News

Personale ARPA: Anaao sostiene solo soluzioni condivise

Responsive image

Si è appreso con una certa sorpresa che diverse ARPA si sono affrettate a trasmettere a tutti i propri dipendenti una email contenente una nota informativa di replica ad Anaao-Assomed, a firma dell’ufficio di presidenza di AssoARPA, sulla questione relativa all’inquadramento contrattuale dei Biologi, Chimici e Fisici nelle Agenzie, elaborata a seguito della bocciatura dell’emendamento 135.20 al bilancio di previsione dello Stato.

La nota fa seguito alla petizione elaborata, in modo del tutto autonomo, dai Biologi, Chimici e Fisici delle ARPA che, a gran voce, hanno posto sul tavolo della discussione le problematiche relative al loro inquadramento contrattuale nelle ARPA e che hanno chiesto ad Anaao-Assomed di essere soltanto supportati.

A tal riguardo, spiace constatare che analoga solerzia comunicativa non sia stata seguita da AssoArpa e dalle Agenzie anche prima di farsi parte attiva e promotrice della proposta che non ha trovato accoglienza. Se, come asserito nella nota, l’interesse perseguito è quello delle Agenzie e dei lavoratori che in esse operano, questi ultimi e le loro rappresentanze avrebbero dovuto essere coinvolte nel processo di elaborazione di una proposta di tale importanza.

Così purtroppo non è stato, in linea con un permanente atteggiamento di contrapposizione piuttosto che di ricerca di soluzioni, condivise ed accettabili, a problemi reali che pesantemente agiscono su tutti i professionisti che operano all’interno delle ARPA.

Nel biasimare ancora una volta tale atteggiamento, e senza volere rispondere puntualmente alle posizioni discutibili ed in parte calunniose ribadite dall’associazione delle agenzie nella nota trasmessa a tutti i lavoratori, vogliamo cogliere il dichiarato intendimento di AssoARPA di voler continuare a lavorare per cercare una soluzione unitaria e aperta al confronto che affronti le problematiche per tutti i professionisti delle ARPA.

In tale direzione si è sempre esclusivamente mossa l’azione di ANAAO che evidentemente non tutela, né potrebbe farlo, interessi di parte, e che continuerà a porsi con determinazione come interlocutore propositivo nei confronti di quanti intendano davvero cercare soluzioni efficaci e condivise a dei temi importantissimi da troppo tempo male affrontati che incidono sia sulla tutela della salute che dell’ambiente.

Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it