16 febbraio 2018

Al via nuove assunzioni e stabilizzazione dei precari in Calabria

Buone notizie per i medici e dirigenti calabresi. Con il decreto 55 del 13 febbraio 2018 il Commissario ad acta autorizza le Aziende del Servizio sanitario regionale all'assunzione a tempo indeterminato di 339 medici, per un impegno di spesa di 13.400.000 euro.
Anche per i precari della ASP di Catanzaro è in arrivo la stabilizzazione approvata dal Direttore Generale che ha deliberato il piano per gli anni 2018-2020.

24 gennaio 2018

Firmato l'accordo per la stabilizzazione del personale precario.

L'Anaao Calabria ha avuto un ruolo trainante nella stabilizzazione del personale precario. Il testo del protocollo.

Grazie al ruolo trainante dell’Anaao Assomed finalmente il 17 gennaio scorso le OO.SS. della Dirigenza medica e sanitaria calabresi sono state convocate a Catanzaro dal commissario ad acta per l’attuazione del Piano di Rientro. Si è discusso della stipula di un accordo che ponesse fine alla annosa criticità dei dirigenti precari del SSR. Al termine della riunione è stato firmato un accordo (protocollo d’intesa) tra la struttura commissariale, le OOSS della dirigenza medico-veterinaria e della dirigenza sanitaria, professionale, tecnica e amministrativa, e i direttori generali delle aziende ospedaliere e sanitarie per la stabilizzazione del personale dirigenziale precario. Per l’Anaao Assomed erano presenti il Dr. Domenico Saraceno segretario regionale e il Dr. Robert Tenuta (responsabile regionale del settore della dirigenza sanitaria). Questo accordo potrà incrementare gli iscritti perché fornisce maggiori tutele ai dirigenti precari della regione. Inoltre, in considerazione di precedenti interpretazioni difformi sulla materia tra le varie aziende calabresi, si sono create le basi normative per uniformare le determinazioni e l’iter assunzionale. L’allegato protocollo d’intesa evidenzia il rispetto della disciplina in materia e per la prima volta impiega ingenti risorse sia per il ristoro delle dotazioni falcidiate da blocco turnover e pensionamenti, che per garantire equipe divisionali di consistenza tale da assicurare un timido, ma significativo, nuovo trend di rispetto della normativa sull’ orario di lavoro. E’ plausibile che tale cambio di rotta della struttura commissariale sia correlabile anche alla prossima scadenza elettorale, ma l’Anaao Assomed ha ritenuto prioritario, pur avendo formalmente interrotto, per unilaterale recesso dell’ Ing. Scura, le relazioni sindacali, dare un contributo tecnico essenziale alla definizione del protocollo; era troppo importante portare a casa il risultato della stabilizzazione. Naturalmente saremo vigili nel monitorare tempistica e provvedimenti di attuazione dell’accordo. Intanto come primo risultato l'Asp di Catanzaro ha approvato la delibera n. 37/2018 con una iniziale stabilizzazione di 7 dirigenti medici e 1 dirigente psicologo, processo di stabilizzazione che proseguirà a breve con ulteriori assunzioni a tempo indeterminato.
Robert Tenuta
Responsabile settore Dirigenza Sanitaria Calabria

Il testo del protocollo.

12 settembre 2017

L'Anaao Assomed boccia Scura: farebbe bene a dimettersi.

In una lettera inviata al commissario per la sanità della Calabria, l'Anaao regionale ha stigmatizzato il fallimento della politica sanitaria degli ultimi anni tanto da considerare la convocazione plenaria delle sigle sindacali fissata per il 12 settembre solo una mossa pre elettorale che non vedrà la partecipazione dell'Associazione. La notizia è stata riportata sulla Gazzetta del Sud e su Quotidiano Sanità

03 agosto 2017

Urbani manca in Calabria da 5 mesi? I cittadini e gli operatori sanitari non ne possono più! La lettera dell'Anaao Calabria

In una lettera il Segretario Anaao della Calabria, Domenico Saraceno, rivolge un appello anche al Governo: scelga quale soluzione adottare per il piano di rientro della Calabria, commissa-rio/governatore, commissario/prefetto, commissario/premio nobel. Ma ci liberi per sempre da queste figure.

