Corte dei Conti

Corte dei Conti Calabria - sentenza n. 368/2019 Risarcimento per danni

Medico condannato a risarcire Ao che aveva anticipato risarcimento per danni

I magistrati hanno condannato il medico al rimborso nei confronti dell'azienda riconoscendone la responsabilità per imperizia, nonostante il sanitario non fosse stato preliminarmente informato della transazione tra ospedale e paziente, come previsto si debba fare in base alla legge Gelli. E questo perché il fatto era antecedente all'entrata in vigore di quella legge e la norma non può essere in alcun modo retroattiva.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it