti, notizie sindacali e di politica sanitaria, le ultime sentenze e le novità sui disegni di legge all’esame del Parlamento che interessano la professione. E poi l’esperto a portata di click per rispondere ai quesiti e fornire la consulenza necessaria. E ancora un’ampia sezione dedicata ai video.

Questi sono solo alcuni dei vantaggi della nuova nata in casa Anaao, la APP disponibile gratuitamente su piattaforma Android (dalla versione 4.4) e IOS per tutti i medici, i dirigenti sanitari iscritti e non all’Associazione e per quanti a diverso titolo popolano il pianeta sanità. Sarà anche possibile personalizzare e selezionare le notizie che si vogliono ricevere in base all’area geografica, alla tipologia di utente e di evento.

Ma a guardarlo bene non è solo uno strumento per mantenersi aggiornati, ma anche un modo interattivo utile alla propria attività quotidiana con la possibilità di inserire sul calendario del dispositivo gli eventi (concorsi, congressi, corsi), impostando i relativi avvisi per non dimenticare mai nulla!

Non resta che scaricarla! E buona navigazione a tutti.

scarica il comunicato stampa in formato pdf
scarica la locandina da affiggere negli ospedali



Come navigare nella APP?
Quali sono le sue caratteristiche? (scarica il documento)




_____________________________________________________________________________________________________

GUARDA LO SPOT PROMOZIONALE




GUARDA E CONDIVIDI LO SPOT DELL'APP ANAAO DA OGGI ANCHE PER IOS


_____________________________________________________________________________________________________
 

09 aprile 2016

CONVEGNO INTERNAZIONALE ANAAO ASSOMED - SNR
Le condizioni di lavoro dei medici nei sistemi sanitari europei - Genova 8-9 aprile 2016

Il programma, il comunicato stampa, le relazioni

Due giorni di confronto tra i medici italiani e i colleghi europei di Germania, Inghilterra, Olanda, Francia, Slovenia, Spagna per condividere le difficoltà della professione. Al centro del dibattito i principali temi oggetto di discussione "globale": organizzazione dell'orario di lavoro, responsabilità medica, sviluppo di carriera, salario, libera professione, Ecm, fabbisogno di personale e carichi di lavoro.
Il convegno internazionale organizzato da Anaao Assomed e Snr vede la partecipazione di esponenti delle organizzazioni sanitarie europee.

scarica il programma del convegno (italiano)   programme english version

Il comunicato stampa e la rassegna stampa



LE RELAZIONI (Presentazioni PPT) e GLI ABSTRACT

SESSIONE Organizzazione del lavoro - Responsabilità medica - Sviluppo di carriera

SPAGNA - Aranzazu Albesa Perez -
CESM - la relazione   l'abstract
ITALIA - Alessandra Spedicato - ANAAO Giovani - la relazione
SLOVENIA - Bojan Popovic - Segretario Generale FEMS - la relazione
GERMANIA - Theo Merholz - Vice Presidente AEMH - la relazione l'abstract
INGHILTERRA - Edwin Borman - Ex Segretario Generale UEMS - la relazione
OLANDA - Christiaan Keijzer - Presidente LAD - la relazione   l'abstract
FRANCIA - Claude Wetzel - Ex Presidente FEMS - la relazione   l'abstract

SESSIONE Salario - Libera professione - Ecm - Fabbisogno di personale e carichi di lavoro
SPAGNA - Albert Tomás i Torrelles
- Presidente CESM - la relazione   l'abstract
ITALIA - Fabio Pinto - SNR - la relazione
SLOVENIA - Bojan Popovic - Segretario Generale FEMS - la relazione
GERMANIA - Theo Merholz - Vice Presidente AEMH - la relazione
INGHILTERRA - Edwin Borman - Ex Segretario Generale UEMS - la relazione
OLANDA - Christiaan Keijzer - Presidente LAD - la relazione   l'abstract
FRANCIA - Claude Wetzel - Ex Presidente FEMS - la relazione   l'abstract

