Cassazione Sezione Civile

Cassazione Civile - Sez. III - sentenza n. 11272/2018 Cassazione nega risarcimento a fumatore morto di cancro

Fumare è una scelta consapevole. La Cassazione  ha respinto il ricorso di un fumatore, deceduto per tumore prima della chiusura del processo, contro l'azienda produttrice delle sigarette e il ministero della Salute. Per i giudici che il fumo sia dannoso è un fatto notorio dagli anni 70 e non vale neppure l'accusa alla casa produttrice di aver inserito nelle sigarette delle sostanze che danno assuefazione, perché secondo i giudici non annullano la volontà.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it