I punti chiave per il mandato che scade nel 2022: investimenti nel personale medico e nella sanità pubblica, una gestione migliore dei centri di emergenza-urgenza e un'ottimizzazione delle risorse per difendere il Pubblico.

Si svolgerà mercoledi 6 giugno presso Sina Villa Medici. La relazione del segretario uscente è prevista in apertura dei lavori, mentre le operazioni di voto per il rinnovo delle cariche sindacali si svolgeranno nel pomeriggio.

I medici e i dirigenti sanitari della regione non vogliono assistere inermi ad un declino scandito da riforme non adeguate, spesso improvvisate e lanciate sull’onda di scadenze politiche e, da troppo tempo, affidate a competenze che non sempre si sono rivelate all’altezza della mission. La mobilitazione e la proclamazione dello stato di agitazione rappresentano l’ultima spiaggia per stringere la Politica Regionale ad un confronto oggi necessario e inevitabile.

Per due giorni a Chianciano Terme (Siena) si è parlato del ruolo della donna all’interno della sanità. Con un focus sulla Toscana, che è stata al centro della survey “Diversità di genere in sanità” presentata dal Coordinamento Anaao Donne Toscana. Un’indagine sulla condizione femminile nel Ssr, che ha visto la partecipazione di quasi 1500 medici. E' emerso un quadro regionale positivo ma con varie criticità.

Dopo le notizie diffuse dalla stampa, i sindacati che rappresentano la Dirigenza Medica, Veterinaria e Sanitaria del Sistema Sanitario Regionale della Toscana sono stati convocati il 26 febbraio dal Governatore Rossi e dall’Assessore Saccardi. Appuntamento il 26 febbraio.

Una due giorni dedicata, proprio nella ricorrenza del 8 marzo, all'impatto delle differenze di genere sull'attuale assetto sanitario regionale e nazionale. In questa occasione saranno presentati i risultati della prima survey regionale di Anaao Donne Toscana sul’identità, il benessere, la progettualità dei professionisti che attualmente lavorano nel SSR alla luce della differenza di genere e della mutata natura  della rappresentanza. Il corso ha ottenuto 8 crediti formativi.

Un vero e proprio attacco al sistema sanitario regionale quello sferrato dalla Regione Toscana ai danni del personale del SSR. Per l'intersindacale medica, veterinaria e sanitaria sarà inevitabile una drastica riduzione dei servizi.

Nel documento, approvato all'unanimità, la III commissione impegna la Giunta a portare avanti ogni intervento utile mediante un confronto continuo e costruttivo con le organizzazioni sindacali nei tavoli regionali, finalizzato a rispondere ai reali bisogni di salute dei cittadini e per la progettazione di strategie condivise in tema di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione. Il commento di Flavio Civitelli, Segretario regionale Anaao Toscana e il testo della risoluzione.

Se sei una donna medico e lavori in Toscana ti chiediamo di rispondere al breve questionario ideato e promosso dall'Anaao regionale per indagare problemi e criticità del lavoro al femminile.
L'intervista a Concetta Liberatore su INFO TOSCANASANITA.
La lettera su QUOTIDIANO SANITA'

L’Anaao Assomed Toscana esprime grande soddisfazione per il risultato. Entrano a far parte del Consiglio ben 11 Colleghi candidati nella lista “Eticamente Medici”, di cui 3 iscritti alla nostra Associazione. Le linee programmatiche proposte dovranno essere rapidamente messe in campo e perseguite nel lavoro quotidiano del nuovo consiglio. L’Ordine, innanzitutto, dovrà diventare la “Casa comune” di tutti i Medici. Le istanze, le esigenze, le preoccupazioni espresse dal nostro mondo professionale dovranno trovare ascolto e, per quanto possibile, soluzioni concordate in modo collegiale.

La lista Eticamente medici si presenta alle elezioni 2017 per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine dei medici e degli odontoiatri della Provincia di Firenze. Candidata Presidente è Teresita Mazzei, oncologa universitaria, attuale Vicepresidente dell’Ordine, supportata da un gruppo di colleghi nel quale sono ampiamente rappresentate le componenti femminili e giovanili. Si vota il 19-20-21 novembre dalle 8.00 alle 20.00 presso l'Ordine dei Medici in via Giulio Cesare Vanini 15.

“Gli Ordini dei Medici devono dialogare con i rappresentanti politici dei cittadini mantenendo la propria autonomia evitando relazioni che possono essere subordinate”. Questo è quello che l’Anaao Assomed Toscana si aspetta dai prossimi Consigli dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri oramai prossimi al rinnovo.

Una iniziativa del Presidente della terza commissione Sanità del Consiglio Regionale della Toscana per dare una risposta concreta alla carenza dei pediatri. L'Anaao Toscana plaude augurandosi che a questo primo importante passo segua una reazione a catena che impegni le sedi di programmazioni nazionali, in particolare il Ministero della Pubblica Istruzione.

E' possibile seguire in diretta streaming del convegno organizzato dall'Anaao dell'Azienda Ospedaliero Universitaria di Pisa con inizio alle 9.00. Sono previsti gli interventi del senatore Bianco, dell'Onorevole Gelli, di avvocati e magistrati per spiegare le modalità operative della nuova legge. Per l'Anaao Assomed intervengono il Segretario Nazionale Costantino Troise che chiude i lavori e il Vice Segretario Nazionale Vicario, Carlo Palermo.

Si è svolta a Firenze il 28 aprile la Prima Conferenza dei Delegati aziendali dei sindacati medici, veterinari e della dirigenza sanitaria della regione.

Flavio Civitelli (segretario Anaao della Toscana) lancia l'allarme e nell'intervista a INFOTOSCANASANITA.IT richiama Ministero, regioni e università alle loro responsabilità.