FEMS - Enrico Reginato, Presidente - la relazione

08 aprile 2016

ELEZIONI ONAOSI 2016. VOTA LA LISTA N. 1
UNITI PER IL FUTURO DELL'ONAOSI DI TUTTI

Dal 7 aprile sarà recapitato a domicilio il plico elettorale che dovrà pervenire alla sede ONAOSI di Perugia entro il 17 maggio alle ore 15.00.
Il PROGRAMMA, la LOCANDINA, i COMPONENTI della Lista n. 1, i SERVIZI offerti dalla Fondazione Onaosi, le MODALITA' di voto

Quest’anno si rinnovano gli organi statutari dell’Onaosi per il quinquennio 2016-2021 e, a partire dal 7 aprile, perverranno a domicilio i plichi elettorali.
La lista presentata dalle principali OOSS dei Medici dipendenti (ANAAO ASSOMED – CIMO - AAROI EMAC - CGIL MEDICI - FASSID­­ - FESMED - CISL MEDICI - UIL MEDICI - SMI), con la partecipazione di MEDICINA SOLIDALE, presente con una propria lista nella precedente consigliatura, è la LISTA N. 1 “UNITI PER IL FUTURO DELL’ONAOSI DI TUTTI” che ripropone come Presidente Serafino Zucchelli. Nella lista sono presenti 6 rappresentanti dell’Anaao Assomed.

LE RIFLESSIONI DI FINE CONSILIATURA DEL PRESIDENTE USCENTE, di Serafino Zucchelli
Leggi il documento


LA LOCANDINA (formato pdf)




I COMPONENTI LA LISTA N. 1




IL PROGRAMMA DELLA LISTA n. 1 (formato pdf)





I SERVIZI DELL'ONAOSI



Dal 7 APRILE sarà recapitato a domicilio il plico postale per poter esprimere il voto.
Seguite le indicazioni contenute nel riquadro seguente, tenendo conto che

le buste dovranno pervenire presso la sede ONAOSI di Perugia entro il 17 maggio 2016 alle ore 15.00.


 

17 marzo 2016

#‎LAPROTESTACONTINUA
Segui lo SPECIALE sullo SCIOPERO del 17 e 18 Marzo 2016

Segui tutte le notizie, i comunicati e la rassegna stampa sullo sciopero del 17 e 18 marzo 2016

AVVIATE LE PROCEDURE UFFICIALI PER LA PROCLAMAZIONE DELLO SCIOPERO
scarica il comunicato stampa Intersindacale

LA PROCLAMAZIONE DELLO SCIOPERO INVIATA ALLE ISTITUZIONI COMPETENTI
scarica il documento in formato pdf

Guarda e condividi il video!
‪#‎VERTENZASALUTE‬ ‪#‎LAPROTESTACONTINUA‬
La sanità è a pezzi: si cura chi può! ‪#‎NOINONCISTIAMO

 

LA LOCANDINA
scarica il documento in formato pdf

 

IL VIDEO DEL MANIFESTO PER LA ‪#‎BUONASANITA‬'
Guarda e condividi sui social media!



IL MANIFESTO PER #LABUONASANITA'
scarica il documento
































LO SPOT ANAAO ASSOMED SULLO SCIOPERO
Guarda e condividi sui social media!




IL COMUNICATO STAMPA INTERSINDACALE
che annuncia lo sciopero e la manifestazione del 20 febbraio 2016 a Napoli



LA RASSEGNA STAMPA dal 21 gennaio ad oggi


LA VIGNETTA DI VINCINO (da QUOTIDIANO SANITA')

15 marzo 2016

#LAVERTENZASALUTECONTINUA
100 ASSEMBLEE IN 100 CITTA'

E' partita lunedi 7 marzo la manifestazione itinerante organizzata nell'ambito della vertenza salute, con lo scopo di sensibilizzare medici e cittadini sulla grave situazione in cui versa la sanità italiana: in uno o più ospedali di ogni provincia italiana si svolgerà un'Assemblea in orario di lavoro. L'iniziativa si è conclusa mercoledi 16 marzo.
La mappa delle Assemblee.




