Consiglio di Stato - parere n. 887/2018

Medici, tirocinio ante lauream. Il Consiglio di Stato: si rischia di mettere a rischio effettiva valutazione delle capacità e idoneità pratiche

Il Consiglio di Stato ha molte perplessità sullo schema di decreto del Miur recante ‘Modifiche al regolamento concernente gli esami di Stato di abilitazione all’esercizio della professione di medico-chirurgo approvato con decreto ministeriale n. 445/2001’ perché l'anticipazione del tirocinio rischia di andare “a discapito dell’effettiva valutazione delle capacità e idoneità pratiche di chi si appresta ad esercitare la professione medica, che solo un serio e rigoroso tirocinio clinico post-laurea può garantire”.

Consiglio di Stato - Sezione III - sentenza n. 2101/2018

Specialisti ambulatoriali: illegittimità della composizione della Commissione specifiche capacità

Nella ipotesi che l’avviso pubblico richieda il possesso di particolari capacità professionali, la scelta dello specialista ambulatoriale o del professionista, in conformità all’art. 22, comma 4, dell’ACN del 2009 deve essere compiuta da una “Commissione aziendale paritetica”, cioè composta in pari numero sia da specialisti delegati dall’Azienda sia da specialisti ambulatoriali o professionisti designati dai membri di categoria del Comitato zonale .

Consiglio di Stato - Sezione III - sentenza n. 1571/2018

Stop agli appalti a ditte o cooperative per il personale della Sanità

Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso di una società di somministrazione lavoro autorizzata e dell’Associazione nazionale delle agenzie per il lavoro, bocciando un “appalto di servizi” all’Asl Roma 6 che in realtà “ha ad oggetto una somministrazione di personale, attività, quest’ultima, ex lege riservata alle Agenzie per il Lavoro iscritte nell’apposito Albo presso il ministero del Lavoro”.

Consiglio di Stato - Sezione III - sentenza n. 1520/2018

I massofisioterapisti sono operatori di interesse sanitario con funzioni ausiliarie

Il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso di un gruppo di massofisioterapisti contro una sentenza del Tar che gli ha negato l'equivalenza dei titoli perché la loro figura non è stata espressamente riconosciuta tra i “profili di operatori di interesse sanitario non riconducibili alle professioni sanitarie” e quindi avendo conseguito solo un titolo di formazione regionale, “ben può rientrare nel novero degli operatori di interesse sanitario, con funzioni ausiliarie”.

Consiglio di Stato - Sezione III - sentenza n. 616/2018

Ricostruzione carriera economica e danni risarcibili

Nella ricostruzione della carriera economica per il periodo interessato, l'amministrazione deve detrarre quanto il dipendente risulti avere percepito a qualsiasi titolo, per prestazioni o attività svolta nel periodo di tempo durante il quale il rapporto è stato interrotto.

Consiglio di Stato - Sezione III - sentenza n. 527/2018

Obbligo delle amministrazioni pubbliche di recuperare le somme corrisposte per indebito oggettivo

La ripetizione delle somme corrisposte dall'amministrazione al pubblico dipendente è, di regola, una conseguenza automatica dell'annullamento di un illegittimo atto attributivo di un trattamento economico, sicché a tal fine non vi è luogo ad alcuna valutazione comparativa di interessi.

Consiglio di Stato - Sezione III - sentenza n. 394/2018

Legittimazione processuale del sindacato non discende da partecipazione all'accordo sindacale

La legittimazione ad agire (o "processuale") non discende automaticamente dalla pregressa partecipazione procedimentale all’accordo sindacale sottoscritto, atteso che quest'ultima, a differenza della prima, può trovare piena giustificazione in una finalità collaborativa, che non presuppone la titolarità di una posizione giuridica qualificata e differenziata, che è invece requisito necessario per riconoscere a chi agisce la legittimazione processuale.

Consiglio di Stato - Sezione III - sentenza n. 403/2018

Diniego di assegnazione del turno di medicina specialistica ambulatoriale

Il disposto dall'art. 10 comma 1, lett. d), del DPR n. 500/1996, recependo l'Accordo collettivo nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici specialistici ambulatoriali - consentirebbe - ad avviso dell'appellante - ai medici in possesso di specializzazione, anche se titolari di guardia medica, l'attribuzione dei turni disponibili di specialistica ambulatoriale.

Anaao ti tutela
Pronto soccorso medico-legale e assicurativo
Medici in pensione
Informazioni parlamentari
Banca dati normativa in sanita
Anaao Card
Anaao ti assiste
Assistenza legale
Assistenza fiscale
Anaao ti assicura
Copertura tutela legale gratuita
Polizza responsabilità civile professionale "colpa grave"
Polizza unica
Copertura contagio ospedaliero
Servizio Doctor Help Desk
Anaao ti informa
Newsletter
Iniziativa Ospedaliera
Dirigenza medica
Editoria
Segreteria Nazionale sede di Roma
Via XX Settembre, 68 - 00187 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it
segreteria.nazionale@anaao.postecert.it
Dipartimento Amministrativo
Via Scarlatti, 27 - 20124 MILANO
Telefono 026694767 - Fax 0266982507
segr.naz.milano@anaao.it
segr.naz.milano@anaao.postecert.it
Dipartimento Organizzativo
Via Sant'Aspreno, 13 - 80132 NAPOLI
Telefono 0817649624 - Fax 0817640715
segr.naz.napoli@anaao.it
segr.naz.napoli@anaao.postecert.it
Ufficio stampa
Via XX Settembre, 68 - 00187 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
ufficiostampa@anaao.it
Coordinamento servizi agli Associati
Via XX Settembre, 68 - 00187 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
servizi@anaao.it