L’Anaao Toscana organizza un dibattito con i consiglieri regionali Stefano Scaramelli e Stefano Mugnai. Al confronto parteciperanno anche Flavio Civitelli, segretario regionale Anaao, Carlo Palermo, vice-segretario nazionale, e Roberto Monaco, presidente dell’Ordine dei medici della Toscana. L’incontro si svolgerà mercoledì 23 novembre, ore 16, al Grand Hotel Baglioni di Firenze.

La Toscana inaugura un servizio che dovrà garantire a tutti i bambini toscani la stessa qualità delle cure indipendentemente dal luogo di residenza, con particolare riguardo a quelle urgenti di pronto soccorso e alla presa in carico della cronicità. Un obiettivo ambizioso che mette in campo non solo i pediatri ma tutti i medici specialisti toscani. 
Intervento di Flavio Civitelli e Maurizio Paparo Componenti della Commissione Pediatria Nazionale dell’Anaao Assomed

La Regione Toscana ha deliberato un bando d'incarico temporaneo per 3 medici presso il pronto soccorso della ex Usl 2 di Lucca con contratto di lavoro autonomo della durata di tre mesi. In attesa (imminente) dell'emanazione di un bando di concorso per la stabilizzazione di tre medici, chi fosse interessato può scaricare la delibera e seguire le indicazioni.

Lettera di Stefano Rapi (Responsabile Anaao Assomed Regione Toscana Settore Dirigenza Sanitaria) al direttore di QUOTIDIANO SANITA'

Gli errori possono avvenire anche a causa della mancanza di appropriate condizioni organizzative e degli standard di sicurezza. Oggi questo può accadere in diverse realtà sanitarie. L'invito è ad attendere l'approfondimento dei fatti prima di trarre conclusioni.

L'Anaao Assomed segue da vicino le vicende dei medici convenzionati del 118 - spiega il Segretario Anaao Assomed della Toscana, Flavio Civitelli nella lettera al Direttore del quotidiano online - in una regione dove non mancano le iniziative per riportare all'ordine del giorno un tema così importante.

L'articolo cita il Segretario Anaao Assomed Regione Toscana.
I-SIENA

Il comunicato stampa dell'intersindacale regionale con il calendario delle città e ospedali sede delle assemblee.

L’Anaao Toscana ne ha discusso al Convengo a Pisa in vista del dibattito al Senato con il relatore del testo alla Camera Federico Gelli, rappresentanti della Regione, medici e infermieri.
Quotidiano Sanità

L’Anaao Toscana ne ha discusso a Pisa in vista del dibattito al Senato con il relatore del testo alla Camera Federico Gelli, rappresentanti della Regione, medici e infermieri.

L’articolo contiene il commento di Gerardo Anastasio, commissario Anaao Assomed per l’ex Asl 2 Lucca.
Il Tirreno – Lucca

L'articolo contiene il commento di  Flavio Civitelli, Segretario  Regionale Anaao Assomed Toscana.
Quotidiano Sanità

Riconosciamo ai consiglieri della Regione Toscana componenti della III Commissione, il merito di essersi concentrati su una problematica per molti versi "orfana", adottando una ipotesi normativa percorribile che permetta di riallineare una situazione altrimenti senza via d'uscita.

L’intersindacale Medica, Veterinaria e Sanitaria della Toscana - scrivono i sindacati - confida che la convocazione dei tavoli di confronto sindacale regionale da parte dell’Assessorato, da tempo attesa, sia oramai prossima, che il confronto sarà produttivo e il nostro contributo, ci auguriamo, apprezzato​.

Queste le richieste avanzate ieri dal Segretario della Toscana, Flavio Civitelli, nel corso di un'audizione sul tema in commissione Sanità del Consiglio regionale. Sono meno di 600 i medici addetti al Servizio 118. Tra questi, una percentuale che sfiora il 20%, lavora con rapporto di lavoro precario, rinnovato da anni anche di mese in mese. "Oggi, una parte consistente di questa risorsa sembra destinata ad essere dispersa, per non dire rimossa".

Una legge approvata in tempi troppo stretti, senza un sufficiente confronto con i principali attori del Sistema: i medici ospedalieri. Come se questa non bastasse, arriva il Governo centrale che introduce le ‘punizioni’ per le prescrizioni considerate non appropriate.

Anaao ti tutela
Pronto soccorso medico-legale e assicurativo
Medici in pensione
Informazioni parlamentari
Banca dati normativa in sanita
Anaao Card
Anaao ti assiste
Assistenza legale
Assistenza fiscale
Anaao ti assicura
Copertura tutela legale gratuita
Polizza responsabilità civile professionale "colpa grave"
Polizza unica
Copertura contagio ospedaliero
Servizio Doctor Help Desk
Anaao ti informa
Newsletter
Iniziativa Ospedaliera
Dirigenza medica
Editoria
Segreteria Nazionale sede di Roma
Via XX Settembre, 68 - 00187 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it
segreteria.nazionale@anaao.postecert.it
Dipartimento Amministrativo
Via Scarlatti, 27 - 20124 MILANO
Telefono 026694767 - Fax 0266982507
segr.naz.milano@anaao.it
segr.naz.milano@anaao.postecert.it
Dipartimento Organizzativo
Via Sant'Aspreno, 13 - 80132 NAPOLI
Telefono 0817649624 - Fax 0817640715
segr.naz.napoli@anaao.it
segr.naz.napoli@anaao.postecert.it
Ufficio stampa
Via XX Settembre, 68 - 00187 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
ufficiostampa@anaao.it
Coordinamento servizi agli Associati
Via XX Settembre, 68 - 00187 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
servizi@anaao.it