scarica la NOTA PER L'ORGANIZZAZIONE DELLE ASSEMBLEE

scarica IL CALENDARIO con la suddivisione per Province 


scarica il banner per la tua pagina FACEBOOK
scarica il banner per TWITTER
scarica il banner per GOOGLE+


Di seguito i dettagli delle assemblee

PIEMONTE

9 marzo
TORINO
- Casa di Cura Villa Grazia San Carlo Canavese dalle 13.00 alle 14.00
10 marzo    
VERCELLI - Aula magna dell'Ospedale S. Andrea - Vercelli, dalle 12.00 alle 14.00
11 marzo    
ASTI - Ospedale Cardinal Massaia, dalle ore 14.00 alle ore 15,30, "piazza" interna dell'ospedale - piano -1
CUNEO Ospedale Santa Croce Salone di Rappresentanza piano 1 ore 8.00-11.00
14 marzo    
TORINO - Ospedale Mauriziano (Aula Carle 12.30-14.00)
TORINO - Sala riunioni della sede legale dell'Asl To1. Via S. Secondo ore 16.30/1900
TORINO - Ospedale Giovanni Bosco Sala riunioni piano 7 - ore 9.00-11.00
TORINO - Asl TO 5 Ospedale di Chieri ore 13.30-15.30
TORINO - Ospedale San Luigi Gonzaga Orbassano Aula di Broncologia - 11.00-13.00
TORINO - Molinette - Aula Lenti - Corso Dogliotti, 1° piano -ore 12.00-13.30.
VERBANIA - Ospedale Castelli, Sala riunioni Malattie infettive ore 14
BIELLA - Nuovo Ospedale degli Infermi Aula Magna ore 17.00
15 marzo
NOVARA - Ospedale Maggiore della Carità - ore 14-15
ALESSANDRIA - Tortona aula didattica ex Scuola Infermieri dalle 10.00 alle 12.00
TORINO - Ospedale di Ciriè ore 13.30 - 15.30 
TORINO - Ospedale di Moncalieri Sala Cariatidi ore 13.30-14.30
16 marzo    
VICENZA - Ulss 5 Ovest Vicentino Ospedale di Arzignano Sala riunione Laboratorio Analisi

LOMBARDIA
11 marzo     SONDRIO - Ospedale ore 16.00
15 marzo     MILANO - Policlinico ore 14.30
16 marzo     VARESE - Ospedale Circolo ore 8.00-11.00

VALLE D’AOSTA
15 marzo     AOSTA - Ospedale ore 16.00

BOLZANO
7 marzo      BOLZANO ospedale

VENETO
9 marzo      PADOVA-CITTADELLA - Ulss 15 Alta Padovana
11 marzo     VENEZIA-MESTRE - Ulss 12 Veneziana Ospedale dell'Angelo Aula Blu ore 8.00-10.00
14 marzo    
PADOVA-CAMPOSANPIETRO - Ulss 15 Alta Padovana
VERONA - AOUI Ospedale Borgo Trento
TREVISO - Ulss 9 sala riunioni Biblioteca dell'OC di Treviso, sede di Cà Foncello ore 8.30-9.30
15 marzo    
ROVIGO - Ulss 18 Auditorio Ospedale Rovigo
TREVISO - Ulss 6 Aula Medicina a Montebelluna e Aula Scarpa a Castelfranco ore 14.30
16 marzo     VERONA - Ulss 20 Ospedale di G. Fracastoro ore 14.00-16.00

FRIULI VENEZIA GIULIA
14 marzo     TRIESTE - Stazione Marittima, Sala Oceania Molo dei Bersaglieri, 3 ore 16.30

LIGURIA
11 marzo     GENOVA - AOU San Martino-IST ore 14.00 Sede Intersindacale CBA (IST Nord)