27 luglio 2017

Orari lavoro, in ospedali calabresi violata direttiva europea. Anaao: carenza medici drammatica - DOCTOR33

La denuncia di Domenico Saraceno, segretario Anaao Assomed Calabria: «La situazione è drammatica in tutti gli ospedali reggini». «C'è carenza di dirigenti medici un po' in tutte le unità operative dell'Asp».

«Oggi è arrivato un collega disperato a denunciare che gli sono state negate le ferie estive per carenza di personale, e si tratta di colleghi già soggetti a superlavoro, ad esempio a Gioia Tauro sono rimasti nell'unità operativa di Chirurgia, aperta H24, due medici, il terzo è trasferito a Polistena per un mese con disposizione di servizio, ma dei due rimasti anche un altro andrà a Polistena. A Medicina dove l'età media dei pazienti ricoverati è sopra i 75 anni per assenza di strutture intermedie, per motivi di carenza d'organico chi fa i turni di pronta disponibilità è il medico di pronto soccorso: lo stesso sanitario che al mattino si rivolge al collega di Medicina per un consulto internistico, la notte smette i panni di medico dell'emergenza e dà una mano come internista. Non parliamo della diagnostica, dal capo dipartimento arriva l'ordine di trasferimento del radiologo da Gioia Tauro a Locri e l'UO resta sguarnita. Il problema è che non si fanno assunzioni da dieci anni e l'unica norma che le consentiva, il decreto 50, è ferma».

24 luglio 2017

Orario di lavoro: segnalate violazioni della normativa all'Ispettorato del lavoro

La denuncia parte dal Segretario Anaao ASP di Reggio Calabria, ma in realtà violazioni sono registrate in quasi tutte le aziende della Regione.

Le violazioni segnalate dal Segretario Anaao Giuseppe Serranò e commesse presso l'Ospedale Civile di Gioia Tauro Asp Reggio Calabria riguardano:
- la mancata concessione del riposo giornaliero di 11 ore consecutive;
- la mancata concessione del riposo settimanale e domenicale per almeno 24 ore consecutive.

23 maggio 2017

Il Rolex della Vicari e il Pubblico Impiego.

Lettera della Segreteria Anaao Calabria al Direttore di QUOTIDIANO SANITA'

08 maggio 2017

Non diffamò il dg senza requisiti, "prosciolto" Scaffidi - CORRIERE DELLA CALABRIA

Alessandro Moretti aveva querelato il consigliere dell'Anaao-Assomed. Che aveva avanzato dubbi circa il possesso dei titoli necessari per fare il capo dell'Asp di Cosenza. La nomina fu una "vendetta" di Scopelliti contro i Gentile

31 marzo 2017

Anaao Calabria: "Lorenzin prende atto in ritardo dei problemi legati al commissariamento" - QUOTIDIANO SANITA'

"L'intervista rilasciata all'Ansa dalla On.le Lorenzin suscita stupore e sconcerto. La Ministra scopre solo oggi che i commissariamenti in Sanità (peraltro in odore di illegittimità, come postulato da insigni giuristi) si sono rivelati inutili, anzi dannosi. Il commento della Segreteria dell'Anaao Assomed Calabria alle parole della Ministra della Salute, Beatrice Lorenzin, sui problemi nell'assistenza sanitaria nelle Regioni in Piano di rientro.

19 gennaio 2017

Anaao smentisce Scura: "Dichiarazioni fuorvianti e provocatorie all'Arena su Rai Uno".

La segreteria Regionale dell'Anaao Calabria interviene per smentire le dichiarazioni del Commissario ad acta nel corso della puntata de L'Arena del 15 gennaio.

