Marche

L’Asur sospende la determina 742/2019 Mercante, Segretario Anaao Marche: “Importante apertura alle nostre rivendicazioni”

Responsive image

COMUNICATO STAMPA

ANCONA – Anaao Assomed Marche ha ricevuto la comunicazione dell’Asur Marche a firma del Direttore Generale dott.ssa Nadia Storti con la quale informa il segretario regionale de “la sospensione della determina ASURDG n.742/2019 fino al completamento del percorso attuativo del nuovo CCNL dell’Area Sanità”. “Tutti i contratti in corso – si legge nella nota – dovranno pertanto proseguire senza soluzione di continuità e sono da intendersi pienamente operativi”.
La missiva cerca di riportare il sereno in seno alla sanità pubblica e di sospendere temporaneamente la proclamazione dello stato di agitazione di medici e dirigenti sanitari a cui Anaao Assomed Marche era pronta a ricorrere per sostenere le rivendicazioni dei suoi iscritti.
Il segretario Oriano Mercante, a nome del Consiglio Regionale di Anaao Assomed Marche riunitosi in serata, ha preso atto con soddisfazione della comunicazione ricevuta relativa alle problematiche scaturite dalla determina 742/2019 confidando al contempo che tutte le aziende sanitarie marchigiane, in particolare Ospedali Riuniti di Torrette e INRCA, intendano procedere alla stessa maniera così da riaprire il confronto in un clima di sereno e leale confronto nell’interesse della sanità pubblica, dei cittadini che ne usufruiscono e degli operatori che garantiscono il servizio con professionalità e abnegazione.
“Resta ben chiaro – ha detto Mercante – che il nostro sindacato non accetterà mai un ulteriore taglio degli incarichi di struttura già ampiamente al di sotto dei parametri previsti dalla DGR 1219/2014 per ben 12 UU.OO. complesse e 38 semplici di cui si chiede il ripristino”.
In virtù di tale apertura il sindacato ANAAO ASSOMED sospende temporaneamente la indizione dello stato di agitazione.
Si chiede inoltre con forza che in previsione della convocazione ASUR del 29 gennaio pv vengano fornite alle OO.SS. tutti i dati richiesti per poter rendere operativa tale riunione, nello specifico i dati relativi alla definizione e corresponsione degli emolumenti arretrati 2010-2019 per le singole aree vaste, in particolare 1 e 2.

Ancona, 17 gennaio 2020

Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it