EMILIA ROMAGNA
11 marzo    
RIMINI - Asl Romagna presso ospedale di Rimini ore 8.00-11.00
MODENA - Nuovo Ospedale Civile Sant’Agostino Estense di Baggiovara presso il PARE dalle 8.00 alle 11.00
14 marzo  FERRARA - AOSP e ASL Ospedale di Cona ore 16.00-18.00

TOSCANA
26 febbraio      FIRENZE S.MARIA ANNUNZIATA
2 marzo      AREZZO OSP. SAN DONATO
3 marzo      PISTOIA AMMINISTRAZIONE VIA PERTINI
4 marzo      MASSA CARRARA OSPEDALE APUANO - PIOMBINO OSPEDALE
7 marzo      FIRENZE NUOVO S. GIOVANNI DI DIO - LIVORNO OSPEDALE – FIRENZE AOU CAREGGI
8 marzo      AOU PISANA CISANELLO - GROSSETO OSPEDALE
9 marzo      EMPOLI OSPEDALE
10 marzo     PRATO OSPEDALE - PISTOIA OSPEDALE
11 marzo     OSPEDALI DI NOTTOLA, CAMPOSTAGGIA, ABBADIA S.SALVATORE  E PRESIDIO RUFFOLO (SIENA)
14 marzo     PESCIA OSPEDALE

ABRUZZO
9 marzo      L'AQUILA - Ospedale San Salvatore presso il Reparto Malattie Infettive ore 14.00
10 marzo     TERAMO - Ospedale Civile di Teramo Aula Convegni ore 12-14
16 marzo     PESCARA - ASL ore 13.00

UMBRIA
11 marzo     PERUGIA
15 marzo     TERNI

PUGLIA
11 marzo     TARANTO
14 marzo     BARI – Asl

CAMPANIA
AVELLINO

CALABRIA
9 marzo      REGGIO CALABRIA - Sala riunioni ASP dalle 10.30 alle 14.00

SICILIA
10 marzo     ENNA - Policlinico Umberto I Sala Convegni ore 12.00
11 marzo     CATANIA - AOUP Vittorio Emanuele Policlinico Aula 1 dell'edificio 4 alle ore 11.00
14 marzo    
PALERMO -  presso il Teatro Vignicella via Pindemonte, 88 ore 10.00
MESSINA - ore 12.00 presso Ordine dei Medici
15 marzo    
AGRIGENTO - ore 12.00 presso P.O. S.G. Di Dio Aula Magna
CATANIA - PO di Acireale ore 12.30
16 marzo     RAGUSA - Ordine dei medici ore 17.00

SARDEGNA
14 marzo     ORISTANO - Ordine dei medici ore 16.00
15 marzo         CAGLIARI - Ospedale Microcitemico Aula Thun ore 8.00-11.00
 

 

20 febbraio 2016

VERTENZA SALUTE. LA SANITA' DEL SUD MANIFESTA A NAPOLI. SABATO 20 FEBBRAIO 2016

VERTENZA SALUTE: GRANDE SUCCESSO DELLA MANIFESTAZIONE DI NAPOLI

Le organizzazioni sindacali dei medici e dei dirigenti sanitari esprimono grande soddisfazione per il successo della manifestazione che si è svolta oggi a Napoli che ha visto la presenza di oltre 1000 medici.

La partecipazione delle rappresentanze dei cittadini, insieme con la straordinaria affluenza di medici e dirigenti sanitari, testimoniano capacità di aggregazione e forza di motivazione a salvaguardia di un bene comune quale il servizio sanitario pubblico e nazionale, che non si innova senza un patto con le competenze e conoscenze dei medici e dei professionisti e che coinvolga anche i pazienti che si rivolgono al Servizio sanitario nazionale.

Partire dal Sud ha avuto anche il valore di un simbolo, perché il Sud anticipa, nelle condizioni del suo sistema sanitario e nei livelli di salute dei suoi abitanti, il destino cui è avviata la sanità di tutto il paese. Ma la risposta dei professionisti del Sud testimonia anche la grande volontà di riscatto e di ricostruzione del sistema sanitario.