19 dicembre 2016

La denuncia dei medici: “Tra gli ultimi in Italia per conti e qualità. Serve sussulto di dignità”. QUOTIDIANO SANITA'

Il nuovo dato del Piano esiti certifica che, al di là del deficit economico-finanziario (realtà che accomuna gran parte degli ospedali del Centro-Sud, e non solo) vi è quello, ben più grave, della ridotta qualità ed efficienza dell’offerta di cure, tanto più sconcertante in un’Azienda cui è stato assegnato il compito Istituzionale di formare i medici e gli specialisti del futuro.
Il Comunicato stampa ANAAO CALABRIA 

13 ottobre 2016

Anaao: “L’attività di Scura si connota sempre più per inadeguatezza ed incoerenza” - QUOTIDIANO SANITA'

"La misura è colma". Questa la presa di pozione della segreteria regionale Anaao Assomed Calabria a seguito della vicenda riguardante la delibera 648/16 dell’Asp CZ sulla classificazione della struttura rischio clinico. "In ballo vi è intanto la maggior spesa per il personale, legata alla maggiore caratura dell’incarico, e conseguente più oneroso trattamento accessorio spettante al dirigente responsabile".

07 ottobre 2016

Il Commissario Scura ama...il rischio.

Comunicato stampa Anaao Assomed Regione Calabria

25 giugno 2016

Reggio calabria, l’Anaao Assomed incontra il nuovo Commissario Asp.

L'articolo riporta il commento di Giuseppe Serranò, Segretario Aziendale Anaao Assomed ASP di Reggio Calabria.
STRETTOWEB - Leggi l’articolo

21 giugno 2016

ORARIO DI LAVORO EUROPEO: organici potenziati con nuove assunzioni

Grazie anche all'incessante pressing dell'Anaao Calabria sono stati assunti oltre 200 tra medici e dirigenti sanitari. Le delibere sul sito della Regione.

Sul sito web REGIONE CALABRIA sono stati pubblicati 2 Decreti commissariali, frutto anche dell'incessante pressing dell'ANAAO regionale:
1) Il D.C.A. 54/16, che recluta a tempo indeterminato 25 dirigenti medici nell'area materno infantile, con procedura di straordinaria urgenza, per garantire il mantenimento dei LEA, dopo i noti fatti di cronaca avvenuti di recente nel settore in alcuni ospedali calabresi;
2) Il D.C.A 55/16 che autorizza al reclutamento, nelle Aziende del SSR, ai sensi dell'art.1, comma 542, Legge 208/15, di 165 dirigenti medici e 14 dirigenti sanitari, dopo la rilevazione dei fabbisogni di personale ex art.1, commi 541,lett.b,542,543 della L.208/15, per rispettare i limiti imposti dalla legge 161/14, anche attraverso il ricorso a forme di lavoro flessibile (come previsto dalla Norma, ed ignorato dalle critiche del consigliere nazionale Scaffidi nella mozione presentata a Roma). 
Le suddette assunzioni riguardano tutte le 9 Aziende regionali, ed i decreti hanno esecutività immediata.
I fabbisogni sono quelli certificati dalle Aziende e non comprendono i concorsi in itinere per la stabilizzazione dei precari.
Si ritiene che si siano di fatto create le condizioni per ottemperare in modo omogeneo alla legge 161, finora applicata a macchia di leopardo, ed in modo parziale e discontinuo.
La segreteria regionale vigilerà, come sempre, in tal senso.

Positivamente va anche valutato il DCA 58 che autorizza l'assunzione di 48 Direttori di Strutture Complesse nelle 3 Aziende Ospedaliere regionali, ponendo un freno alla ormai ultradecennale prassi di affidare con incarichi ex art.18 la responsabilità di UU.OO strategiche per attività e peso assistenziale, configurando di fatto un demansionamento degli interessati, ed un vero e proprio indebito arricchimento dell'Amministrazione.
Nel merito però, si esprimono forti perplessità sulla mancata propedeutica attivazione delle procedure di ricollocazione di Direttori/Responsabili di Struttura "perdenti posto" a seguito di processi di riconversione di Presidi Ospedalieri e/o ristrutturazioni dell'assetto aziendale che abbiano comportato il declassamento o la soppressione di Strutture.
In questi casi, accordi sindacali pregressi, mai revocati, quindi vigenti, prevedono forme graduate di ricollocazione aziendale, interaziendale o intraregionale, nel rispetto della disciplina, anche attraverso valutazione comparativa curriculare, in caso di pluralità di aspiranti, tra gli aventi diritto.
La Segreteria Regionale si impegna a seguire con la massima attenzione il delicato tema, non potendosi peraltro escludere il ricorso all'opposizione in giudizi a tutela di interessi lesi da parte di iscritti penalizzati.

