Cassazione Sezione Civile

Cassazione Civile - Sez. III - ordinanza n. 2675/2018 Per la nascita indesiderata vanno risarciti sia la madre che il padre

Secondo la Cassazione in tema di responsabilità del medico per erronea diagnosi, il risarcimento dei danni che "costituiscono conseguenza immediata e diretta dell'inadempimento della struttura sanitaria all'obbligazione di natura contrattuale" spetta non solo alla madre ma anche al padre, tra i soggetti ‘protetti’ e quindi con diritto al risarcimento dei danni, immediati e diretti.

Allegati
Card image cap
Altri articoli

Segreteria Nazionale sede di Roma
Via San Martino della Battaglia, 31 - 00185 ROMA
Telefono 064245741 - Fax 0648903523
segreteria.nazionale@anaao.it - segreteria.nazionale@anaao.postecert.it