Cassazione Sezione Civile

Cassazione Civile - Sez. III - ordinanza n. 7513/2018 Come risarcire il danno alla salute in caso di sinistro

In una causa per un sinistro la Cassazione ha stabilito che il risarcimento corrispondente a un determinato grado di invalidità riconosciuta comprende già la menomazione degli aspetti 'dinamico relazionali', conseguenza 'normale' del danno alla salute e non di un danno diverso. Sempre che la particolarità del caso non abbia reso più gravi le conseguenze della menomazione, giustificando un aumento del risarcimento del danno biologico con l’aggiunta del 'danno morale'. E per questo ha stilato dieci regole per individuare e risarcire il danno alla salute.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it