Cassazione Sezione Civile

Cassazione Civile - Sez. II - sentenza n. 10424/2019 Diagnosi fuori tempo

Diagnosi fuori tempo, risarcire lesione autodeterminazione su ‘scelte ultime'

La Terza Sezione civile della Cassazione, sentenza n. 10424, ha affermato che la mancata diagnosi in tempo di una malattia mortale priva il paziente del diritto ad operare le sue "scelte ultime", col conseguente diritto di ottenere il risarcimento del danno consistente nella «perdita di un ventaglio di opzioni, con le quali affrontare la prospettiva della fine ormai prossima».

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it