Leggi di Bilancio

Legge di Bilancio 2019

Legge 30 dicembre 2018, n. 145 “Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021” . Il 31 dicembre 2018 è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la LEGGE 30 dicembre 2018, n. 145 recante “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021”.

Per una completa attuazione delle norme contenute nella legge di Bilancio si dovranno attendere alcuni mesi in quanto sono molti i richiami a decreti da attuare pe rendere operative misure quali ad esempio il Patto per la salute per l'accesso alle risorse aggiuntive stanziate per il Fondo sanitario nazionale, la ripartizione tra le Regioni dei fondi per la riduzione dei tempi di attesa per le prestazioni sanitarie, la costituzione di appositi elenchi speciali da istituire presso gli Ordini dei tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione per chi ha svolto professioni sanitarie anche senza titoli abilitanti, e molto altro ancora.

Di seguito alcune tra le norme di interesse della categoria:

  • Articolo 1, commi 53-54: Tessera sanitaria e modifica dl fiscale
  • Articolo 1, commi 355-359: Assunzioni Ministero della salute
  • Articolo 1, commi 360-365: validità delle graduatorie
  •  Articolo 1, commi da 438-439: Rinnovo contrattuale 2019-2021;
  • Articolo 1, comma 485: modifica d.lgs. 151/2001
  • Articolo 1, commi da 510 a 512: Risorse per la riduzione dei tempi di attesa delle prestazioni sanitarie; 
  • Articolo 1, commi 513: Monitoraggio Agenas performance Asl;
  • Articolo 1, commi da 514 a 516: fabbisogno sanitario nazionale standard per gli anni 2019-2021;
  • Articolo 1, commi da 518-520: Borse di studio medicina generale;
  • Articolo 1, commi 521: Contratti di formazione specialistica;
  • Articolo 1, comma 522: Pubblicità sanitaria
  • Articolo 1, comma 524 precari IRCCS (modifica art. 1, comma 432 della L.205/2017)
  • Articolo 1, comma 525-536 Trasferimenti Inail – SSN
  • Articolo 1, comma 537-542: Deroga iscrizione a Ordini per professionisti sanitari senza titoli e norme su massaggiatori e massofisioterapisti.
  • Articolo 1, comma 543: Disciplina rapporti di lavoro personale ricerca IRCCS e IZS
  • Articolo 1, comma 545: Indennità di esclusività di Rapporto: A decorrere dal triennio contrattuale 2019-2021 il trattamento economico stabilito per la categoria di dirigenti medici, veterinari e sanitari con rapporto di lavoro esclusivo di cui all'articolo 15-quater, co. 5, del D. lgs. n. 502/1992 concorre alla formazione del monte salari utile ai fini della determinazione degli oneri derivanti dalla contrattazione collettiva a carico delle amministrazioni competenti e con riferimento alle anzianità contributive maturate a decorrere dalla stessa data, e con oneri a valere sul finanziamento del fabbisogno sanitario nazionale;
  • Articolo 1, comma 546: incremento quota indistinta FSN;
  • Articolo 1, commi 547-548: procedure concorsuali medici in formazione specialistica iscritti all'ultimo anno del relativo corso;
  • Articolo 1, comma 687: dirigenza amministrativa, sanitaria e tecnica del SSN;
  • Articolo 1, comma 688: Sisac
  • Articolo 1, comma 860-865: pagamenti debiti enti SSN

 

 

 

Card image cap
Altri articoli

30 Dicembre 2018

Legge di Bilancio 2019

27 Dicembre 2017

Legge di Bilancio 2018

31 Dicembre 2016

Legge di Bilancio 2017

28 Dicembre 2015

Legge di Stabilità 2016


Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it