Tribunali

Tribunale di Roma - sentenza n. 1406/2020 Ai fini della valutazione del servizio prestato all’estero è necessario il decreto ministeriale di equipollenza

L'atto di annullamento della delibera di conferimento dell'incarico di dirigente di struttura complessa va qualificato come atto di diritto privato con cui l'azienda ospedaliera si è conformata alla norma che imponeva di valutare il servizio sanitario prestato all'estero dal ricorrente come equivalente a quello prestato nel territorio nazionale soltanto se riconosciuto dalle autorità competenti.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it