La manifestazione di oggi rappresenta un buon viatico per il proseguimento della vertenza salute che procederà, anche attraverso l’organizzazione di assemblee in tutti gli ospedali, fino alle 48 ore consecutive di Sciopero Nazionale proclamate per il 17 e 18 marzo, in attesa che Ministro e Governo battano un colpo per dire ai cittadini italiani se la tutela della loro salute è ancora un diritto costituzionale, l’unico che la Costituzione definisce fondamentale.

scarica il comunicato stampa in formato pdf

scarica la locandina in formato pdf

14 febbraio 2016

SSN CERCASI
Il progressivo impoverimento dell'offerta sanitaria ai pazienti aumenta il rischio nel lavoro medico


Se non lo hai già fatto, RISPONDI ALLA NUOVA INDAGINE ANAAO ASSOMED.
GRAZIE! Il tuo contributo sarà utile.

Al via l'indagine - promossa da Anaao Giovani ma diretta a TUTTI i medici che lavorano nel Ssn o in pensione - che si propone di fotografare alcuni indicatori indiretti del progressivo impoverimento dell’offerta sanitaria ai pazienti e del concomitante aumento di rischio del lavoro medico. Che peso hanno carichi di lavoro eccessivi, carenze organizzative, assenza di una rete efficiente tra ospedale e territorio?

CLICCA QUI PER RISPONDERE ALL'INDAGINE

IL COMUNICATO STAMPA DI PRESENTAZIONE DELL'INDAGINE
I dati economici degli ultimi anni ci parlano di un Paese in sempre maggiore difficoltà, con un progressivo impoverimento ed un contestuale taglio delle tutele garantite dal welfare. Da questo quadro la sanità non è esclusa.
Con questa nuova survey, che parte oggi e si concluderà ai primi di marzo, Anaao Giovani riconferma il proprio interesse a temi quali l’universalismo delle cure, la qualità dei servizi, l’organizzazione sanitaria e le loro ricadute sulla salute del paziente, tutti inevitabilmente dipendenti da quanto le politiche sanitarie decidano di valorizzare e difendere il lavoro del medico. Rimane indiscutibile, e non ignorabile, il fatto che anni di definanziamento del Ssn hanno prodotto la riduzione sia della quantità che in parte della qualità dei servizi erogati, incidendo, come riportano i rapporti nazionali ed internazionali, sul deterioramento dello stato di salute della popolazione italiana, soprattutto delle fasce reddituali più povere.
Se il rapporto OCSE ci avvisava qualche mese fa che in Italia si invecchia male, descrivendo un peggioramento dell’aspettativa di vita in buona salute dopo i 65 anni rispetto al resto d’Europa, se l’Istat ci avvertiva che ben il 9,5% della popolazione italiana nel 2014 aveva rinunciato alle cure per motivi economici, ora il 2015 si conclude con l’ennesimo dato preoccupante, sempre dell’Istat, sull’andamento della mortalità in Italia: fino ad Agosto 2015 si sono registrati 45.000 decessi in più rispetto allo stesso periodo del 2014. Se il dato di agosto si confermasse sino a dicembre 2015, conteremo in un anno 66000 casi di morti in più, quindi una mortalità dell’11% superiore a quella del 2014, non spiegabile solo con il fisiologico invecchiamento. Questi numeri andranno sicuramente standardizzati, disaggregati per età e sesso e analizzati per causa di morte ma indubbiamente rappresentano un elemento di riflessione.
Il taglio dei posti letto, con tassi di occupazione prossimi se non superiori al 100%, la costante riduzione degli organici, il blocco delle assunzioni, il depauperamento delle specialità con allungamento dei tempi di attesa, la scarsità di strutture territoriali che garantiscano la presa in carico dei pazienti dimessi dall’ospedale, hanno con il tempo peggiorato la qualità dei servizi del Ssn.
Con questa indagine Anaao Giovani si propone di fotografare alcuni indicatori indiretti del progressivo impoverimento dell’offerta sanitaria ai pazienti e del concomitante aumento di rischio del lavoro medico. Ed allora che peso hanno per chi quotidianamente lavora in sanità carichi di lavoro eccessivi, le carenze organizzative, l’assenza di una rete efficiente tra ospedale e territorio?
Attraverso la survey, vogliamo far emergere le criticità concrete che i medici devono affrontare, dalla comunicazione con familiari e pazienti alla corretta dimissione sul territorio fino alla conoscenza di semplici linee guida di compilazione di una scheda Istat.