scarica le delibere

12 maggio 2016

Convezione Scura-Agenas: una stucchevole telenovela pagata dai calabresi - I comunicati stampa della Segreteria Anaao Assomed Calabria

Prosegue la querelle in Calabria. Dalla denuncia dell'Anaao regionale alla decisione del Tar Calabria di impugnare il decreto che sancisce la convenzione: “I nostri dubbi fondati, ma preoccupa l'escalation conflittuale tra istituzioni”

26 marzo 2016

Scura sfida Viscomi. Con decreto si nomina segreteria ed autista.

L’articolo riporta il commento di Filippo Maria Larussa, Vice Segretario Anaao Regione Calabria
QUOTIDIANO DEL SUD

17 marzo 2016

Decreto riordino ospedaliero, Scura fa un passo indietro: “E’ migliorabile”.

L'articolo cita l’Anaao Assomed.
Quotidiano Sanità

07 marzo 2016

"Decreto a favore dei soliti noti". QUOTIDIANO DEL SUD

Il segretario regionale del sindacato Anaao Assomed accusa Scura e Urbani di troppa discrezionalità.

05 marzo 2016

Sanità, Anaao-Assomed: chiedere a ministro Lorenzin rimozione Struttura Commissariale.

L'articolo cita l’Anaao Assomed.
Lametino.it

05 marzo 2016

"Decreto a favore dei soliti noti". Il Segretario regionale del Sindacato Anaao Assomed accusa Scura e Urbani di troppa discrezionalità.

L'articolo cita Domenico Saraceno, Segretario Regionale Anaao Assomed della Calabria.
Quotidiano del Sud

05 marzo 2016

Anaao: “Piano Scura pieno di nefandezze. Stiamo con Oliverio contro inaccettabile attività dei commissari”.

L'articolo cita l’Anaao Assomed.
IlFarmacistaOnline

04 marzo 2016

Riorganizzazione della rete assistenziale: basta nefandezze!

E' durissimo il commento dell'Anaao Calabria di fronte al decreto dei Commissari per l’adeguamento della rete ospedaliera agli standard nazionali: "Il provvedimento favorisce spudoratamente i “soliti noti” amici, in primis universitari, ed, in contraddizione con le proprie stesse tabelle ed allegati di riferimento alla normativa nazionale sugli standard ospedalieri, prevede reparti doppione/fotocopia". Pieno sostegno al Presidente Oliverio che ha chiesto un incontro al Ministro Lorenzin.

22 gennaio 2016

Nuovo ospedale a Cosenza, il Dott. Abonante: “Pensiamo prima all’annunziata e al Mariano Santo”.

Intervista a  Sergio Abonante, Vice Segretario Regionale Anaao Assomed Calabria.
QuiCosenza.it

Anaao ti tutela
Pronto soccorso medico-legale e assicurativo
Medici in pensione
Informazioni parlamentari
Banca dati normativa in sanita
Anaao Card
Anaao ti assiste
Assistenza legale
Assistenza fiscale
Anaao ti assicura
Copertura tutela legale gratuita
Polizza responsabilità civile professionale "colpa grave"
Polizza unica
Copertura contagio ospedaliero
Servizio Doctor Help Desk
Anaao ti informa
Newsletter
Iniziativa Ospedaliera
Dirigenza medica
Editoria
Segreteria Nazionale sede di Roma
Via XX Settembre, 68 - 00187 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it
segreteria.nazionale@anaao.postecert.it
Dipartimento Amministrativo
Via Scarlatti, 27 - 20124 MILANO
Telefono 026694767 - Fax 0266982507
segr.naz.milano@anaao.it
segr.naz.milano@anaao.postecert.it
Dipartimento Organizzativo
Via Sant'Aspreno, 13 - 80132 NAPOLI
Telefono 0817649624 - Fax 0817640715
segr.naz.napoli@anaao.it
segr.naz.napoli@anaao.postecert.it
Ufficio stampa
Via XX Settembre, 68 - 00187 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
ufficiostampa@anaao.it
Coordinamento servizi agli Associati
Via XX Settembre, 68 - 00187 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
servizi@anaao.it