Compila l’indagine diretta a tutti i medici che lavorano/hanno lavorato a qualsiasi titolo negli ospedali su: https://it.surveymonkey.com/r/ANAAOsurvey4

Leggi il comunicato stampa in formato pdf

LA RASSEGNA STAMPA

12 febbraio 2016

SANITA'&SINDACATO. PRESENTE E FUTURO.
Assemblea dei Segretari Aziendali Anaao Assomed -
 

Grande partecipazione all'Assemblea dei Segretari Aziendali Anaao Assomed che si è svolta a Bologna il 12 e 13 febbraio per discutere gli aspetti più attuali della professione e del sindacato.
Il PROGRAMMA dell'Assemblea, le RELAZIONI su Vertenza sanità, la legge di stabilità 2016, le linee di modello contrattuale, la responsabilità professionale e le CLIP di presentazione.
Il DOCUMENTO FINALE
 

IL DOCUMENTO FINALE
leggi il documento

IL PROGRAMMA DELL'ASSEMBLEA
scarica il documento

LE RELAZIONI


 LA VERTENZA SANITA'
 La relazione (slide) di Carlo Palermo, Vice Segretario Nazionale Vicario Anaao Assomed
 scarica il documento in formato pdf

 

 

 



 

 LA LEGGE DI STABILITA' 2016
 La relazione di Giorgio Cavallero, Vice Segretario Nazionale Anaao Assomed
 Gli articoli della legge di stabilità di interesse della categoria
 Gli emendamenti presentati dall'Anaao Assomed nel corso del dibattito parlamentare







 

 LE LINEE DI MODELLO CONTRATTUALE
 La relazione di Giuseppe Montante, Vice Segretario Nazionale Anaao Assomed
 scarica il documento in versione pdf











LA RESPONSABILITA' PROFESSIONALE
La relazione di Alessandra De Palma, Direttore UO di Medicina legale e gestione integrata del rischio, Policlinico Sant'Orsola-Malpighi di Bologna
scarica il documento in formato pdf

Anaao ti tutela
Pronto soccorso medico-legale e assicurativo
Medici in pensione
Informazioni parlamentari
Banca dati normativa in sanita
Anaao Card
Anaao ti assiste
Assistenza legale
Assistenza fiscale
Anaao ti assicura
Copertura tutela legale gratuita
Polizza responsabilità civile professionale "colpa grave"
Polizza unica
Copertura contagio ospedaliero
Servizio Doctor Help Desk
Anaao ti informa
Newsletter
Iniziativa Ospedaliera
Dirigenza medica
Editoria
Segreteria Nazionale sede di Roma
Via XX Settembre, 68 - 00187 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it
segreteria.nazionale@anaao.postecert.it
Dipartimento Amministrativo
Via Scarlatti, 27 - 20124 MILANO
Telefono 026694767 - Fax 0266982507
segr.naz.milano@anaao.it
segr.naz.milano@anaao.postecert.it
Dipartimento Organizzativo
Via Sant'Aspreno, 13 - 80132 NAPOLI
Telefono 0817649624 - Fax 0817640715
segr.naz.napoli@anaao.it
segr.naz.napoli@anaao.postecert.it
Ufficio stampa
Via XX Settembre, 68 - 00187 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
ufficiostampa@anaao.it
Coordinamento servizi agli Associati
Via XX Settembre, 68 - 00187 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
servizi@anaao.it